dvdweb.it utilizza i cookie per offrirti un migliore esperienza di navigazione. Continuando a navigare, accetti di utilizzare i cookie. Per maggiori informazioni su come usiamo i cookie, clicca qui.

posted: 28.07.2005 @ 18:27

De Lo Squalo nessuna traccia (originale)...

Il 5.1 cancella ancora una volta il doppiaggio originale...

Buck reporting...

 Come festeggiare in maniera adeguata il trentesimo anniversario di un film che ha terrorizzato generazioni di spettatori? Dopo che i diritti de Lo Squalo erano ritornati zitti zitti da Columbia a Universal con un'edizione ridoppiata uscita senza tanti clamori, era davvero il momento di restituire lustro al capolavoro di Steven Spielberg!

 Ed i presupposti c'erano tutti: un'edizione speciale del film su due DVD proposta singolarmente ed all'interno di una confezione superlusso assieme al CD della colonna sonora, un fotogramma del film in edizione limitata, un libretto commemorativo, otto buste-foto e sei foto di scena.
 Il tutto in uscita il prossimo 31 Agosto per non turbare le vacanze dei "potenziali" clienti... :-)

De Lo Squalo nessuna traccia (originale)... Purtroppo, come spesso accade negli ultimi anni, la mania dell'audio 5.1 a tutti i costi ha colpito ancora! Nel DVD che celebra il trentesimo anniversario saranno presenti, infatti, due tracce audio italiane in 5.1, Dolby Digital e DTS, entrambe con l'asettico ridoppiaggio datato 2003!

 È un'occasione sprecata prima di tutto per Universal che, con il piccolo sforzo di aggiungere una semplice traccia audio monofonica, avrebbe sfornato la vera edizione defintiva del capolavoro di Spielberg, dando un motivo d'acquisto in più a tutti; in particolare a coloro che non posseggono l'unica versione DVD de Lo Squalo contenente il doppiaggio originale. E considerando che la data d'uscita di quel DVD Columbia risale al 19 Luglio 2000, credo che i presupposti per un successone ci sarebbero stati tutti!

 E invece no... per sentire Lo Squalo che tutti ci ricordavamo occorrerà rispolverare le nostre vecchie e ormai consunte videocassette, attendere i comodi della televisione o, peggio ancora, prodursi "in casa" un DVD con il video della nuova edizione e l'audio originale della VHS: un lavoro che, se permettete, Universal avrebbe senz'altro fatto meglio in prima persona.




A presto con nuove, curiose anticipazioni!
Ricevi GRATIS nella tua casella di posta le news dal mondo dell'intrattenimento digitale solo con DVDLog, la newsletter by DVDWeb.IT. Non perdere tempo, iscriviti subito!
  

Cafè 2.5 - I vostri commenti...

De Lo Squalo nessuna traccia (originale)...

Inizia una nuova discussione!Tutti i 66 messaggiEntra nel Cafè


Re: Doppiaggi / ridoppiaggi / lingua originale
[De Lo Squalo nessuna traccia (originale)...]

By: Maurizio

Posted: 03.09.2005 @ 15:52
Grazie Blast, penso che tu meglio di ogni mio sblaterare abbia riassunto il dvd perfetto...
Certo tutto ciò che di più si può mettere senza intaccare la qualità (e il prezzo) è ben accetto, ma non di meno!

Doppiaggi / ridoppiaggi / lingua originale
[De Lo Squalo nessuna traccia (originale)...]

By: Blast

Posted: 03.09.2005 @ 15:17
Un po' di rispetto per tutti!!!!
BASTA con quelli che dicono "imparatevi l'inglese" e BASTA con quelli che - ce ne sono stati in passato, e non mi riferisco a Maurizio - che tacciano chi guarda i film in lingua di spocchiosità o addirittura di non capire nulla...

Il mio dvd perfetto?
Lingue: italiano primo doppiaggio nello standard di quanto è uscito (quindi 5.1 per gli attuali e mono per quelli vecchi) - lingua originale stesso standard;
Sottotitoli: inglese (ma non riassunti orrendamente come i primi dvd columbia), lingua originale (se diversa da inglese) e italiano, possibilmente tradotti dall'inglese e non copiati dai dialoghi italiani (spesso diversi).

Re: Jaws30 Extra-lusso!!
[De Lo Squalo nessuna traccia (originale)...]

By: Maurizio

Posted: 02.09.2005 @ 20:41
Filo76, certo che se dopo tanti post non hai ancora capito cosa si vuol dire chiedendo i doppiaggi storici, cosa vuole dire rispetto per la forma d'arte che era il doppiaggio e cosa vuol dire perdere lo spaccato storico che è il doppiaggio storico sull'Italia che fu... è inutile persino tentare di spiegartelo...

E' davvero così difficile capire che in un'edizione italiana e ripeto italiana... perchè sembra ti sfugga questo piccolo particolare, ci dovrebbe essere qualcosa di più della sola pista originale inglese, giapponese etc etc che sia (pista originale che deve e ripeto deve essere presente)? e questo qualcosa dovrebbe rispettare la visione originale Italiana dell'opera?
Delle edizioni che mi interessa solo la versione originale non vado a buttare via soldi per una edizione che costa almeno il doppio, compro direttamente la versione originale...

Strano, che questo concetto non riesca proprio ad attecchire e ci sia sempre qualcuno che debba fare il saccente a scapito di tutti gli altri (tutti devono imparare qualcosa da loro... ) dicendo ovvietà sconcertanti.

Scusatemi, anche tu Filo76 (non ce l'ho con te personalmente), per lo sfogo ma all'ennesimo intervento dello stesso tenore uno comincia a irritarsi...



Newsletter

Unisciti alla nostra newsletter

GRATIS PER TE le news sempre aggiornate, le nostre offerte speciali e gli omaggi esclusivi!





Ho letto l'informativa sulla privacy e autorizzo il trattamento dei dati personali




DVDb

Db New Db Update
Già Usciti In Uscita


Top 10





© 1999-2020 Shock! Solutions SRL - P.IVA 01740890460 - Tutti i diritti riservati - Cookie Policy - Privacy Policy