dvdweb.it utilizza i cookie per offrirti un migliore esperienza di navigazione. Continuando a navigare, accetti di utilizzare i cookie. Per maggiori informazioni su come usiamo i cookie, clicca qui.

 

Profondo Rosso


Uscito il 15 Dicembre 2004

Scheda tecnica agg. al 31.07.2009


Titolo fuori catalogo
 Testimone involontario dell'omicidio di una medium che aveva avvertito la presenza di un assassino ad una conferenza pubblica, il giovane pianista americano Marc Daly, decide di indagare da sé. Con l'aiuto di una giornalista scopre in una villa le tracce di un efferato delitto avvenuto molto tempo prima, ma la verità è ancora lontana e le morti sempre più vicino a lui.

 Capostipite di un genere, Profondo Rosso, anche grazie alla musica, alla scelta degli attori e agli ambienti, è ancora oggi un cult-movie ineguagliato e un punto di riferimento non soltanto per il cinema thriller.
Leggi le news collegate...

  • 09.07.2015 - Master 4K per Profondo Rosso!
  • 23.01.2014 - Blu-Ray di Tenebre: i contenuti!
  • 11.11.2013 - Suspiria in Blu-Ray: dopo italiani e inglesi...
  • 29.03.2012 - Sembrerebbero mosche, 4 mosche... in DVD e Blu-Ray!
  • 04.05.2011 - Blu-Ray di Profondo Rosso: tocca a Blue Underground
  • 24.02.2011 - Fulci in ritardo... Argento puntuale!
  • 14.02.2011 - Senza tregua le uscite di Blu-Ray argentiani!
  • 10.02.2011 - L'altro Profondo rosso...
  • 02.02.2011 - Blu-Ray dell'aldilà... o dall'aldilà?
  • 28.01.2011 - Il Blu-Ray Arrow di Inferno
  • 14.01.2011 - Il nostro unboxing di Deep Red!
  • 09.11.2004 - Profondo Rosso... DVD liscio!

  • Trova Db

     Questo titolo è disponibile anche nelle seguenti versioni...

  • Profondo rosso (Blu-Ray Disc)
  • Profondo rosso
  • Profondo Rosso (Blu-Ray Disc) (Import USA, Audio Italiano)
  • Profondo rosso
  • Profondo Rosso (Blu-Ray Disc) (Import UK, Audio ITA)
  • Profondo Rosso (Alta Definizione WMV9, 2 DVD)
  • Scheda Film
    Titolo Originale Profondo Rosso  
    Nazionalità Italia
    Anno 1975
    Genere Horror
    Durata 127' circa
    Regia Dario Argento
    Scritto da Dario Argento, Bernardino Zapponi
    Interpreti David Hemmings, Daria Nicolodi, Gabriele Lavia, Macha Méril, Eros Pagni, Giuliana Calandra, Piero Mazzinghi, Glauco Mauri, Clara Calamai, Aldo Bonamano, Liana Del Balzo, Vittorio Fanfoni, Dante Fioretti, Geraldine Hooper, Jacopo Mariani

    Caratteristiche
    Data uscita 15 Dicembre 2004
    Dati errati o incompleti? Segnalacelo!
    Produzione Medusa
    Distribuzione Medusa
    Codice Area Zona 2 - Europa
    EAN 8010020022939
    Supporto 9 - Singolo lato, doppio strato
    Audio Italiano: Dolby Digital 5.1, Dolby Digital 2.0
    Sottotitoli Italiano per non udenti.
    Formato video 2.35:1 Anamorfico
    Risoluzione DVD
    Confezione N/A

    Contenuti speciali
    • Speciale: “Non il classico thriller”
    • Trailer cinematografico internazionale
    • Cast artistico
    • Cast tecnico

    Cafè 2.5 - I vostri commenti...

    Profondo Rosso

    Inizia una nuova discussione!Tutti i 36 messaggiEntra nel Cafè


    Re: IL MASTER è quello ANCHOR BAY
    [Profondo Rosso]

    By: Brainquake

    Posted: 27.01.2005 @ 12:13
    Non penso sia dovuto al master NTSC...
    L'NTSC usa una codifica con alcuni frame aggiuntivi per mantenere il rapporto fra i 24 fps del film e i 30 dello standard TV. Vedi http://www.pinotti.co.uk/DVG/telecine_pal_ed_ntsc.htm

    Può darsi che abbiano fatto un pulldown dall'NTSC; una conversione fatta da schifo, comunque.
    Se fosse un master NTSC vedreste i difetti ogni tre fotogrammi; qui si vedono sempre!

    IL MASTER è quello ANCHOR BAY
    [Profondo Rosso]

    By: Corridors

    Posted: 20.01.2005 @ 01:15
    L'encoding, sbagliato o no (io non ho un lettore progressive) è stato effettuato dal master americano Anchor Bay. A conferma di ciò, chi ha entrambe le versioni, confronti la lieve striscia a che appare sulla pellicola a destra durante la scena della seconda visita alla villa, (unica pecca dell'ottima edizione AB) con la versione Medusa: Il difetto è presente in entrambe.

    Chi si è occupato di questo encoding non ha forse tenuto conto del fatto che il master NTSC viaggiava a 60 Hz e per questo è successo il patatrack!!! Per quanto mi riguarda noto solo un aumento dello sfarfallio, anche rispetto all'encoding originale NTSC. Questo a conferma che, secondo me, chi si è occupato dell'encoding o della conversione PAL del MASTER (se conversione c'è stata) credeva di trattare del materiale originato in PAL. Questo difetto si accentua soprattutto durante le carrellate (vedi inizio della scena del convegno di parapsicologia in soggettiva). L'unica lancia che si puo' spezzare in favore di questa edizione è il buon remix 5.1, che, partendo dal già buon risultato 5.1 Anchor bay (rielaborazione da MONO) aggiunge nei momenti giusti la musica dei GOBLIN, sfruttando la recente riedizione INTEGRALE in CD della leggendaria colonna sonora. Il risultato finale, anche se imperfetto, è godibile e, indubbiamente un valore aggiunto al film, vista l'importanza degli interventi musicali
    Non sono d'accordo con chi accusa di plagio il tema di Profondo Rosso. C'è sicuramente un ispirazione. Ma altri si sono poi ispirati al tema di Profondo Rosso che gia si era ispirato a TUbulaR bELLS. Basta citare John Carpenter che per sua stessa ammissione (anche se era palese) si è ispirato a Profondo Rosso per il tema di Halloween che a sua volta ha ispirato decine e decine di thriller/horror tra gli '80 e '90 fino ai giorni nostri. Quindi, secondo me, nessun plagio. Certo è che senza Tubular Bells di Mike Oldfeld le colonne sonore di celebri film horror sarebbero certamente diverse.
    Cosi ho pensato, Cosi ho scritto. Orevuàr

    Re: Re: Errore di encoding
    [Profondo Rosso]

    By: Lolly

    Posted: 18.01.2005 @ 11:48
    Non posso che associarmi... per fortuna avevo la versione Anchor Bay, perché quella MeRdusa (visionata a casa di un amico con lettore Progressive Scan Sony e Televisore 16:9 Pioneer) è veramente penosa... un po' come Tenebre (che ha una definizione PESSIMA) che è tutto sfocato!

    Ma chi gli fa gli encoding del video?? Li fanno i controlli di qualità? Mi sembra che MeRdusa sui DVD sia buona solo quando gli encoding li fanno all'estero (vedi LOTR!). E ci sarebbe molto da dire anche su "Io non ho paura" (qualità A/V) e su "Rivincita di Natale" (2 click audio EVIDENTI intorno al minuto 50!), per tacer dei Trinità...

    Vabbé, non voglio infierire oltre... meno male che c'è il Forum a evitarci acquisti sbagliati!



    Newsletter

    Unisciti alla nostra newsletter

    GRATIS PER TE le news sempre aggiornate, le nostre offerte speciali e gli omaggi esclusivi!





    Ho letto l'informativa sulla privacy e autorizzo il trattamento dei dati personali




    DVDb

    Db New Db Update
    Già Usciti In Uscita


    Top 10





    © 1999-2020 Shock! Solutions SRL - P.IVA 01740890460 - Tutti i diritti riservati - Cookie Policy - Privacy Policy