dvdweb.it utilizza i cookie per offrirti un migliore esperienza di navigazione. Continuando a navigare, accetti di utilizzare i cookie. Per maggiori informazioni su come usiamo i cookie, clicca qui.

posted: 15.07.2008 @ 15:22

Tutta la rabbia del Petroliere in DVD e Blu-Ray Disc

Arriva il capolavoro di Paul Thomas Anderson

Davide Z reporting...

 Un progetto titanico, un regista magniloquente e un interprete a dir poco mostruoso per la sua bravura!

 Sono gli elementi che hanno reso Il petroliere (brutta ma non del tutto errata traduzione dell’originale There Will Be Blood), diretto con mano ferma da Paul Thomas Anderson, una delle pellicole di punta della stagione cinematografica 2007/2008, che per la sua forza ossessiva ha fatto evocare nomi come Erich Von Stroheim o Orson Welles!!!

 Premiata con due Oscar (fotografia e protagonista), l’odissea dell'ossessivo e rabbioso cercatore di petrolio Daniel Plainview è interpretata da Daniel Day-Lewis, tratta da un romanzo di Upton Sinclair, e rappresenta un grande esempio del cinema americano più poderoso e capace di scavare nella psicologia e nei legami familiari di un protagonista controverso, la cui vita diventa metafora dell’avidità del nostro mondo.

 Per godere al meglio di questo incendiario progetto, Buena Vista ha preparato due edizioni, in uscita il 24 settembre: un DVD in Edizione Limitata e il non meno ghiotto Blu-Ray Disc.

 Per le caratteristiche tecniche tenete d’occhio le schede prodotto in costante aggiornamento.




A presto con nuove, curiose anticipazioni!
Ricevi GRATIS nella tua casella di posta le news dal mondo dell'intrattenimento digitale solo con DVDLog, la newsletter by DVDWeb.IT. Non perdere tempo, iscriviti subito!
  

Cafè 2.5 - I vostri commenti...

Tutta la rabbia del Petroliere in DVD e Blu-Ray Disc

Inizia una nuova discussione!Tutti i 2 messaggiEntra nel Cafè


Mah!
[Tutta la rabbia del Petroliere in DVD e Blu-Ray Disc]

By: Nick Name

Posted: 18.09.2008 @ 14:21
Film alquanto deludente. Prolisso e verboso oltre modo. Lewis è sempre più bravo, su questo non si discute. Ma il film latita. I primi 10 minuti sono buon cinema, il resto è solamente teatro con ottime scenografie. Il (grande) cinema è ben altro. Le svolte narrative non mantengono quasi mai quanto promettono. Scenografie perfette, ma purtroppo la trama è ancora fondamentale per un buon film. Si, alla fine c'è questa scena "liberatoria" (non aggiungo altro per chi non lo avesse ancora visto), ma che lascia alquanto interdetti nella sua realizzazione minimalista a causa di una scelta registica alquanto fredda e impersonale. Se fosse una ricetta, direi che alla fine il cuoco ha aggiunto troppo "Kubrick" al piatto, rovinando il sapore della scena conclusiva (è sempre molto difficile ottenere l'effetto esatto dei grandi maestri). Personalmente non mi ha lasciato nulla dentro. Lontano mille miglia dal potente "Nel nome del Padre", film davvero appassionante, arrabbiato e furioso (questo si). L'Oscar a Lewis? Al metodo (siamo ai massimi livelli, come Al Pacino in "Quel pomeriggio di un giorno da cani", o come De Niro in "C'era una volta in America"), ma non certo al cuore.

Capolavoro!
[Tutta la rabbia del Petroliere in DVD e Blu-Ray Disc]

By: Michele85

Posted: 16.07.2008 @ 12:46
Semplicemente una pietra miliare della Storia del Cinema. Di tutti i tempi...
Vogliamo parlare dell'ultima scena?



Newsletter

Unisciti alla nostra newsletter

GRATIS PER TE le news sempre aggiornate, le nostre offerte speciali e gli omaggi esclusivi!





Ho letto l'informativa sulla privacy e autorizzo il trattamento dei dati personali




DVDb

Db New Db Update
Già Usciti In Uscita


Top 10





© 1999-2020 Shock! Solutions SRL - P.IVA 01740890460 - Tutti i diritti riservati - Cookie Policy - Privacy Policy