dvdweb.it utilizza i cookie per offrirti un migliore esperienza di navigazione. Continuando a navigare, accetti di utilizzare i cookie. Per maggiori informazioni su come usiamo i cookie, clicca qui.

posted: 24.07.2005 @ 19:16

L'animazione in rianimazione

Che la golden age del DVD sia definitivamente conclusa?

AB reporting...

 Orchi e Supereroi non bastano a salvare i colossi di Hollywood. Incassi in ribasso, prezzi in caduta libera e guerra dei formati in attesa dell'alta definizione. Che la golden age del DVD sia finita? Segno dei tempi? Fine di un'era? Semplice momento di fiacca o ridimensionamento strutturale?

 Se fino a l'altro ieri bastava mettere in cantiere un bel cartoon, o anche un cartoon così e così, da ieri non basta più. Come dimostrano i dati di mercato con i quali si è aperta una settimana non proprio splendente per DreamWorks e Pixar. Insomma, non sono bastati Orchi e Supereroi a salvare i conti dei due giganti di Hollywood. Il colosso di Steven Spielberg si è visto infatti costretto ad abbassare le previsioni sugli utili. Il motivo? Shrek 2 non vende. L'ingombrante Orco verde è infatti rimasto a impolverarsi sugli scaffali dei rivenditori (grande distribuzione in testa) e nei magazzini della DreamWorks Animation, che ha visto crollare le sue azioni di oltre il 13%.
 
Madagascar!
 E come se non bastasse, nei cinema l'allegro zoo di Madagascar non sembra andare per niente bene, avendo incassato "appena" 180milioni di dollari. Non un semplice caso dunque, ma un trend. Visto che poche settimane fa, anche la Pixar era stata costretta a ritoccare al ribasso le previsioni sugli utili, a fronte degli scarsi risultati di vendita dei dvd de Gli Incredibili. Un risultato davvero incredibile, se si pensa che il mercato dell'home video era per le major quello che la playstation è per Sony: il salvagente che ogni anno permetteva di compensare qualsiasi altra attività.

 Un mercato che valeva nel 2004 oltre 16 miliardi di dollari, che cresceva a colpi di +30% all'anno ma che proprio dal 2005 mostra per la prima volta un rallentamento: il segno è ancora positivo, ma appena del 13% (cfr www.news.com). Si parla insomma di saturazione del mercato. E i prezzi dei dvd, in caduta libera, lo dimostrano. Come lo dimostra la svolta operata dalle grandi catene di vendita e noleggio (da BestBuy a Blockbuster), che stanno puntando moltissimo sui videogames.

 Che la golden age del DVD sia definitivamente conclusa? Forse. Nel frattempo, all'ombra della contrazione del mercato, si sta consumando una sorta di scontro di civiltà in vista dell'arrivo dell'alta defintizione: la cosiddeta guerra dei formati. A fronteggiarsi da una parte Sony, Panasonic, Hp insieme a Disney, che hanno sposato il formato Blu-Ray disc, e dall'altra Toshiba e Nec insieme a Universal, Warner e Paramount che punteranno invece sul formato HD-DVD. Il mercato dell'home video sarà così letteralmente spaccato a metà, visto che Sony e Disney ne controllano il 39%, mentre Warner, Universal e Paramount il 43%.

 Una guerra dei mondi
che potrebbe logorare il potere di chi ce l'ha. L'ago della bilancia lo farà quel 18% composto da Fox eccetera che sembrano starsene democraticamente a guardare. Ma questa è un'altra storia...




A presto con nuove, curiose anticipazioni!
Ricevi GRATIS nella tua casella di posta le news dal mondo dell'intrattenimento digitale solo con DVDLog, la newsletter by DVDWeb.IT. Non perdere tempo, iscriviti subito!
  

Cafè 2.5 - I vostri commenti...

L'animazione in rianimazione

Inizia una nuova discussione!Tutti i 42 messaggiEntra nel Cafè


Re: Uscita di Goldrake
[L'animazione in rianimazione]

By: ... _ _ _ ...

Posted: 17.09.2005 @ 16:22
Maurizio...

Grazie per la partecipazione commossa al mio dolore.

Comunque, se un giorno di questi ti va di andare a tirare il collo a quel tipo, chiamami che arrivo di corsa.
;-)

Uscita di Goldrake
[L'animazione in rianimazione]

By: Maurizio

Posted: 17.09.2005 @ 07:15
E qui sta l'errore ... _ _ _ ..., io ho scritto che l'annuncio dell'uscita sarà dato ad ottobre...
Quando uscirà è un altro discorso e chi ha letto i miei altri post su Goldrake di questi ultimi mesi, su questo sito, sa benissimo che non credo affatto all'uscita immediata anzi, considerando i ritardi degli altri DVD dell'editore in questione (diversi mesi tra il primo Mazinkaiser e il secondo non ancora uscito) la domanda reale da porsi non è sul quando uscirà il primo DVD (tu pensa che solo ad inizio settembre ha trovato il ridoppiatore per Actarus...) ma se mai riuscirà a completare la serie...
Figuriamoci poi se riuscirà mai a completare le altre serie storiche (Mazinga z sono 90 e passa episodi)

In quanto al fatto che nessun sito on line lo abbia in prenotazione, nessun mistero, è purtroppo tragicamente noto il perchè: il nostro "Eroe" (spero si noti l'ironia) si autodistribuisce parzialmente. Si appoggia poi sulla Star mi pare per i rimanenti prodotti. Ma i suoi ritardi sono così abissali che nessuno ha il coraggio di preannunciare l'uscita dei suoi prodotti fintanto che non siano assolutamente sicuri, almeno che non ci tenga all'interminabile flusso di telefonate ed e-mail da parte dei fan in crisi da attesa, come oggi già capita ai negozi specializzati.

Insomma il fatto che non siano annunciati sui siti non vuol dire nulla, ma questo non toglie che il tuo pessimismo sia del tutto condivisibile.

Re: Perché compro meno dvd
[L'animazione in rianimazione]

By: ... _ _ _ ...

Posted: 17.09.2005 @ 00:28
Maurizio...

L'editore sul suo sito può scrivere quello che gli pare, ma non ti sembra strano che un dvd in uscita a ottobre NON SIA GIA' PRENOTABILE IN NESSUN NEGOZIO ONLINE?

Tutti i negozi online lavorano perlopiù con le prenotazioni. Se un titolo esce a ottobre, io inizio a farlo prenotare almeno ad agosto... così poi quando devo fare gli ordini, mi regolo se comprarne 10 copie o 100...

Il fatto che nessuno abbia messo in prenotazione il titolo, significa che l'editore non ha detto a nessuno che quel titolo uscirà e non sta neanche cercando di fare "prevendita" per cercare di capire quante copie stamparne.

Quindi, spero di sbagliarmi per carità, ma temo che ancora per parecchi mesi se non anni, di Goldrake ci dovremo accontentare dei perfetti dvd non ufficiali che si trovano ormai un po' dovunque e a un prezzo stracciato.

E tutto sommato, non è affatto un accontentarsi.



Newsletter

Unisciti alla nostra newsletter

GRATIS PER TE le news sempre aggiornate, le nostre offerte speciali e gli omaggi esclusivi!





Ho letto l'informativa sulla privacy e autorizzo il trattamento dei dati personali




DVDb

Db New Db Update
Già Usciti In Uscita


Top 10





© 1999-2020 Shock! Solutions SRL - P.IVA 01740890460 - Tutti i diritti riservati - Cookie Policy - Privacy Policy