dvdweb.it utilizza i cookie per offrirti un migliore esperienza di navigazione. Continuando a navigare, accetti di utilizzare i cookie. Per maggiori informazioni su come usiamo i cookie, clicca qui.

 

Le avventure acquatiche di Steve Zissou


compra su... @
dvdweb.it
Disponibile in 6/8 gg. lav.
€ 12,99
amazon.it € 19,58
 L’oceanografo di fama mondiale Steve Zissou (Bill Murray) e il suo equipaggio – il Team Zissou – salpano per una spedizione alla ricerca del misterioso, sfuggente, forse nemmeno reale squalo giaguaro responsabile della morte del compagno di Zissou durante le riprese del loro ultimo documentario. Alla loro avventura si uniranno un giovane pilota di linea che potrebbe essere, come non essere, il figlio di Zissou (Owen Wilson), una bella giornalista (Cate Blanchett) incaricata di scrivere un profilo di Zissou e la sua distante moglie e co-produttore Eleanor (Angelica Huston). Il team affronterà incredibili complicazioni che includono pirati, rapimenti e la bancarotta. Il candidato all’Oscar®, sceneggiatore e regista, Wes Anderson (2001, miglior sceneggiatura originale, I Tenenbaum) ha riunito un cast tutto di stelle che comprende anche Willem Dafoe, Jeff Goldblum, Michael Gambon, Noah Taylor e Bud Cort in questa originalissima commedia dai toni avventurosi.
Scheda Film
Titolo Originale The Life Aquatic with Steve Zissou  
Nazionalità USA
Anno 2004
Genere Commedia
Durata 114' circa
Regia Wes Anderson
Scritto da Wes Anderson, Noah Baumbach
Interpreti Bill Murray, Owen Wilson, Cate Blanchett, Anjelica Huston, Willem Dafoe, Jeff Goldblum, Michael Gambon, Noah Taylor, Bud Cort, Seu Jorge, Robyn Cohen, Waris Ahluwalia, Niels Koizumi, Pawel Wdowczak, Matthew Gray Gubler
Uscita Cinema 04.03.2005

Caratteristiche
Data uscita 7 Settembre 2005
Dati errati o incompleti? Segnalacelo!
Produzione Buena Vista
Distribuzione Buena Vista
Codice Area Zona 2 - Europa
EAN 8717418050641
Supporto 9 - Singolo lato, doppio strato
Audio Italiano: Dolby Digital 5.1
Inglese: Dolby Digital 5.1
Spagnolo: Dolby Digital 5.1
Sottotitoli Italiano, Inglese, Portoghese, Finlandese, Svedese, Norvegese, Islandese, Inglese per non udenti.
Confezione N/A

Contenuti speciali
DVD Video
  • Commento audio del regista Wes Anderson e del co-sceneggiatore Noah Baumbach per tutta la durata del film
  • Scene tagliate mai viste al cinema
    • Lo scrittoio di Eleanor
    • Distinta delle spese per i delfini
    • Scena aggiuntiva dell’ammutinamento
    • Hydronicus Inverticus pesce dalla coda ribaltabile
    • Lasciamo le cose come stanno
    • Sanguisughe da palude
    • Ho perso la cognizione del tempo
    • Klaus va a fuoco
    • Mai Tai - Blue Hawaiian
  • Stars on the set: making of... Le avventure acquatiche di Steve Zissou
  • Easter egg: Bill & Adidas

Cafè 2.5 - I vostri commenti...

Le avventure acquatiche di Steve Zissou

Inizia una nuova discussione!Tutti i 9 messaggiEntra nel Cafè


Cesco ma tu chi sei?
[Le avventure acquatiche di Steve Zissou]

By: giampiero

Posted: 09.09.2005 @ 12:44
vi risparmio le mie considerazioni su Wes Anderson, qui voglio rispondere a Cesco e ai suoi messaggi molto arroganti.

Ma tu chi sei? forse Bazin? Fornara? Godard?
ne capisci molto assai di cinema perchè hai fatto il DAMS?
perchè hai una collezione di 50.000 DVD originali?
perchè leggi montagne di riviste e libri sul cinema?

Daccordo che studiare, vedere i film, leggere riviste e libri sicuramente aiuta a capire e a farsi una cultura cinematografica. Ma finisce qui.
Non mi risulta che esista una formula
DAMS+500 DVD originali+libri+riviste=grande critico cinematografico=capiscotuttoiovoinoncapiteuncazzo

Credo che sia noto a tutti che molta critica (parlo di critica alta non di chi scrive du novella 2000 o CIAK) si è divisa e si divide su molti registi.
come si divide su scrittori, pittori, scultori, musicisti, ecc....

è anche chiaro che ha influenza il gusto personale, a me Anderson piace, rispetto e mi interessa conoscere le opinioni di chi non lo apprezza perchè magari lo ritiene troppo furbo o noioso.
Scusatemi per lo sfogo ma certi atteggiamenti di snobbismo proprio non li sopporto

Anderson
[Le avventure acquatiche di Steve Zissou]

By: Mitci

Posted: 08.09.2005 @ 11:19
Anche io ritengo Anderson un ottimo regista. Ok posso dar ragione che il film non è classificlabile ma forse l'aver tentato di riunire tanti generi è un ottima cosa perchè presentare allo spettatore uno solo quando puoi presentarne di più. Anderson riesce sempre a creare una storia che con le sue sfaccettature piace o non piace. Io devo dire che ho apprezzato i suoi film questo in particolare anche perchè sono un appassionato di mare. comunque in questo caso c'è solo da dargli merito.

Ecco perchè non mi piace
[Le avventure acquatiche di Steve Zissou]

By: Cesco

Posted: 08.09.2005 @ 03:24
No. La quantità non fa di certo la qualità. Ma di sicuro ti allena ad un buon occhio, allenato a percepire i difetti e i pregi di un genere d'arte come il Cinema.
Non posso spiegarti qui tutti i motivi per cui i film di Anderson non mi piacciono (ci sarebbero pagine e pagine da scrivere). Ti basti sapere in maniera molto concisa che ad esempio ne "I Tenenbaum", non mi sono piaciuti affatto:

1 - Il ritmo della narrazione (inizio scoppiettante, poi troppo lento, fino ad una fine da coma totale);
2 - Personalmente non mi piacciono i fratelli Wilson, li trovo antipatici. Motivo per cui ho trovato per l'ennesima volta del tutto insulse le loro interpretazioni;
3 - Il grande Gene Hackman (mio eroe, grande vecchio del Cinema) qui nel ruolo peggiore di tutta la sua brillante carriera (è meglio perfino il poliziotto gigione di "Poliziotti a due zampe", tanto per dire);
4 - Mi spiegate che cos'è??? Il film non è una commedia (non fa ridere nonostante ci sia Ben Stiller). Però non è nemmeno drammatico (l'inizio non è certo da dramma). Questo suo altalenarsi incerto non lo rende catalogabile, nè apprezzabile. Probabilmente il regista pensava di farne una commedia sofisticata, cosa che non gli è riuscita. Se voleva fare un film drammatico sui rapporti famigliari, doveva andarsi a vedere Monicelli, Scola, Coppola, fino a Bergman. Di certo avrebbe imparato qualcosa. Se invece intendeva fare un film grottesco, è meglio che si vada a rivedere i film di Marco Ferreri. Se intendeva fare un film graffiante, sarebbe stato meglio studiarsi i film di Terry Gilliam. Se infine Anderson voleva fare un film finemente umoristico, avrebbe dovuto andarsi a rivedere tutte le scenette televisive e i film dei Monty Python. John Cleese è un vero maestro;
5 - Qualcuno ha per caso visto Gwineth Paltrow? Eppure figura nei titoli di testa... :)
6 - Il finale è alquanto blando, come tutto il resto. Si rimane per tutto il tempo in attesa che succeda qualche cosa, ma alla fine non succede nulla. "Confessioni di una mente pericolosa" docet. Anzi sì, qualche cosa accade: sei più vecchio di due ore e leggero di venti euro; :(
7 - Gwineth Paltrow è più brutta che mai. Se proprio bruttezza = bravura, 10.000 volte meglio la Kidman in "The Hours"!!!!
8 - Un film furbo come pochi, che sfrutta in cartellone il nome altisonante di alcuni dei divi di Hollywood più in voga, ma che se ne guarda bene dal sfrutare ai fini della storia.
9 - Quando il trailer ti promette chiaramente una commedia brillante, che invece poi non è, io chiamo questa operaizone "presa per i fondelli dello spettatore". Non si bara se si crede fermamente nelle carte che si hanno in mano. O no?
10 - Qualcuno mi spiega il senso di questa inutile sbobba?

Purtroppo per motivi di spazio ho dovuto condensare molto. Ma spero di essermi fatto capire. Visto che sembrano esserci così tanti critici estasiati da questo regista indeciso e incerto, spero possano gettare la loro sacra luce della conoscenza sulle mie povere pupille acceccate dall'ignoranza cinematografica di questo genio incompreso (da me di sicuro, ma anche da tanti altri...).



Newsletter

Unisciti alla nostra newsletter

GRATIS PER TE le news sempre aggiornate, le nostre offerte speciali e gli omaggi esclusivi!





Ho letto l'informativa sulla privacy e autorizzo il trattamento dei dati personali




DVDb

Db New Db Update
Già Usciti In Uscita


Top 10





© 1999-2020 Shock! Solutions SRL - P.IVA 01740890460 - Tutti i diritti riservati - Cookie Policy - Privacy Policy