dvdweb.it utilizza i cookie per offrirti un migliore esperienza di navigazione. Continuando a navigare, accetti di utilizzare i cookie. Per maggiori informazioni su come usiamo i cookie, clicca qui.

Home > Cafè > TechZone > Risposta a Messaggio > Un po' la crisi, un po' molte cose Lunedì, 15 Lug 2024 01:45

TechZone

TechZone, il gruppo High Tech di DVDWeb! Sei smarrito in una fitta giungla di lettori, amplificatori, diffusori, TV, videoproiettori, cablaggi, settaggi e chi più ne ha più ne metta? O sei un luminare della tecnica? Chiedi aiuto o aiuta chi ne ha bisogno!


Messaggio a cui vuoi rispondere:

Un po' la crisi, un po' molte cose
Argomento: Il Blu-Ray Disc ha i giorni contati?

By: LELETTO80

Posted: 04.07.2010 @ 17:12
Infatti è così: sono inferiori, ma chiaramente ti han sparato la novità della tecnologia a prezzi maggiorati.
Basta andare in giro oggi come ho fatto io: Inglorious Basterds e altri titoli a 12 e 90… la realtà è una: il blu-ray non è decollato e stanno capendo che il modo maggiore per avvicinare la gente a questo prodotto è quello di abbassare i prezzi, anche se ad onor del vero qui ci troviamo dinanzi a un vero e proprio abbattimento dei prezzi.
Gruppo: TechZone - Jump to: [Indice Discussione] |[Tutti i messaggi su...] | [News]

La tua risposta:

Subject
[Il Blu-Ray Disc ha i giorni contati?]

By:
email:

Indice della discussione su Il Blu-Ray Disc ha i giorni contati?
  Un nuovo materiale? by coach, 17.06.2010 @ 19:34
  Re: Un nuovo materiale? by fabio, 17.06.2010 @ 19:51
  Re: Re: Un nuovo materiale? by Rino88ex, 17.06.2010 @ 19:54
  Re: Un nuovo materiale? by Paolo, 18.06.2010 @ 02:19
  Re: Re: Un nuovo materiale? by Dario, 18.06.2010 @ 08:11
  Ringiovanimento dei Blu-ray by Rino88ex, 19.06.2010 @ 10:42
  Re: Ringiovanimento dei Blu-ray by Mattomarinaio, 02.07.2010 @ 22:13
  Re: Re: Ringiovanimento dei Blu-ray by Rino88ex, 03.07.2010 @ 14:13
Un po' la crisi, un po' molte cose by LELETTO80, 04.07.2010 @ 17:12
  Mica tanto inferiori... by Lolly, 05.07.2010 @ 12:51
[Collassa Thread]

Un nuovo materiale?

By: coach

Posted: 17.06.2010 @ 19:34
Germanio, titanio, antimonio e tellurio...? il prossimo formato definitivo sarà a base di stronzio!!!
[Indice]

Re: Un nuovo materiale?

By: fabio

Posted: 17.06.2010 @ 19:51
Il nuovo formato sarà l'on demand, sarà quello il formato definitivo, prima o poi i supporti fisici/tattili svaniranno, quindi i blue ray e questo nuovo formato di titano ecc.. non servono a nulla.

Io personalmente mi tengo i miei cari dvd poi quando arriverà l'on demand si vedrà ;-)
[Indice]

Re: Re: Un nuovo materiale?

By: Rino88ex

Posted: 17.06.2010 @ 19:54
Scusate, perchè ancora insistete sul fatto che i supporti fisici svaniranno, non è che siete illusi da tanta fantascienza???
[Indice]

Re: Un nuovo materiale?

By: Paolo

Posted: 18.06.2010 @ 02:19
Se il supporto fisico sparirà, sarà la volta buona che smetterò di comprare i film; e il mio portafoglio me ne sarà molto grato.
Personalmente mi piace collezionare dvd/blu ray; senza il supporto fisico cosa collezionerei? hard disk sempre più capienti per contenere sempre più file?

Tutt'altra cosa se l'on demand andrà a sostituire il noleggio.
[Indice]

Re: Re: Un nuovo materiale?

By: Dario

Posted: 18.06.2010 @ 08:11
Con le connessioni che abbiamo adesso, almeno in italia, il servizio on demand è lontano dal sostituire i dvd/bd.
Basti pensare alla capienza di un bd, e non di questo fantomatico nuovo formato, 50gb per avere un film completo di tutto... e per scaricarlo quanto ci vuole?!? una settimana!?!
Inoltre i furbetti oltre a darti un servizio peggiore, per ora tutte le alternative digitali sono di qualità molto inferiore rispetto ai supporti fisici (vedi itunes store p.e.), ti lasciano cmq sempre un prezzo alto se non uguale (i giochi on demand su xbox 360 costano uguali o di più delle controparti "reali"!) quindi per ora se li possono tenere!!!

Lunga vita ai cd/dvd/bd, anche perché è più bello collezionarli :D
[Indice]

Ringiovanimento dei Blu-ray

By: Rino88ex

Posted: 19.06.2010 @ 10:42
Ciao, volevo informarvi velocemente che agli inizi dell'anno la sony e la panasonic hanno messo appunto una tecnologia (o migliorato quella attuale) che permette ai BRD di immagazzinare fino a 33,4 gb per stratto. Queste informazioni le trovate in giro nel web e anche su wikipedia.
[Indice]

Re: Ringiovanimento dei Blu-ray

By: Mattomarinaio

Posted: 02.07.2010 @ 22:13
Anche se il nuovo supporto costasse, a livello produttivo, 1 trentesimo del Bluray, lo venderebbero comunque a prezzo maggiorato, quindi chissene.
[Indice]

Re: Re: Ringiovanimento dei Blu-ray

By: Rino88ex

Posted: 03.07.2010 @ 14:13
Sì, infatti! Anche del blu-ray avevano detto che i costi di produzione erano inferiori rispetto ai dvd eppure i prezzi sono comunque alti
[Indice]

Un po' la crisi, un po' molte cose

By: LELETTO80

Posted: 04.07.2010 @ 17:12
Infatti è così: sono inferiori, ma chiaramente ti han sparato la novità della tecnologia a prezzi maggiorati.
Basta andare in giro oggi come ho fatto io: Inglorious Basterds e altri titoli a 12 e 90… la realtà è una: il blu-ray non è decollato e stanno capendo che il modo maggiore per avvicinare la gente a questo prodotto è quello di abbassare i prezzi, anche se ad onor del vero qui ci troviamo dinanzi a un vero e proprio abbattimento dei prezzi.
[Indice]

Mica tanto inferiori...

By: Lolly

Posted: 05.07.2010 @ 12:51
No, ragazzi, non sono d'accordo.
Attualmente produrre un BD è MOLTO più costoso che produrre un DVD.
Dal master in alta definizione, agli encoder HD (sia video che audio), ai Beta digitali HD, agli extra, authoring e programmazione, TUTTO richiede materiali più costosi, più tempo macchina, macchinari più veloci e capienti, più risorse-uomo, eccetera eccetera.
La riprova è che spesso le produzioni dei BD sono accentrate a livello europeo proprio per ammortizzare tali costi.
Alla lunga le economie di scala faranno il resto, ma attualmente i BD costano eccome....
Poi magari la replicazione (=stampa) di quanto fatto può costare meno (anche se ne dubito, essendoci anche lì necessità di controlli di qualità più stringenti e di laboratori di stampa appositamente attrezzati).
La curva dei prezzi dei BD riflette il tipico andamento dei prodotti innovativi: alti all'inizio, man mano scendono per effetto delle economie di scala.
Saluti.
[Indice]

NOTA - Il filtro Out of Policy che nasconde automaticamente i messaggi non in linea con la policy del Cafè è attivo. Puoi disattivarlo e visualizzare tutti i messaggi, compresi quelli indesiderati (evidenziati in rosso), cliccando qui.


© 1999-2024 Shock! Solutions SRL - P.IVA 01740890460 - Tutti i diritti riservati - Cookie Policy - Privacy Policy