dvdweb.it utilizza i cookie per offrirti un migliore esperienza di navigazione. Continuando a navigare, accetti di utilizzare i cookie. Per maggiori informazioni su come usiamo i cookie, clicca qui.

posted: 01.06.2020 @ 14:06

Midnight Factory d'estate: sguardo alle novità!

Cosa è uscito, cosa è cambiato, cosa arriverà

Davide Z reporting...

 È un po' di tempo che non dedichiamo uno spazio alle uscite di Midnight Factory, complice la strada intrapresa delle esclusive Amazon. La situazione però va tornando alla normalità ed è quindi tempo di fare il punto, capire cosa è successo nel frattempo e cosa sta per arrivare.

 Lo facciamo ripartendo dall'ultima uscita “per tutti”, quella di Sotto Shock, arrivato in Blu-Ray Limited (e DVD) un mese fa, a inizio maggio:

Midnight Factory d'estate: sguardo alle novità!


 L'edizione, lo avevamo già annunciato, porta con sé alcune novità che già si notano nella foto: il booklet è ora staccato dal mediabook e quindi diventa più facilmente fruibile. Bene precisare che si tratta di quello a sinistra, a destra c'è la card da collezione. C'è però dell'altro:



 Il confronto con il cofanetto di Halloween rivela come l'edizione sia un po' più "piccola", più sottile e lievemente più bassa. Se l'altezza è già cambiata in passato, un dimezzamento della larghezza colpisce di più. Personalmente non mi dispiace perché risparmia spazio su uno scaffale sempre più affollato. Il "problema", se lo vogliamo chiamare così, è un altro: che pure il case interno è più sottile, nel cartone e nella plastica, e così booklet e cartolina tendono a "ballare" un po' con un effetto non bellissimo.



 Sempre per tornare ai confronti, infatti, il booklet è più piccolo del mediabook, diversamente da quanto accadeva prima dove, essendo ancorato al centro, "rispettava" le dimensioni dell'edizione. E basterebbe farlo più grande e magari in brossura per ottenere un perfetto "riempitivo" per lo spazio vuoto, un po' come accade, ad esempio, nelle citatissime edizioni Arrow:



 Se l'abito offre il fianco a qualche riflessione critica, il film si presenta comunque in ottima forma: la mia memoria è ferma agli scurissimi transfer della vhs, non ho mai avuto modo di vedere il DVD Pulp Video e gli extra curati da Shout Factory nel 2015 sono interessanti (ferma restando l'assenza dolorosa del commento di Craven, in parte bilanciata dalle sue dichiarazioni presenti nel booklet). Segno, quindi, che i cambiamenti non hanno per fortuna intaccato in modo grave la sostanza.

 Subito dopo è stato il turno di Re-animator, che ha proseguito il nuovo trend "slim", con l'aggiunta di un bollino numerato appiccicato sulla cover frontale (scelta decisamente poco felice):



(si ringrazia Giacomo Calzoni per la foto)

 La seconda esclusiva Amazon, in dirittura d'arrivo a fine mese, è Sentinel, di Michael Winner, film curiosamente fermo ai tempi delle cassette. Anche per questo fa storcere il naso la decisione dell'uscita limitata. La foto è promozionale e conferma il nuovo corso con book più piccolo, nulla si sa invece del bollino della discordia:



 L'arrivo dell'estate inoltrata vedrà poi un ritorno al passato per due motivi: le edizioni non saranno più esclusive e, come già accaduto nel 2019, si sfrutterà l'occasione per un'incursione nel "brutto che diventa bello" :-) Il titolo scelto per metà Luglio è infatti il mitico Horror in Bowery Street, che pure non rivedo dai tempi del vhs (sta diventando un leitmotiv :-)



 Fra l'altro davvero eccezionale l'artwork scelto per questa cover così "psichedelica", rivediamolo in grande (e magari ci torneremo su con un appuntamento dei Quadri del cinema, non prometto nulla):



 Se in questo caso Midnight si dovesse rifare all'equivalente inglese della 88 Films, aspettiamoci qualcosa come tre ore di extra, altro che brutto :-D

 Il trend continua (sempre a Luglio) con un altro "bruttobello" (e in realtà decisamente più rispettabile), ovvero Slither. In questo caso non è stata rivelata ancora la cover e dunque ci accontentiamo di quella della Shout Factory, auspicando che l'edizione nostrana sia equivalente:



 Insomma, in barba alla fuga verso lo streaming, Midnight Factory vive e lotta insieme a noi, senza dimostrare di voler mollare. Pertanto ci aggiorniamo appena possibile con le altre novità che arriveranno!




A presto con nuove, curiose anticipazioni!
Ricevi GRATIS nella tua casella di posta le news dal mondo dell'intrattenimento digitale solo con DVDLog, la newsletter by DVDWeb.IT. Non perdere tempo, iscriviti subito!
  

Cafè 2.5 - I vostri commenti...

Midnight Factory d'estate: sguardo alle novità!

Inizia una nuova discussione!Tutti i 2 messaggiEntra nel Cafè


Re: Master Street Trash
[Midnight Factory d'estate: sguardo alle novità!]

By: Jena pistol

Posted: 02.06.2020 @ 17:12
Slither e' bellissimo altro che brutto/bello. Non vedo l'ora di sapere cosa ci riserva la Midnight per questo film.

Master Street Trash
[Midnight Factory d'estate: sguardo alle novità!]

By: Filippo

Posted: 01.06.2020 @ 22:46
Ho il Blu-Ray Synapse, per quello che riguarda la qualità video non credo sia possibile fare di meglio. Spero per i fan italiani del film di Jim Muro che Midnight Factory abbia utilizzato lo stesso master



Newsletter

Unisciti alla nostra newsletter

GRATIS PER TE le news sempre aggiornate, le nostre offerte speciali e gli omaggi esclusivi!





Ho letto l'informativa sulla privacy e autorizzo il trattamento dei dati personali




DVDb

Db New Db Update
Già Usciti In Uscita
5. Epic
7. Rio


Top 10





© 1999-2020 Shock! Solutions SRL - P.IVA 01740890460 - Tutti i diritti riservati - Cookie Policy - Privacy Policy