dvdweb.it utilizza i cookie per offrirti un migliore esperienza di navigazione. Continuando a navigare, accetti di utilizzare i cookie. Per maggiori informazioni su come usiamo i cookie, clicca qui.

posted: 16.01.2020 @ 14:48

Universal e Warner per l'home cinema!

Due major insieme per la salvaguardia del supporto fisico

Davide Z reporting...

 È un periodo di trasformazioni per il mercato dell'home cinema, ma la morte del supporto fisico non è vicina come qualcuno teme e pensa: le iniziative infatti si moltiplicano per mantenere rilevanti DVD e affini!

 Abbiamo già dato il giusto merito all'iniziativa di Univideo con l'hashtag #theWall, ora notiamo con piacere come anche due importanti major, la Universal Pictures e la Warner Bros. Pictures, abbiano deciso di fare un passo nel verso giusto!

Universal e Warner per l'home cinema!


 In barba alla paventava “fuga verso lo streaming” che sembra monopolizzare il mercato, infatti, i due colossi dell'intrattenimento hanno diramato un comunicato per annunciare una joint venture attraverso cui continuare a distribuire in DVD, Blu-Ray e 4K nel Nord America dal 2021, dietro la supervisione di Eddie Cunningham, presidente di Universal Pictures Home Entertainment.

 La fonte da cui attingiamo è il Los Angeles Times online, che spiega anche come il mercato mondiale sarà diviso fra i due marchi. In particolare Universal distribuirà anche le edizioni home video Warner Bros in Germania, Austria, Svizzera e Giappone, mentre la sede di Burbank della Warner si occuperà pure dei dischi Universal per Gran Bretagna, Italia, Belgio, Olanda e Lussemburgo.

 L'obiettivo è “assicurare forza e resistenza per i formati ancora per anni” (il piano prevede un range almeno decennale).



(una foto dalla campagna #theWall)


 Sebbene in Italia non faccia molto notizia il fatto che una major distribuisca i titoli dell'altra (attualmente c'è Universal che cura anche Paramount e Sony), il segnale è forte poiché viene direttamente dalle “stanze dei bottoni” americane e assicura una chiara volontà di non cedere di fronte al dilagare dello streaming.

 Negli States, infatti, c'è un rinnovato interesse per il supporto fisico, grazie anche alle iniziative di associazioni e videoteche come Scarecrow Video di Seattle, Movie Madness di Portland, Beyond Video di Baltimora, Vidiots Foundation di Los Angeles (che aprirà anche un cinema), senza dimenticare editori come Criterion, che ha appena rilasciato indizi su imminenti cofanetti monografici su Wong Kar-Wai, Fellini, Agnès Varda e Bruce Lee, dopo quelli magnifici di Bergman e Godzilla.




 Si tratta, insomma, di salvaguardare una fetta di mercato fedele, ma anche di assicurare una copertura a interi “pezzi” di storia del cinema che i servizi streaming ignorano - consiglio a questo proposito la lettura di In Search of the Last Great Video Store di Kate Hagen, che compara, numeri alla mano, la disponibilità di titoli nello streaming e nel fisico. Una ricerca che ha attirato persino l'attenzione dei TEDx che le hanno concesso il palcoscenico.

 E se, al di là delle isolate iniziative dei singoli, se ne accorgono anche “ai piani alti” è sicuramente una buona notizia.




A presto con nuove, curiose anticipazioni!
Ricevi GRATIS nella tua casella di posta le news dal mondo dell'intrattenimento digitale solo con DVDLog, la newsletter by DVDWeb.IT. Non perdere tempo, iscriviti subito!
  

Cafè 2.5 - I vostri commenti...

Universal e Warner per l'home cinema!

Libera il tuo istinto di reporter!
Scrivi tu il primo messaggio!
Entra nel Cafè




Newsletter

Unisciti alla nostra newsletter

GRATIS PER TE le news sempre aggiornate, le nostre offerte speciali e gli omaggi esclusivi!





Ho letto l'informativa sulla privacy e autorizzo il trattamento dei dati personali




DVDb

Db New Db Update
Già Usciti In Uscita
5. Epic
7. Rio


Top 10





© 1999-2020 Shock! Solutions SRL - P.IVA 01740890460 - Tutti i diritti riservati - Cookie Policy - Privacy Policy