dvdweb.it utilizza i cookie per offrirti un migliore esperienza di navigazione. Continuando a navigare, accetti di utilizzare i cookie. Per maggiori informazioni su come usiamo i cookie, clicca qui.

posted: 11.11.2011 @ 13:28

Gli zombi italiani di Lucio Fulci...

...nel Blu-Ray americano di Zombi 2!

TheNextOne reporting...

 E dopo il Blu-Ray di Quella villa accanto al cimitero, recensito solo 3 giorni fa, ho finalmente visto quello di Zombi 2!! Anche lui è prodotto da Blue Undergound, dotato di audio italiano e zona free nonostante l'origine americana... ed ovviamente anche questo è disponibile qui su DVDWeb!

 Per Zombie (titolo inglese del film) la nota label americana si è impegnata più di quanto avesse fatto per il già ottimo quella villa accanto al cimitero: abbiamo infatti due Blu-Ray, ancora più extra e una piacevole confezione con sovracopertina cartonata.

 Ma a dire la verità questo trattamento non mi stupisce, visto che il putrido, surreale e caraibico zombi-movie fulciano è anche l'horror più celebre di tutta la sua filmografia. E il più amato oltreoceano.

Gli zombi italiani di Lucio Fulci...

 Il video del film è in formato originale 2.35:1 (1080p compresso AVC Mpeg4) e l'audio italiano è presente in ben tre configurazioni: originale mono, Dolby Digital 5.1 e addirittura in DTS HD MA 7.1... cose che non succedono nemmeno per titoli di punta prodotti nel nostro paese!

 La qualità d'immagine non è strepitosa come in Quella villa accanto al cimitero, ma ciò dipende dalla fotografia volutamente morbida. La definizione è comunque notevole e in certi totali svela una nitidezza mai apprezzata prima in Zombi 2. I totali in esterni sono taglienti: in più vantano una grana fine, regolare e solo in qualche occasione più sporca.

 I primi piani sono meno nitidi ma compatti, e i dettagli degli zombi, o degli effetti gore, risaltano molto bene. I primissimi piani sono eccellenti, mentre alcune scene in interni si appiattiscono, e presentano sfocature, assieme a qualche traccia di DNR che non ha prodotto cerosità.

 I colori tendono al marroncino, ma presentano rossi, verdi e blu accesi. Rispetto ai passati DVD l'immagine è più scura, anche se la visione non è mai faticosa. Infine il quadro è stabilissimo, con poche spuntinature e una buona tridimensionalità.

 L'audio italiano DTS HD MA 7.1 ha la solita dinamica limitata di queste produzioni, però è nitido, e presenta sia effetti stereofonici accentuati, sia qualche piacevole effetto di ambienza nei canali surround.

 I dialoghi sono puliti, e come al solito le musiche hanno una marcia in più su tutta la gamma dinamica. Accettabili anche gli effetti degli spari e dei molti scoppi, dove si fa sentire qualche basso.

 Come anticipato, gli extra sono ricchi e sparsi su ben due Blu-Ray. La durata dei filmati ammonta a quasi 100 minuti, e la maggior parte di essi include parlato in italiano con sottotitoli inglesi forzati. La commentary invece è solo inglese senza sottotitoli.

 I filmati sono tutti in HD (salvo gli spot TV) e vantano una qualità eccellente. Inoltre sono girati e montati con grande professionalità. Per inciso li ho preferiti a quelli dei titoli Arrow (argentiani e non ;-)).

 Ecco l'elenco di tutti gli extra, completo di durate:

  • DISCO 1:
    • Commento audio del protagonista Ian McCulloch e del direttore di Diabolik Magazine Jason J. Slater
    • Trailer internazionale (HD, 3 min. 45 sec.)
    • Trailer americano (HD, 1 min. 33 sec.)
    • 2 Spot Tv (SD, 1 min.)
    • 4 spot Radiofonici (2 min. 30 sec.)
    • Galleria di foto e poster (HD, 9 min. 52 sec.)
    • Introduzione di Guillermo del Toro (HD, 30 sec.)

  • DISCO 2:
    • Zombie Wasteland, interviste con i protagonisti Ian McCulloch, Richard Johnson, Al Cliver e all'attore-stuntman Ottaviano Dell'Acqua (HD, 22 min. 19 sec.)
    • Deadtime stories, intervista con gli sceneggiatori Elisa Briganti e Dardano Sacchetti (HD, 9 min. 39 sec.)
    • Flesh eaters on film, intervista al co-produttore Fabrizio De Angelis (HD, 14 min. 30 sec)
    • World of the Dead, interviste con il direttore della fotografica Sergio Salvati ed il designer dei costumi Walter Patriarca (HD, 16 min. 29 sec.)
    • Zombi italiano, interviste ai truccatori Gianetto De Rossi e Maurizio Trani e al curatore degli effetti speciali Gino De Rossi (HD 16 min. 34 sec.)
    • Notes on a Headstone, intervista al compositore Fabio Frizzi (HD 7 min. 25 sec.)
    • All in the family, intervista ad Antonella Fulci (HD, 6 min. 8 sec.)
    • Zombie lover, Guillermo Del Toro parla di Zombi 2, uno dei suoi film preferiti (HD, 9 min. 37 sec.)

 Anche in questo caso (come nel Blu-Ray di Quella villa...), le featurette svelano molti aspetti della lavorazione ma anche della controversa figura di Lucio Fulci. I commenti sono tantissimi e interessanti, anche perchè non risparmiano frecciate al maestro ;-).

 Il pezzo col produttore De Angelis (ma anche quello con lo sceneggiatore Sacchetti) rivela la genesi di questo tipo di film, ed è divertente, come sono molto divertenti i passaggi con gli effettisti speciali. In particolare, Giannetto De Rossi svela dettagli spassosi sul makeup zombesco e su qualche inconveniente legato... all'uso dei vermi!

 Bellissime anche le immagini della convention sugli zombie tenutasi a Cleveland, e dov'era presente tutto il main cast di Zombi 2, e per una volta è da citare anche la fotogallery sul primo disco: quest'ultima è zeppa di locandine, foto di scena, fotobuste, stralci di giornale e fascette homevideo di ogni tipo.

 Infine occhio (anzi, orecchio!) alle considerazioni del direttore della fotografia, Sergio Salvati, sui perchè e i percome dell'immagine volutamente morbida, e sfocata dai teleobiettivi usati con forte zoom.

 Peccato per le poche immagini del dietro le quinte (salvo quelle in photogallery): ma per il resto i contenuti forniscono una pletora di informazioni impagabili per qualsiasi appassionato. E poi c'è la qualità audio video del film, mai così alta ;-)

 Con questo chiudo il dittico sulle uscite fulciane Blue Underground, anche se tornerò presto con un pezzo su Torso, aka I corpi presentano tracce di violenza carnale, altro Blu-Ray-Blue-Underground già disponibile su DVDWeb!

 Ah, e nel frattempo cerco di convincere l' -importante- Dr. DVD a... importare l'ulteriore, recente titolo italoamericano Blue Underground: La decima vittima! ;-)






A presto con nuove, curiose anticipazioni!
Ricevi GRATIS nella tua casella di posta le news dal mondo dell'intrattenimento digitale solo con DVDLog, la newsletter by DVDWeb.IT. Non perdere tempo, iscriviti subito!
  

Cafè 2.5 - I vostri commenti...

Gli zombi italiani di Lucio Fulci...

Inizia una nuova discussione!Tutti i 1 messaggiEntra nel Cafè


Blue underground
[Gli zombi italiani di Lucio Fulci...]

By: Blade 80

Posted: 16.11.2011 @ 20:09
Blue Underground!!! Wow queste si che sono edizioni...



Newsletter

Unisciti alla nostra newsletter

GRATIS PER TE le news sempre aggiornate, le nostre offerte speciali e gli omaggi esclusivi!





Ho letto l'informativa sulla privacy e autorizzo il trattamento dei dati personali




DVDb

Db New Db Update
Già Usciti In Uscita


Top 10





© 1999-2020 Shock! Solutions SRL - P.IVA 01740890460 - Tutti i diritti riservati - Cookie Policy - Privacy Policy