dvdweb.it utilizza i cookie per offrirti un migliore esperienza di navigazione. Continuando a navigare, accetti di utilizzare i cookie. Per maggiori informazioni su come usiamo i cookie, clicca qui.

posted: 17.01.2011 @ 13:36

20 sigarette per il caso italiano dell'anno

In uscita per CG Home Video

Davide Z reporting...

 Qual è stato il "caso" cinematografico italiano dell'anno 2010? Né un cinepanettone, né la commedia del fenomeno di turno, ma un piccolo film che ha fatto molto parlare di sé durante la scorsa Mostra di Venezia.

 Mi riferisco a 20 sigarette, in uscita nei formati digitali per CG Home Video, domani, 18 gennaio.

 Il film è la cronaca dei fatti accaduti nel 2003 al filmaker Aureliano Amadei dopo essersi recato in Iraq come aiuto del regista Stefano Rolla. Purtroppo il viaggio coincide con l'attentato di Nassirya, dal quale Aureliano scampa miracolosamente. Le 20 sigarette del titolo sono quelle che aveva con sé e che marcano la distanza temporale dall'arrivo in Mesopotamia al tragico evento.

 Tra gli extra previsti, il commento audio del regista, le scene eliminate, il backstage, lo storyboard, trailer e spot.

 Per i romani ci sarà una presentazione alla Libreria del Cinema di Trastevere (Via dei Fienaroli 31), domani a partire dalle 18.30, con il regista, gli interpreti Vinicio Marchioni (il Freddo di Romanzo Criminale), Giorgio Colangeli e Alberto Basaluzzo, il cast tecnico e i produttori Tilde Corsi e Gianni Romoli. Per l'occasione saranno proiettati anche alcuni dei contenuti speciali.




A presto con nuove, curiose anticipazioni!
Ricevi GRATIS nella tua casella di posta le news dal mondo dell'intrattenimento digitale solo con DVDLog, la newsletter by DVDWeb.IT. Non perdere tempo, iscriviti subito!
  

Cafè 2.5 - I vostri commenti...

20 sigarette per il caso italiano dell'anno

Inizia una nuova discussione!Tutti i 5 messaggiEntra nel Cafè


Buono
[20 sigarette per il caso italiano dell'anno]

By: Lolly

Posted: 17.01.2011 @ 14:45
Un discreto film che lo sfortunato (è rimasto invalido)/fortunato (almeno è vivo) Amadei realizza, anche per confrontarsi con le sue paure e superarle rituffandosi - seppur virtualmente - nel suo dramma personale.
Correttamente non favorisce né una parte né l'altra, rivelando tra l'altro un'accurata costruzione del viaggio del protagonista, che da anarco-sinistroide, una volta buttato nella mischia ed aver passato determinate esperienze stempera molti dei suoi atteggiamenti estremisti tanto da esser criticato anche dai suoi vecchi compagni. Non vengono comunque risparmiati strali nei confronti di una guerra che ai più pare inutile e nei confronti delle gerarchie politico-militari e verso i media.
Questo delicato equilibrio è la cosa che più era difficile da realizzare e va dato atto ad Amadei e al protagonista di essere riusciti nell'impresa.
Il film - complice anche la durata non eccessiva - non annoia e per essere italiano è girato pure benino.
Peccato per l'insopportabile Crescentini ma non si può aver tutto dalla vita.... ;-)

Sorpresa!
[20 sigarette per il caso italiano dell'anno]

By: Marco

Posted: 17.01.2011 @ 14:21
Io che di solito non sono un amante dei film italiani devo dire che questo film mi é piaciuto davvero, é stato una vera sorpresa, gli attori sono stati davvero bravi, da consigliare la visione a chi non l'ha ancora visto.

Re: Re: Bellissimo
[20 sigarette per il caso italiano dell'anno]

By: fabio

Posted: 17.01.2011 @ 14:01
Si si Davide recuperalo, è davvero un ottimo film, son contento di apprendere che ha avuto successo, ricordo che alla sua uscita non venne tanto pubblicizzato, io infatti l'ho recuperato per caso a noleggio.

In un paio di scene (molto toccanti) avevo davvero un nodo alla gola, immensa la prova di Marchioni ;-)



Newsletter

Unisciti alla nostra newsletter

GRATIS PER TE le news sempre aggiornate, le nostre offerte speciali e gli omaggi esclusivi!





Ho letto l'informativa sulla privacy e autorizzo il trattamento dei dati personali




DVDb

Db New Db Update
Già Usciti In Uscita


Top 10





© 1999-2020 Shock! Solutions SRL - P.IVA 01740890460 - Tutti i diritti riservati - Cookie Policy - Privacy Policy