dvdweb.it utilizza i cookie per offrirti un migliore esperienza di navigazione. Continuando a navigare, accetti di utilizzare i cookie. Per maggiori informazioni su come usiamo i cookie, clicca qui.

posted: 11.11.2009 @ 15:24

E io che sono Carletto…

Il principe dei mostri in una raccolta poco integrale

Davide Z reporting...

 Ok, il titolo della news si riferisce a una nota canzoncina-tormentone del grande e compianto Corrado, ma credo sia chiaro che qui si intende invece la celebre serie horror-comica Carletto il principe dei mostri, creata dalla premiata ditta Fujiko Fujio (celebri per Doraemon).

 Yamato Video e Dolmen stanno infatti per tirare fuori dal cilindro un altro classico della tv anni Ottanta grazie a una nuova raccolta che promette di far.. infuriare i fans! :-)

 Già perché c’è un aspetto che rende i cofanetti in arrivo semplicemente imperdibili e un altro che invece li rende, per usare un eufemismo, controversi.

 Iniziamo dalle cattive notizie: come ha anticipato Yamato sul suo forum, nei DVD non saranno presenti le sigle storiche dei Mostriciattoli per imposizione della produzione che ha preteso due nuove sigle italiane. E se volete potete anche sentirle su YouTube: Effetto Carletto e Carletto e i mostri.

 E non finisce qui (come avrebbe detto appunto il buon Corrado): la raccolta infatti sarà priva di 19 episodi trasmessi durante gli anni Ottanta. I diritti di queste puntate infatti sono scaduti e i produttori li hanno semplicemente scartati con un tratto di penna da ogni trattativa.

 Di fronte a questo sfacelo qual è la buona notizia? Che saranno invece presenti tutti gli episodi inediti (una cinquantina circa), doppiati per l’occasione e che vedranno anche Massimo Corizza, doppiatore storico di Carletto, tornare sul personaggio!

 A voi la scelta dunque: il primo cofanetto sarà disponibile dal prossimo 17 novembre.




A presto con nuove, curiose anticipazioni!
Ricevi GRATIS nella tua casella di posta le news dal mondo dell'intrattenimento digitale solo con DVDLog, la newsletter by DVDWeb.IT. Non perdere tempo, iscriviti subito!
  

Cafè 2.5 - I vostri commenti...

E io che sono Carletto…

Inizia una nuova discussione!Tutti i 7 messaggiEntra nel Cafè


Re: Re: Carletto
[E io che sono Carletto…]

By: fulvia

Posted: 24.11.2009 @ 19:42
DILETTANTI E SPECULATORI.
Mi dispiace che un'altra grande opera come Carletto sia stata fatta a pezzi in questo modo. Qualche episodio in più e molti episodi in meno. Mancano le sigle originali e si trovano solo quelle nuove. Una grande superficialità. Dopo aver comprato una parte dei diritti, escono con i DVD tanto per uscire e incamerare soldi. Ma perché non si possono curare tutti i dettagli? Che senso ha salire una scala con 100 gradini e al 99° tornare indietro? Nel recupero di vecchie serie televisive è essenziale avere tutti gli episodi (visto che comunque ci sono), il doppiaggio originale storico e le sigle originali storiche perché altrimenti è a tutti gli effetti un falso storico. Ciò permette di staccare il biglietto per farci tornare indietro nel tempo a quando avevamo 8 anni e riportare alla memoria tutte le cose che facevamo allora. Ma d'altronde hanno dimostrato questa superficialità anche in TOM SAWYER negandoci la sigla originale cantata dalla banda di Tom: cosa me ne faccio di un DVD senza la sigla che faceva iniziare i nostri sogni di avventura? Veramente una macchina per fare i soldi speculando sulla nostra voglia di tornare bambini anche solo per un'ora con i cartoni animati.

Solo audio italiano
[E io che sono Carletto…]

By: Davide Z

Posted: 23.11.2009 @ 19:02
C'è una piccola integrazione che va fatta alla news: i cofanetti di Carletto sono privi della lingua originale giapponese, c'è solo l'italiano (come riporta anche la scheda).

Quindi un'altra mancanza da aggiungere all'edizione.

Re: Carletto
[E io che sono Carletto…]

By: carl

Posted: 18.11.2009 @ 21:00
Critichiamo sempre...ma per me è un traguardo aver pubblicato un cartone come questo in dvd... anche se non privo di qualche difetto!! Sono anni che non gode di un passaggio tv e averlo in un cofanetto con tanto di booklet con schizzi preparatori mi consola e non poco!! Probabilmente le sigle originali verranno messe come extra nell'ultimo disco della serie, come è successo per "Nadia il mistero della pietra azzurra" dove nei vari episodi c'era la sigla jappo ma nell'ultimo disco, tra i contenuti extra, c'era la nostalgica sigla cantata da Cristina D'Avena.
Meglio con qualche lacuna che niente, insomma!! Yamato negli ultimi anni, per quanto mi riguarda, sta guadagnando un sacco di punti!!
Lupin III e Ken il guerriero al cinema e cofanetti dvd delle relative serie!!! :-) Apprezzo i loro sforzi!



Newsletter

Unisciti alla nostra newsletter

GRATIS PER TE le news sempre aggiornate, le nostre offerte speciali e gli omaggi esclusivi!





Ho letto l'informativa sulla privacy e autorizzo il trattamento dei dati personali




DVDb

Db New Db Update
Già Usciti In Uscita


Top 10
6. Sing





© 1999-2020 Shock! Solutions SRL - P.IVA 01740890460 - Tutti i diritti riservati - Cookie Policy - Privacy Policy