dvdweb.it utilizza i cookie per offrirti un migliore esperienza di navigazione. Continuando a navigare, accetti di utilizzare i cookie. Per maggiori informazioni su come usiamo i cookie, clicca qui.

posted: 23.05.2007 @ 17:04

La porta sul buio di Dario Argento in DVD

Prima visione Home Cinema per la miniserie tv

Davide Z reporting...

 Una porta si apre, la macchina da presa l’attraversa e mentre il buio riempie l’inquadratura una musica inquietante (realizzata da Giorgio Gaslini) accompagna la comparsa dei titoli. E’ il semplice ma evocativo inizio de La porta sul buio, miniserie prodotta dalla Seda Spettacoli per la Rai nel 1973 , agli albori della carriera di un regista-fenomeno come Dario Argento, “mente” dell’operazione.
Che fosse o meno “l’Hitchcock italiano” come qualcuno ipotizzava nei primi anni Settanta poco importa, di certo Dario Argento è stato ed è tuttora un grande fan del Maestro inglese e una miniserie come questa è forse uno degli omaggi più evidenti in proposito:

 Può capitare anche una sola volta nella vita di una persona di chiudersi una porta alle spalle e trovarsi in una stanza buia, cercare un interruttore della luce e non trovarlo, provare ad aprire la porta e non poterlo fare e dover restare lì, al buio, soli, per sempre. Ebbene, alcuni dei protagonisti delle nostre storie si sono chiusi questa fatale porta alle spalle..

 Le parole sono dello stesso Dario Argento, che compare all’inizio di ogni episodio nel ruolo del “presentatore” di Hitcockiana memoria, figura un po’ inquietante e necessaria a determinare il “tono” dei racconti che andranno a seguire: quattro storie “gialle” da 50 minuti l’una, all’insegna della suspence piuttosto che della violenza esibita, dirette da altrettanti registi. Il vicino di casa di Luigi Cozzi; Il tram, diretto da Sirio Bernadotte (pseudonimo dello stesso Argento); La bambola di Mario Foglietti e Testimone oculare, firmato da Roberto Pariante ma in realtà diretto ancora una volta da Argento.

 Interessante anche il cast assemblato per l’intera serie, dove troviamo nomi come Laura Betti, Enzo Cerusico, Erika Blanc, Glauco Onorato, Marilù Tolo (all’epoca compagna dello stesso Argento) e persino qualche futuro volto televisivo come Mara Venier e un inedito Gianfranco D’Angelo in veste drammatica.

 Una piccola antologia del brivido, che all’epoca non mancò di suscitare polemiche (Il vicino di casa venne criticato perché poco adatto per intensità emotiva e contenuti alla prima serata dell’allora Tv di Stato), e che finora era rimasta inedita per l’Home Cinema, quantomeno in Italia.

 Oggi a recuperare questo bizzarro esperimento è la NoShame film, con un cofanetto da due dischi contenente i quattro episodi della serie e il documentario di 60 minuti Dario Argento: Master of Horror, realizzato da Luigi Cozzi nel 1991, e incentrato sulla carriera del regista.  Il formato video degli episodi è ovviamente quello televisivo 4:3, mentre l’audio italiano si presenta con codifica mono. L’uscita del cofanetto è prevista per il 29 maggio.




A presto con nuove, curiose anticipazioni!
Ricevi GRATIS nella tua casella di posta le news dal mondo dell'intrattenimento digitale solo con DVDLog, la newsletter by DVDWeb.IT. Non perdere tempo, iscriviti subito!
  

Cafè 2.5 - I vostri commenti...

La porta sul buio di Dario Argento in DVD

Libera il tuo istinto di reporter!
Scrivi tu il primo messaggio!
Entra nel Cafè




Newsletter

Unisciti alla nostra newsletter

GRATIS PER TE le news sempre aggiornate, le nostre offerte speciali e gli omaggi esclusivi!





Ho letto l'informativa sulla privacy e autorizzo il trattamento dei dati personali




DVDb

Db New Db Update
Già Usciti In Uscita


Top 10





© 1999-2020 Shock! Solutions SRL - P.IVA 01740890460 - Tutti i diritti riservati - Cookie Policy - Privacy Policy