dvdweb.it utilizza i cookie per offrirti un migliore esperienza di navigazione. Continuando a navigare, accetti di utilizzare i cookie. Per maggiori informazioni su come usiamo i cookie, clicca qui.

posted: 26.02.2006 @ 19:56

Russ Meyer Collection: 8 film cult in dvd

Il 7 marzo si parte con Up! e Ultra Vixens...

Dr.DVD reporting...

 Russ Meyer (RM, come lui stesso amava chiamarsi), etichettato troppo sbrigativamente come Re del porno, è stato cantore di un universo colmo di prorompenti pin-ups, di storie surreali e spesse volte sconclusionate, vero e proprio precursore dei tempi, un uomo che ha saputo progressivamente sbriciolare il perbenismo del sogno americano attaccando duramente l'ipocrisia di fondo di cui era intriso; lo ha fatto a colpi di curve pericolose e oscenità tutt'altro che celate.

"...faccio i film che vorrei vedere per farmelo venire duro" Russ Meyer
 Un autore il cui talento era già chiaro all'età di 15 anni, quando vinse un premio per cineasti dilettanti. La sua carriera iniziò durante il servizio di leva come operatore per filmati di guerra nel plotone 166 Signal Photographic Corp: celebri le riprese dell'avanzata del generale Patton verso la Germania utilizzate come materiale da repertorio da Franklin J. Schaffner nel suo film Patton, generale d'acciaio. In seguito RM iniziò a girare brevi filmati e fotografare sorridenti pin-ups in abiti succinti.

"Era un oggetto sessuale totale, una sex machine" Russ Meyer su Francesca
 Il suo primo corto del 1950 (The French Peep Show) non riscosse successo e lo stesso RM si dichiarò insoddisfatto del lavoro.
Troppo a disagio nei binari del genere erotico anni '50, il genere nudie orientato a solleticare le fantasie degli americani benpensanti non doveva però cadere nello scandalo o nell'eccesso, RM sentiva la necessità di esprimere liberamente le sue idee, le situazioni e le fantasie che gli passavano per la testa senza dover rendere conto ad un pubblico, un genere o, peggio, a dei produttori cinematografici che avrebbero ritenuto i suoi prodotti troppo spregiudicati e quindi invendibili.

"Prima di girare non l'avevo mai vista... si è seduta e ha messo in mostra dei seni meravigliosi" Russ Meyer su Lorna
 Non potendo realizzare i film che realmente desiderava si dedicò a tempo pieno alla fotografia erotica, divenendo in breve tempo uno dei fotografi più richiesti di Playboy. Proprio nella redazione della famosa rivista, RM incontrò Eva Turner, sua prima moglie, segretaria e protagonista del suo primo, celebre, film: The Immoral Mr. Teas (1959). Il film fu realizzato con un finanziamento di 24.000 dollari proveniente dal proprietario dell'El Rey Theater, dove Meyer aveva girato The French Peep Show. Il finanziamento era destinato alla realizzazione di un documentario naturalistico, una serie di nudi non troppo spinti da mostrare al pubblico prima dello spogliarello, ma Meyer, una volta ottenuti soldi, decise di fare a modo suo. Il film fu un enorme successo guadagnando un milione e mezzo di dollari. Questo diede l'opportunità a RM di dedicarsi a tempo pieno alla regia.

"...non faccio film per fare soldi, ma per fare MOLTI soldi" Russ Meyer
 Con Lorna (1964), Meyer introdusse i temi della violenza, lo stupro e l'omicidio che saranno sempre presenti nel suo cinema. Negli anni seguenti RM realizza quelli che saranno definiti, da molti, i suoi capolavori: Motorpsycho (1965), Faster, Pussycat! Kill! Kill! (1965), la serie Vixen! per finire con Up! (1976) e Beneath the Valley of the Ultra-Vixens (1979), suo ultimo lungometraggio.


 Partendo da questi ultimi due titoli Sony Pictures, su etichetta Digivision, pubblicherà in DVD gli otto film cult del più dissacrante tra i registi americani!

 Per i cultori di RM, ecco il piano delle uscite fino a maggio 2006 :)

  • Up! : il sesso vissuto in modo violento, possessivo, un'alta carica di tensione sessuale che attraversa tutto il film... una giostra sadica per lo spettatore voyeur...

  • Beneath the Valley of the Ultra-Vixens : la più trasgressiva di tutte le provocazioni di Russ Meyer... l'america bozzettistica ritratta nelle sue estreme conseguenze, una galleria di tipi psicologici deviati: il maniaco anale Lamar, il nazista necrofilo Bormann, la predicatrice tutto sesso Eufala, l'iperdotata e insoddisfatta moglie Lavonia, il dentista omosessuale e l'infermiera lesbica...

  • Vixen! : il film che appare sul Guinnes dei primati per essere stato maggiormente replicato in un drive-in, 54 settimane consecutive!

  • Super Vixens : film divertente, provocatorio, illogico, pieno di sesso... una fotografia irreale, un montaggio di incisiva eleganza. Uno dei film più amati di Russ Meyer!

    Gli ultimi quattro titoli della Russ Meyer Collection, in uscita dopo l'estate, saranno Faster Pussycat! Kill! Kill!, MotorPsycho, Lorna e Mondo Topless.




    A presto con nuove, curiose anticipazioni!
    Ricevi GRATIS nella tua casella di posta le news dal mondo dell'intrattenimento digitale solo con DVDLog, la newsletter by DVDWeb.IT. Non perdere tempo, iscriviti subito!
      

    Cafè 2.5 - I vostri commenti...

    Russ Meyer Collection: 8 film cult in dvd

    Libera il tuo istinto di reporter!
    Scrivi tu il primo messaggio!
    Entra nel Cafè




  • Newsletter

    Unisciti alla nostra newsletter

    GRATIS PER TE le news sempre aggiornate, le nostre offerte speciali e gli omaggi esclusivi!





    Ho letto l'informativa sulla privacy e autorizzo il trattamento dei dati personali




    DVDb

    Db New Db Update
    Già Usciti In Uscita


    Top 10





    © 1999-2020 Shock! Solutions SRL - P.IVA 01740890460 - Tutti i diritti riservati - Cookie Policy - Privacy Policy