dvdweb.it utilizza i cookie per offrirti un migliore esperienza di navigazione. Continuando a navigare, accetti di utilizzare i cookie. Per maggiori informazioni su come usiamo i cookie, clicca qui.

posted: 24.06.2004 @ 17:47

Alive in London - Part 1

Buck reporting...

 Ci vuole veramente coraggio per abbandonare la natia, soleggiata, calda Toscana per la cupa, piovigginosa e anche ventosa Londra. Ebbene... io posso dire di averlo fatto!

 Dopo essermi meritato i complimenti di rito, direte voi... chi cavolo te l'ha fatto fare? Ehhhh, dico io... ve lo potrei anche dire, però subito dopo dovrei venire a casa vostra e uccidervi tutti. Allora perché vi tedio? Mmh, buona domanda... a parte raccontarvi qualche mia avventuretta nel tragitto Lucca - Londra, via Firenze, non posso dire il vero motivo per cui sono qua... Beh, vi racconto qualche mia avventuretta e, chissà che non ci scappi qualcosa di interessante anche sui DVD...

 Avventurette:
  • all'imbarco un poliziotto mi chiede se la mia macchina fotografica digitale è veramente una macchina fotografica digitale. ''Beh, non funziona!'', ''Non funziona perché mancano le pile'', ''Mettici le pile!'', [metto le pile], ''Continua a non funzionare'' [e sta per tirare fuori la pistola], ''Beh... continua a non funzionare perché ho messo le pile al contrario!'' [metto le pile con i poli giusti] ''Vada! Vada!''. Capisco che non fosse un modello dell'ultima generazione... Mah...
  • la partenza è un mezzo disastro... ma durante il decollo l'accelerazione fa sempre uno strano effetto... l'atterraggio sarà sicuramente migliore...
  • durante il volo ho dato un'occhiata al classico magazine ''patinato'' d'aereo in cui ho trovato un articolo di 7 pagine sul ritorno del fantasy nel cinema firmato dal nostro vecchio SpaM, che evidentemente si guadagna da vivere in una maniera un po' più vivace di noi... Com'è piccolo il mondo, eh? Niente da eccepire sul servizio... mi hanno anche offerto un panino!!! Questo amorevole gesto mi ha tirato un po' su il morale... anche se il libro che stavo leggendo ''Salvador Allende: anatomia di un complotto organizzato dalla CIA'' non mi metteva certo allegro...
  • durante l'atterraggio a London Gatwick il comandante dice che la torre di controllo ci ha chiesto di girare per circa 10 minuti sui cieli di Londra perché il traffico è elevato...
  • dopo 40 minuti di giramenti [capirete quali], l'aereo comincia ad abbassarsi... e alzarsi... ed abbassarsi... ed alzarsi... e io ho pure la maglietta della ''Tower of Terror'' [You can check in, but you can't check out] indosso! Non ho mai vissuto un atterraggio del genere... ad un certo punto pensavo pure che si stesse per ribaltare!!! E dire che mi aspetta un altro decollo ed un altro atterraggio!
  • archiviato il volo... prendo i bagagli [tutto bene!] e mi metto in fila. Per cosa? Ma per prendere il biglietto del treno che mi dovrò portare nella City. Ci sono due Fast Ticketing Machines e due file... a un certo punto una biondina al mio livello nella fila parallela mi fa un sorriso a trentadue denti! Ma come sono gentili ed ospitali questi inglesi, penso fra me e me... appena la tipa si accorge che mi ha in pugno, blatera qualcosa in lingua originale, non fa a tempo a finire che dalla mia bocca escono le parole 'Please...' Questa come un fulmine lascia la sua coda e si trasferisce nella mia... chissà come... proprio davanti a me!!! Ma, dico io, non erano gli inglesi i maniaci delle code?! Mi sono sentito molto ''ab-usato'' in quel momento, anche perché la malefica biondina dopo aver ritirato il suo biglietto non mi ha neanche degnato di uno sguardo!!!
  • e poi non avevo calcolato il fattore meteo. Cos'hanno in comune un sole caldo, venticinque gradi ed una giornata completamente coperta, con circa 12 gradi in meno e con un vento che ''porta via''? Semplice... il mio completino a maniche e calzoncini corti! Non vi sto a spiegare la ''manovra'' che ho dovuto fare per coprirmi adeguatamente...
  • nota bene: la prossima volta che uno ''spocchioso'' inglese si lamenta delle Ferrovie dello Stato italiane ditegli che il mio treno, da London Gatwick diretto a Watford Junction è partito con ben 18 secondi di ritardo!!!
  • arrivato sano e salvo a Londra, presa la Underground per arrivare il più vicino possibile all'albergo. All'uscita dalla stazione di Bayswater la mia valigia si incastra nei tornelli da cui bisogna passare e, di conseguenza, mi ci incastro anch'io... e non è che questi tornelli hanno un meccanismo come quello degli ascensori che se sentono un ostacolo si riaprono... no quelli ti stritolano!!! Panico fra gli addetti dell'Underground Londinese che, non so come, sono riusciti a salvare il mio bagaglio da un frullato assicurato!
  • per l'albergo mi sono affidato ad expedia.it e, diciamolo, è molto simile al TARDIS di Doctor Who: da fuori non gli si darebbe un cicca... ma entrando migliora parecchio!
  • a meno delle porte... sì, le porte! Perché a prima vista sembravano tecnologicamente avanzate - mi hanno dato una specie di carta di credito che inserita nell'apposita fessura avrebbe dovuto far aprire la porta -, ma in realtà dopo che mi sono messo a litigare con la porta che non si apriva con l'apposita carta di credito, è arrivata un'inserviente con la vecchia classica chiave di metallo VIRO - non so se avete presente - che mi ha fatto notare che c'era anche una serratura stupida che, senza la VIRO, non si sarebbe aperta. Allorché mi sono preso la rivincita sulla reception e glio ho detto, protestando: ''Please, give me a real key!'' Ah! Ah!
 Avventurette finite, direi... o meglio per adesso sono finite. Dopo aver sonnecchiato un'oretta mi sono messo a passeggiare per la City cominciando proprio da Piccadilly Circus, nelle cui vicinanze, domani mi aspetta il grande evento! ;-)
 Nel mio peregrinare mi sono imbattuto in due o tre negozi di dischi / musica / DVD!!! Come potevo resistere? Sono entrato, nell'ordine, in Tower Records, Virgin e WHSmith... può darsi che si tratti anche di deformazione professionale, ma ci sono un po' di cose che vale la pena far notare. Le butto lì come vengono e, di sicuro me ne sarò dimenticate a migliaia... domani, se ce la faccio, ci ritorno e me le segno:
  • L'Ultimo Imperatore di Bertolucci a doppio disco contenente una director's cut con un'ora di girato in più e valanghe di materiale extra;
  • Big Fish a £15,99 con audio in italiano;
  • Suspira a doppio disco con una intervista esclusiva a Dario Argento;
  • Un cofanetto a tre dischi dedicato a Demoni di Lamberto Bava!!!
  • un doppio disco made in Columbia per Monty Phyton's Life of Brian, ovvero Brian di Nazaret;
  • un doppio disco di West Side Story con audio italiano;
  • un doppio disco di Shrek + 3D. Shrek qui, poi, esce fra qualche giorno, in Italia a Nataleee!!!
  • il cofanetto con la trilogia cinematografica de Il Signore degli Anelli;
  • Il Signore degli Anelli doppio disco a £9,99;
  • cofanetti di serie Tv a go-go! I Soprano, New York Police Department, la decima stagione di Friends, Six Feet Under Stagione 2, Ally McBeal, Will & Grace, Alias Stagione 2 (£ 39,99 - qui vinciamo noi), Buffy editato con stagioni complete, Futurma Stagione 4, The Family Guy, Il Santo, Battlestar Galactica, Babylon 5, Roswell e tanti altri, oltre ad una serie impressionante di serie inglesi che in Italia mai si sono viste e mai si vedranno! Alcuni di questi cofanetti venduti a £9,99!!!
  • una cosa strana: il cofanetto di Indiana Jones e quello de Il Padrino qua sono più grandi di quelli in Italia. Grandi solo nella lunghezza: all'interno infatti ci sono delle custodie amaray e non le custodie ridotte presenti all'interno dei nostri. Non so se siano sempre stati così...
 Basta così? Per adesso sì... perché domani [oggi per voi] è il grande giorno!!!




A presto con nuove, curiose anticipazioni!
Ricevi GRATIS nella tua casella di posta le news dal mondo dell'intrattenimento digitale solo con DVDLog, la newsletter by DVDWeb.IT. Non perdere tempo, iscriviti subito!
  

Cafè 2.5 - I vostri commenti...

Alive in London - Part 1

Libera il tuo istinto di reporter!
Scrivi tu il primo messaggio!
Entra nel Cafè


Visualizza gli altri 1 commenti in archivio!


Newsletter

Unisciti alla nostra newsletter

GRATIS PER TE le news sempre aggiornate, le nostre offerte speciali e gli omaggi esclusivi!





Ho letto l'informativa sulla privacy e autorizzo il trattamento dei dati personali




DVDb

Db New Db Update
Già Usciti In Uscita


Top 10





© 1999-2020 Shock! Solutions SRL - P.IVA 01740890460 - Tutti i diritti riservati - Cookie Policy - Privacy Policy