dvdweb.it utilizza i cookie per offrirti un migliore esperienza di navigazione. Continuando a navigare, accetti di utilizzare i cookie. Per maggiori informazioni su come usiamo i cookie, clicca qui.

posted: 22.04.2003 @ 19:05

C’era una volta in America… dalle parti di Trastevere

La trilogia di Nando Moriconi detto L’Americano.

SpaM reporting...

 Nando Moriconi è uno dei personaggi che ha reso Alberto Sordi 'immortale'. Una figura che proviene dall'immaginario dell'Italia degli anni Cinquanta e che è sembrato essere immune al tempo e alle mode. Adesso i primi due episodi dell'ideale trilogia vengono pubblicati da Ripley Home Video in un intrigante cofanetto.

 E' un Un giorno in pretura di Steno, il film in cui compare per la prima volta il personaggio Nando Moriconi detto 'l'americano'. Una svolta nel cinema italiano di costume, ma soprattutto un archetipo cinematografico reso ancora più divertente dal confronto con il pretore interpretato da quel geniaccio indimenticabile di Luigi De Filippo.

 L'epoca vissuta da Nando Moriconi è quella del Renato Carosone di Tu vuò fa l'americano, e dell'inizio dell'afflusso massiccio della mitologia hollywoodiana in Italia. Nando Moriconi con la sua ingenuità del 'Ahò, facce Tarzan!' è il simbolo di un paese in transizione, ma soprattutto il vero prototipo di tutti quelli che in seguito sarebbero stati definiti 'fans' e di tutti gli esterofili del nostro paese.
 Tutto questo con una lungimiranza strepitosa in grado di preconizzare fenomeni successivi come il 'rockabilly' ed Elvis Presley, il 'mod' legato ai Beatles e perfino mode successive come i 'Punk' e i 'Dark', nonché il tifo degli ultras con Sordi - Moriconi che gira allo stadio con una maschera di lupo della Roma...
Moriconi è tutto questo, ma anche di più. Molto di più, se si pensa che l'epoca da cui nasce è quella degli anni Cinquanta che - nello stesso immaginario collettivo cui appartiene il cinema di Alberto Sordi - sono visti come quelli della Guerra Fredda, delle fabbriche dominate da implacabili ciminiere, della ricostruzione di un'Italia e di un'Europa dalle proprie macerie con tanto di Don Camillo e Peppone che si aggirano su e giù per la penisola.

 La battuta: 'Maccarone tu m'hai provocato, io ti distruggo, e io me te magno!' è una delle più celebri mai pronunciate da Sordi, ma ci vorranno ancora due anni perché arrivi nei cinema il film Un americano a Roma in cui viene pronunciata, insieme ad altre perle come 'mazza! che zozzeria', 'maccheroni, roba da carrettiere, io sono americano', 'questo lo damo ar gatto, questo lo damo ar sorcio e con questo c'ammazzamo le cimici'.

 Il Ferdinando, di cognome ancora Meniconi, di Un giorno in pretura, è nato da un'idea di Sordi che ricordava di come i giovani della borgata Marana facessero il bagno nello stagno chiamato 'maranella'. Una figura mitica modellata da Lucio Fulci (anche lui un regista molto noto in seguito) all'epoca collaboratore di Steno, sul pittore suo amico Mimmo Rotella, abitante di Kansas City. Sordi ricevette in seguito la cittadinanza onoraria della città americana e un toro di terracotta, in memoria di quello vero, che non aveva potuto portarsi in Italia. Da notare che il film Un americano a Roma è stato il primo titolo di Alberto Sordi a essere pubblicato in Dvd dalla Ripley Home Video, in un'edizione antologica carica di contenuti extra in grado di contestualizzare al meglio questo straordinario lungometraggio.

 È quindi grazie a Moriconi che la fama di Sordi diventa internazionale. Del resto in una delle sue ultime apparizioni in pubblico Sordi ricordò: 'Laggiù era arrivata notizia che un giovane attore italiano parlava di loro nel film, ma presero la cosa seriamente come se l'America fosse Kansas City. Così il sindaco mi diede la cittadinanza onoraria alla presenza anche del presidente Truman. Io allora pensai: Se questi sanno perché ho detto Kansas City, va a finì che mi impiccano...'
 Nella settimana INCOM del 31 marzo 1955 (documento filmato presente in questo straordinario Dvd), Sordi ha ricevuto un gruppo di Boy Scout mandato in delegazione dall'allora sindaco della città americana che recava in dono due collari per i cani di Sordi di nome Kansas e City. Dopo avergli offerto con aria sorniona un pino di Villa Paganini a Roma (intrasportabile come il toro), Sordi ricambiò il regalo donando ai rappresentanti della cittadina del Midwest un albero così piccolo da stare in un vasetto.

 Il successo della pellicola fu tale da essere considerato, ancora oggi, un cult giovanile che i giovani di tutte le epoche hanno conosciuto e amato (quando non imparato a memoria). In seguito, sperando di ripetere lo stesso successo, il produttore Goffredo Lombardo tentò di realizzare un sequel intitolato Un romano a New York. Cosa, purtroppo, non avvenuta. Un altro dei tanti progetti di Sordi mai realizzati e che lasciano un po' di amaro in bocca ai cinefili. Moriconi comparirà di nuovo fugacemente nel 1975, diretto da Sergio Corbucci, in uno degli episodi della pellicola Di che segno sei?.

Dr.DVD reporting...

 Un grande omaggio ad Albertone; Ripley's Home Video pubblicherà, il prossimo 15 maggio, lo straordinario cofanetto da collezione Un Americano a Roma + Un Giorno in Pretura - Collector's Edition. Un vero gioiello per collezionisti e per tutti coloro che non possono dimenticare il genio di Alberto Sordi. Il cofanetto contiene 2 DVD (Un Giorno in Pretura e Un Americano a Roma), arricchiti da imperdibili contenuti speciali, ed inoltre...

  • Tre fotografie in formato 12x18 cm
  • Un fotogramma originale dei film
  • La riproduzione delle locandine
  • Il booklet cinematografico originale del film Un Americano a Roma
 Per rendere questo evento ancora più speciale, noi di DVDWeb.IT abbiamo pensato di farti un regalo esclusivo, speriamo gradito!
Acquistando Un Americano a Roma & Un Giorno in Pretura - Collector's Edition, subito in omaggio il libro del nostro SpaM - Alberto Sordi: Storia di un'italiano (110 p. - adnkronos libri).




A presto con nuove, curiose anticipazioni!
Ricevi GRATIS nella tua casella di posta le news dal mondo dell'intrattenimento digitale solo con DVDLog, la newsletter by DVDWeb.IT. Non perdere tempo, iscriviti subito!
  

Cafè 2.5 - I vostri commenti...

C’era una volta in America… dalle parti di Trastevere

Libera il tuo istinto di reporter!
Scrivi tu il primo messaggio!
Entra nel Cafè


Visualizza gli altri 1 commenti in archivio!


Newsletter

Unisciti alla nostra newsletter

GRATIS PER TE le news sempre aggiornate, le nostre offerte speciali e gli omaggi esclusivi!





Ho letto l'informativa sulla privacy e autorizzo il trattamento dei dati personali




DVDb

Db New Db Update
Già Usciti In Uscita
10. Exodus


Top 10





© 1999-2020 Shock! Solutions SRL - P.IVA 01740890460 - Tutti i diritti riservati - Cookie Policy - Privacy Policy