dvdweb.it utilizza i cookie per offrirti un migliore esperienza di navigazione. Continuando a navigare, accetti di utilizzare i cookie. Per maggiori informazioni su come usiamo i cookie, clicca qui.

posted: 27.04.2002 @ 19:31

Fox sulle orme di Cecchi Gori?

Edizioni limitate per sei mesi... standard per sempre!

Buck reporting...

 Cambio di rotta in vista per Fox! Peter Saddon, responsabile americano del marketing di 20th Century Fox H.E., ha rivelato che l'uscita di From Hell inaugurerà una nuova politica di produzione e vendita della major. I titoli più importanti verranno rilasciati sul mercato prima con una edizione speciale limitata doppio disco che dopo sei mesi sarà messa in moratoria e lascerà il campo ad una più standard ed economica versione monodisco con extra più limitati.

Fox sulle orme di Cecchi Gori? Non è ancora chiaro se le edizioni standard avranno tutte le medesime caratteristiche. Di certo c'è che Fox utilizzerà la stessa strategia anche con edizioni speciali già sul mercato come Cast Away (distribuito negli Stati Uniti da Fox), Independence Day e Tutti Insieme Appassionatamente. I primi due andranno fuori catalogo a partire dal prossimo 21 Maggio e saranno rimpiazzati da versioni a singolo disco con meno extra, e, rabbrividisco, full frame!

 Ora... per la verità non mi è ancora chiara questa storia del full frame soprattutto visto che negli Stati Uniti sono presenti, dal 5 Marzo scorso, versioni a disco singolo ma widescreen dei due titoli in questione. Immagino, quindi, che nel momento in cui le edizioni doppio DVD saranno messe fuori catalogo i prodotti standard full frame affiancheranno semplicemente quelli widescreen... o, almeno, così c'è da augurarsi.

 "Abbiamo voluto creare una certa attenzione intorno al lancio dei nostri prodotti importanti che diventeranno così qualcosa di veramente speciale," ha aggiunto Saddon. "I DVD che si vendono sono le novità. Per essere appetibili alla massa, i titoli di catalogo devono avere un prezzo ribassato... e qui entra in gioco la seconda edizione, quella standard."

 Due versioni, quindi... per due fasce di utenza sostanzialmente diverse. Il collezionista, l'amante del film, acquisterà senza dubbio l'edizione limitata ad un prezzo che sfiorerà i trenta dollari; il compratore occasionale invece diventerà cliente dell'edizione standard propostagli ad un prezzo estremamente interessante, il classico 19.99...

 C'è allora da registrare una nuova tendenza del mercato che in Italia è stata inaugurata da Cecchi Gori e che sembra in contraddizione con la politica delle continue riedizioni di uno stesso titolo che tanto fanno imbizzarrire i consumatori. E' interessante notare come in Fox sarebbero presenti entrambe queste politiche... tra breve, lo ricordo, saranno disponibili edizioni speciali di Predator e Speed e altre seguiranno.

 Un paio di riflessioni prima di chiudere...

 Per prima cosa ricordo che questa è comunque una politica adottata negli Stati Uniti che... chissà se verrà assimilata anche dalla filiale italiana di Fox.

 La seconda: era veramente necessaria una seconda versione del DVD? Nel senso che tutti abbiamo sott'occhio le varie promozioni che, almeno da un anno e mezzo, Fox propone ai suoi clienti: carta d'imbarco, punto esclamativo, tre per due, due per uno e così via. Dopo un lasso di tempo accettabile tutti, anche i consumatori occasionali di DVD, hanno avuto la possibilità di acquistare una versione doppio disco come Independence Day o The Abyss ad un prezzo eccezionale. E magari questi clienti occasionali hanno pure apprezzato la presenza del secondo disco con una marea di extra. Magari sono riusciti anche ad apprezzare le potenzialità della loro nuova macchina "che non può registrare dalla televisione". Magari, proprio grazie a quel secondo disco che sembrava un sovrappiù, la prossima volta faranno uno sforzo maggiore ed acquisteranno subito la versione doppia di un film perché sapranno cosa aspettarsi.

 Come per magia l'individuo, da cliente occasionale è diventato consumatore regolare, ovvero manna dal cielo per il mercato. Così si educa il pubblico ad una nuova tecnologia, ad un nuovo universo... e quello DVD è veramente tale per chi è abituato al VHS.

 Non mi intendo particolarmente di mercato americano, ma una politica del genere può essere molto deleteria per quello italiano dove il DVD, checché se ne dica, non ha ancora sfondato del tutto e la grande massa di consumatori ha letteralmente bisogno di essere presa per mano ed "educata" a questo nuovo mondo.




A presto con nuove, curiose anticipazioni!
Ricevi GRATIS nella tua casella di posta le news dal mondo dell'intrattenimento digitale solo con DVDLog, la newsletter by DVDWeb.IT. Non perdere tempo, iscriviti subito!
  

Cafè 2.5 - I vostri commenti...

Fox sulle orme di Cecchi Gori?

Libera il tuo istinto di reporter!
Scrivi tu il primo messaggio!
Entra nel Cafè


Visualizza gli altri 8 commenti in archivio!


Newsletter

Unisciti alla nostra newsletter

GRATIS PER TE le news sempre aggiornate, le nostre offerte speciali e gli omaggi esclusivi!





Ho letto l'informativa sulla privacy e autorizzo il trattamento dei dati personali




DVDb

Db New Db Update
Già Usciti In Uscita


Top 10





© 1999-2020 Shock! Solutions SRL - P.IVA 01740890460 - Tutti i diritti riservati - Cookie Policy - Privacy Policy