dvdweb.it utilizza i cookie per offrirti un migliore esperienza di navigazione. Continuando a navigare, accetti di utilizzare i cookie. Per maggiori informazioni su come usiamo i cookie, clicca qui.

posted: 02.04.2002 @ 00:34

X-Ray: The Hole

Visto (per me e) per voi il nuovo titolo Nexo in uscita ad Aprile!

Buck reporting...

 Con tutta probabilità il prossimo 4 Aprile avrò ancora da scontare tutti i peccati di gola della Pasqua appena trascorsa... immagino quindi che difficilmente potrei mettermi a scrivere la mia su un film, o meglio su un DVD, che ho atteso da quando, a causa di sfighe varie, mi saltò la versione cinematografica.

 Ed è proprio una fortuna che sia riuscito a mettere le mani sul check disk di The Hole che Warner Home Video si appresta a distribuire sul mercato per conto di Nexo.


X-Ray: The Hole
Quei menù che creano subito l'atmosfera...

 Verso le otto di sera faccio in modo di rimanere da solo in saletta, inserisco il DVD nel lettore ed ecco una sequenza in computergrafica breve ma gradevole: si apre una botola nel terreno, la camera virtuale entra nel buco scendendo attraverso una scala di anelli di metallo, indugia sul pavimento, uno sguardo all'insù su un quadro elettrico consunto e ossidato... zoom et voilà... si materializza il vero e proprio menù.
 Tutto quanto supportato da inquietanti musiche ed effetti 5.1 che imparerò ad apprezzare, o meglio ad odiare profondamente, nelle scene più cariche di tensione del film. Se il buongiorno si vede dal mattino, o meglio, dal menù... siamo senz'altro sulla buona strada!




Il film: una occasione colta solo a metà

 Un consiglio: se non avete ancora visto il film, evitate di leggere i commenti pubblicati nella scheda tecnica di The Hole.
 È difficile giudicare un film come questo senza rivelare elementi della trama che potrebbero rovinarne la visione.
 Certo, le prime battute del film si possono raccontare... e sono abbastanza intriganti: una ragazza ferita, visibilmente provata e forse maltrattata si trascina a fatica in cerca d'aiuto su una strada nella verde campagna inglese. Era scomparsa da giorni assieme a tre suoi compagni. Nascono gli interrogativi. Dove è stata? Cosa le è successo? Perché?

 La prima parte crea tutti gli interrogativi e le aspettative del caso; aspettative che, come spesso accade, vengono man mano sgonfiate con il procedere della narrazione. Credo che il punto debole del film sia proprio nella seconda parte, troppo lenta e con il poco originale schema delle due versioni contrastanti, tanto che dopo un po' ho interrotto la visione e mi sono andato a mangiare un panino... ovvero quando la curiosità per la storia diventa meno importante dei morsi della fame.

 Arriva la terza parte, quella in cui tutto si rivela, ed il film, in zona Cesarini, riesce parzialmente a colpire nel segno: la protagonista viene caratterizzata come dovrebbe ed arriva pure il culmine dell'interpretazione di Thora Birch, che, potere dell'Internet Movie Database, non era poi altri che la figlia di Kevin Spacey in American Beauty!

 Alla fin fine credo che The Hole rimanga un tentativo riuscito solo a metà di shakerare due generi distinti: il teen movie, cioè il film su e per gli adolescenti, con il thriller psicologico. Le premesse sono abbastanza originali ed intriganti, la carne al fuoco molta. Purtroppo la verità non si dimostra all'altezza di quanto lo spettatore... o meglio... io mi aspettavo.



Meglio un thrilling week-end!

 Lo scorso fine settimana, ho partecipato ad un thrilling week-end, un tranquillo week-end di terrore, ovvero ad un tipo molto particolare di soggiorno in montagna in cui interpretavo, assieme ai miei sconosciuti compagni di avventura, un personaggio in una storia immaginaria. Per ventiquattrore abbiamo come recitato in ruoli che erano stati scritti per noi e che ci sono stati rivelati solo al momento del nostro arrivo.

 Perché dico questo? Perché la traccia che era stata preparata per noi era semplice: una ventina di persone sconosciute si ritrovano in un'abbazia medioevale per la lettura del testamento di una Duchessa. Eravamo convocati in qualità di eredi, ma ci siamo improvvisamente trovati a complottare con il notaio, scoprire corpi orrendamente mutilati nel bosco, spulciare antichi testi latini, combattere le forze del male e... perché no, essere uccisi!
Esattamente il contrario di The Hole dove, a mio parere, lo spettatore può essere solo illuso da premesse veramente intriganti...




Ottimo video: nessuna sorpresa

 Penso l'idea che ho di questo film sia chiara: è arrivato il momento di dare un'occhiata all'aspetto tecnico del DVD.

 La versione digitale di The Hole prodotta da Nexo è senza alcun dubbio di alto livello. Nessuna strana sorpresa: il formato originale è rispettato, il video 2.35:1 anamorfico è di buona qualità e non viene messo in discussione nemmeno nelle scene scure che occupano buona parte del film.

 In effetti, dal punto di vista dell'ambientazione, The Hole può essere tranquillamente diviso in due: fuori e dentro il buco.
 Fuori, la classica campagna inglese in cui dominano i colori della natura, resi in maniera eccellente, tra i quali il verde dell'erba e degli alberi fa la parte del leone.
 Dentro, un'oscurità cupa e inquietante interrotta ora da un raggio di sole che penetra dalla stretta fessura della botola, ora dalle poche luci presenti nel grande rifugio. Entrambe le tipologie di scene o, se vogliamo, entrambi i sentimenti che dominano il film, vengono resi fedelmente da un video che non manca mai in definizione, contrasto & nitidezza.



Audio ipnotico: uno dei punti di forza di tutto il film

 Il DVD contiene due tracce audio: italiano e inglese, entrambe in dolbydigital 5.1.
 Come avviene molto spesso per film importati in Italia da distributori locali i sottotitoli italiani sono obbligatori se si sceglie la traccia audio in lingua originale. Il motivo è sempre lo stesso: invalicabili vincoli contrattuali negli accordi di distribuzione!

 The Hole è un film da cui non è lecito aspettarsi audio-effetti speciali entusiasmanti, tuttavia la colonna sonora, azzeccatissima per tipo di film, è stata trasposta su DVD in maniera egregia! Bastano infatti i primi 5 minuti di visione, per convincersi della cura riposta nella realizzazione del DVD.

 L'audio Dolby Digital 5.1 italiano è di ottima fattura e si fa sentire soprattutto quando la tensione sale.
 La scena sonora è ampia ed ottimamente calibrata su tutti i diffusori, creando quell'immersione totale a me tanto cara durante la visione di film del genere...

 Musica e rumori d'ambiente sono adattati a meraviglia ai 5.1 canali a disposizione, numerosi e coinvolgenti gli effetti di panning destra-sinistra e fronte-retro. Le voci rese in maniera chiara e senza sbavature dal canale centrale, utilizzato spesso come 'terzo polo' in un godibilissimo gioco musicale che coinvolge i due canali posteriori ed, appunto, il centrale. Nelle situazioni di tensione il tema dominante del film proveniente da questi 3 diffusori, diventa realmente ipnotico e fa riscoprire il piacere di avere un paio di casse acustiche alle proprie spalle!
 Il canale .lfe si presenta all'appello quando necessario creando quel senso di 'pienezza' richiesto dalla storia, senza infastidire. :-)

 La traccia audio originale offre un impatto sonoro leggermente superiore, grazie anche ai vantaggi della presa diretta, che rende l'insieme ancor più coinvolgente. Comunque, nulla di drasticamente diverso dall'audio nostrano.

 Momenti da ricordare: l'urlo & la musica martellante all'inizio del film, gli insetti ronzanti nella foresta, che ti fanno venir voglia di andare a prendere lo scaccia-mosche per spiaccicarli sul pavimento, la chiusura della botola del rifugio e l'inseguimento sul fiume... senza dimenticare i titoli di testa & coda, secondo me, assolutamente geniali!



Extra: niente sottotitoli al commento audio, ma curiose scene tagliate

 Ed i contenuti speciali?

 Iniziamo dalle sfighe: il commento audio del regista, nonostante sia abbastanza comprensibile, non è sottotitolato, per cui per coloro che sono totalmente a digiuno di inglese sarà come se non fosse presente. Si tratta di un problema ricorrente nei DVD distribuiti da Warner: pare che la mancanza del sottotitolo in italiano al commento sia dovuta ad un puro fattore economico... purtroppo là dove non arriva il soldo è difficile che arrivi il buon senso.


 Nel DVD sono presenti anche un paio di trailer cinematografici, uno lungo ed uno corto, le solite filmografie e note biografiche e, cosa forse più attraente, nove scene tagliate che è possibile navigare singolarmente o visualizzare direttamente in sequenza. In particolare, si possono vedere un paio di inizi alternativi ed un finale diverso... il classico un anno dopo. Al contrario di altri film, credo che il regista abbia scelto bene: alcune scene tagliate infatti avevano il compito di approfondire il profilo di personaggi di secondaria importanza... giustamente il film si è concentrato sui protagonisti.



Concludendo... DVD OK, film un po' meno!

 Concludendo...
...The Hole è un DVD sicuramente realizzato in maniera ottima. Se fosse stato disponibile un dietro le quinte con qualche intervista ai protagonisti probabilmente sarei riuscito a capire meglio con quale stato d'animo gli attori hanno affrontato la lavorazione di questo particolare tipo di film, ma tant'è... come dice il proverbio: chi s'accontenta gode.

 Inoltre, anche la versione inglese, appena annunciata dalla Pathè, ha praticamente gli stessi inserti speciali della nostra. Un DVD sicuramente da vedere, ma forse adatto ad essere posseduto solo dagli amanti del genere.




A presto con nuove, curiose anticipazioni!
Ricevi GRATIS nella tua casella di posta le news dal mondo dell'intrattenimento digitale solo con DVDLog, la newsletter by DVDWeb.IT. Non perdere tempo, iscriviti subito!
  

Cafè 2.5 - I vostri commenti...

X-Ray: The Hole

Libera il tuo istinto di reporter!
Scrivi tu il primo messaggio!
Entra nel Cafè




Newsletter

Unisciti alla nostra newsletter

GRATIS PER TE le news sempre aggiornate, le nostre offerte speciali e gli omaggi esclusivi!





Ho letto l'informativa sulla privacy e autorizzo il trattamento dei dati personali




DVDb

Db New Db Update
Già Usciti In Uscita


Top 10





© 1999-2020 Shock! Solutions SRL - P.IVA 01740890460 - Tutti i diritti riservati - Cookie Policy - Privacy Policy