dvdweb.it utilizza i cookie per offrirti un migliore esperienza di navigazione. Continuando a navigare, accetti di utilizzare i cookie. Per maggiori informazioni su come usiamo i cookie, clicca qui.

Diaz (Blu-Ray Disc)
+ Zoom

1 Artwork disponibile!

Diaz (Blu-Ray Disc)


compra su... @
dvdweb.it
Disponibile in 6/8 gg. lav.
€ 13,99
amazon.it € 11,49
 Luca Ŕ un giornalista della Gazzetta di Bologna, Alma Ŕ un'anarchica tedesca, Nick Ŕ un manager francese, Anselmo Ŕ un anziano militante della CGIL, Bea e Ralf sono di passaggio ma cercano un luogo presso cui dormire prima di ripartire, Max Ŕ vicequestore aggiunto. Tutti costoro e molti altri si troveranno la notte del 21 luglio all'interno della scuola Diaz dove la polizia scatenerÓ l'inferno.


Leggi la news collegata:
Leggi le news collegate...

  • 24.09.2012 - Diaz: arriva l'altro film italiano scomodo!

  • Trova Db

     Questo titolo Ŕ disponibile anche nelle seguenti versioni...

  • Diaz (2 DVD)
  • Scheda Film
    Titolo Originale Diaz  
    NazionalitÓ Italia, Romania, Francia
    Anno 2012
    Genere Drammatico
    Durata 120' circa
    Regia Daniele Vicari
    Scritto da Daniele Vicari, Laura Paolucci, Alessandro Bandinelli, Emanuele Scaringi
    Interpreti Claudio Santamaria, Jennifer Ulrich, Elio Germano, Davide Iacopini, Ralph Amoussou, Fabrizio Rongione, Renato Scarpa, Mattia Sbragia, Antonio Gerardi, Paolo Calabresi, Francesco Acquaroli, Alessandro Roja, Eva Cambiale, Rolando Ravello, Monica Barladeanu
    Uscita Cinema 13.04.

    Caratteristiche
    Data uscita 25 Settembre 2012
    Dati errati o incompleti? Segnalacelo!
    Produzione Fandango
    Distribuzione Cecchi Gori
    Codice Area Zona 2 - Europa
    EAN 8033109406680
    Supporto Alta definizione - Blu-ray Disc
    Audio Italiano: DTS HD
    Sottotitoli Inglese, Italiano per non udenti.
    Formato video 2.35:1
    Risoluzione 1080p (1920 x 1080)
    Confezione N/A

    Contenuti speciali
    Blu-Ray Disc
    • Backstage
    • Speciale Visual Effects e scenografia
    • Testo della Sentenza della Cassazione
    • Deposizione di Ansoino Andreassi
    • Estratti da Black Block
    • Documentario La provvista
    • Trailer

    CafŔ 2.5 - I vostri commenti...

    Diaz (Blu-Ray Disc)

    Inizia una nuova discussione!Tutti i 6 messaggiEntra nel CafŔ


    Re: Re: Che scandalo
    [Diaz (Blu-Ray Disc)]

    By: leletto80

    Posted: 16.04.2014 @ 18:15
    Il tuo ragionamento fila.

    Re: Che scandalo
    [Diaz (Blu-Ray Disc)]

    By: Lolly

    Posted: 16.04.2014 @ 17:44
    @leletto: ti credo, anche se su Vicari ho i miei bravi dubbi avendo visto le precedenti ciofeche (L'orizzonte degli eventi forse il suo... "ipogeo"... LOL )

    Riguardo la crisi, d'accordo con te: quindi sarebbe il caso di abolire una volta per tutte questi contributi "a fondo perduto" che PAGHIAMO con le tasse. Un film si deve reggere economicamente da sÚ, adesso non Ŕ cosý: praticamente il regista italiota PRIMA si assicura il suo stipendiuccio, POI comincia a girare. Va sul sicuro anche se in perdita. Eh no, mi spiace ma non ci sto.

    Ormai poi in Italia si fanno solo 3 tipi di film:
    1) Commediaccie pi¨ o meno sgangherate con cast il pi¨ possibile variegato per attrarre un po' tutti (Vacanze qui e lÓ, Vanzinate varie)
    2) "Storie" dove tutti cianciano un po' del pi¨ e del meno senza un perchÚ (Sorrentino Ŕ maestro, prima lo era Amelio)
    3) "Remake di fatti di cronaca": e pi¨ morbosi sono e meglio Ŕ (Uno bianca, Mafiosi vari, Serial killer, Bande di qui e di lÓ, Diaz, terrorismi etc. etc.), se poi esaltano i "cattivi" e il soldo facile tanto meglio.

    Non c'Ŕ nessuna inventiva, nessun coraggio di rischiare, nulla di nulla. Io a questi ALTRI soldi non li d˛, al massimo registro dalla TV.
    Ciao.

    Re: Che scandalo
    [Diaz (Blu-Ray Disc)]

    By: leletto80

    Posted: 16.04.2014 @ 16:37
    E' un peccato Lolly perchŔ, credimi, un film del genere merita un grande riconoscimento (in termini di ritorno economico). Io per comprarmi questo film che avrei potuto scaricare (soprattutto in un momento di cirsi economica che, ritengo non a torto, abbia toccato il suo apogeo), ho rinunciato ad altre cose. Tornando, per rilassarci un po', alla parte artistica del film, posso sottolineare come ogni cosa funzioni perfettamente: dialoghi, fedeltÓ della scena e forte impatto emotivo e visivo.



    Newsletter

    Unisciti alla nostra newsletter

    GRATIS PER TE le news sempre aggiornate, le nostre offerte speciali e gli omaggi esclusivi!





    Ho letto l'informativa sulla privacy e autorizzo il trattamento dei dati personali




    DVDb

    Db New Db Update
    GiÓ Usciti In Uscita


    Top 10





    © 1999-2020 Shock! Solutions SRL - P.IVA 01740890460 - Tutti i diritti riservati - Cookie Policy - Privacy Policy