dvdweb.it utilizza i cookie per offrirti un migliore esperienza di navigazione. Continuando a navigare, accetti di utilizzare i cookie. Per maggiori informazioni su come usiamo i cookie, clicca qui.

Rocky - Collezione Completa (6 Blu-Ray)
+ Zoom

1 Artwork disponibile!

Rocky - Collezione Completa (6 Blu-Ray)


compra su... @
dvdweb.it
Disponibile in 2 gg. lav.
€ 14,99
amazon.it € 14,90
Trova Db

 Questo titolo è disponibile anche nelle seguenti versioni...

  • Rocky - Collezione Completa (6 DVD)
  • Rocky - Edizione rimasterizzata (Blu-Ray)
  • Rocky
  • Rocky - La Saga Completa (7 Blu-Ray)
  • Rocky (Blu-Ray)
  • Rocky - Top Edition (2 DVD)
  • Rocky - Edizione Speciale

  • Ci sono altre edizioni non visualizzate. Clicca qui per vederle tutte!

    Rocky
     Rocky e' un pugile di Philadelphia che non sembra avere un gran futuro. Ma il campione del mondo dei pesi massimi, Apollo Creed (Carl Weathers), lo sceglie come suo avversario. Per Creed il match rappresenta poco piu' di una vanitosa esibizione, ma per Rocky e' la grande occasione...
    Titolo Originale Rocky  
    Nazionalità USA
    Anno 1976
    Genere Drammatico, Sport
    Durata 120' circa
    Regia John G. Avildsen
    Scritto da Sylvester Stallone
    Interpreti Sylvester Stallone, Talia Shire, Burt Young, Carl Weathers, Burgess Meredith, Thayer David, Joe Spinell, Jimmy Gambina, Bill Baldwin, Al Silvani, George Memmoli, Jodi Letizia, Diana Lewis, George O'Hanlon, Larry Carroll

    Rocky II
     Rocky Balboa finisce in piedi un incontro con Apollo Creed, campione mondiale dei pesi massimi, tanto che molti del pubblico e dei cronisti chiacchierano sul verdetto. Comunque, essendo rimasto malconcio al naso e all'occhio sinistro, Rocky accetta i consigli dell'anziano suo allenatore Michey; annuncia il ritiro dalla boxe; sposa Adriana e investe nella casa i soldi della pingue borsa ottenuta. La moglie lo rende felice generando un figlio. Nel frattempo, però, il signor Balboa è stato costretto a cercare un lavoro fisso e, trovandosi sbarrate tutte le strade per una professione da impiegato a causa degli studi interrotti già durante le elementari, ha dovuto accettare favori umilianti e poco redditizi. Della situazione intende approfittare Apollo Creed che, raggiunto ormai il nome di "campione dei campioni", sente pesare sulla propria fama il neo del discusso verdetto di un anno prima. Sicuro anche che Rocky è ormai distrutto moralmente e fisicamente, oltre che in completa assenza di allenamenti, lo provoca a un incontro nel quale è sicuro di demolirlo definitivamente. Rocky, conoscendo la riluttanza di Adriana che tra l'altro è rimasta assai debole per il parto prematuro, riprende gli allenamenti senza convinzione, ancora sotto la direzione del fedele Michey. Tutto lascerebbe prevedere un disastro. Ma quando la stessa Adriana gli chiede di vincere per lei, Rocky afferra tutto il suo coraggio generoso e tutte le sue forze. L'incontro è assai drammatico ma Rocky ne esce campione del mondo dei massimi.
    Titolo Originale Rocky II  
    Nazionalità USA
    Anno 1979
    Genere Drammatico, Sport
    Durata 119' circa
    Regia Sylvester Stallone
    Scritto da Sylvester Stallone
    Interpreti Sylvester Stallone, Talia Shire, Burt Young, Carl Weathers, Burgess Meredith, Tony Burton, Joe Spinell, Leonard Gaines, Sylvia Meals, Frank McRae, Al Silvani, John Pleshette, Stu Nahan, Bill Baldwin, Jerry Ziesmer

    Rocky III
     Il film inizia dove finisce Rocky II, cioè con il protagonista già campione del mondo del pesi massimi, in seguito alla vittoria su Apollo Creed. Vengono descritte le varie fasi dell'evoluzione del suo successo fino al suo completo "incivilimento" e alla perdita della fame di vincere. Da pugile aggressivo e con l'occhio da tigre, Rocky si trasforma in un uomo da spettacolo, molle e dedito al culto di se stesso. La dolorosa sconfitta che gli infligge Cluber Lang, astro nascente che sprizza energia e voglia di affermarsi da tutti i pori, lo distrugge psicologicamente insieme alla morte del vecchio e fedele manager. Lo aiuterà a rialzarsi, costringendolo a duri allenamenti e ad imparare una nuova tecnica, quella della scherma "negra" e quasi danzante alla Cassius Clay, proprio Apollo Creed, il campione battuto. Rocky ritornerà sul ring.
    Titolo Originale Rocky III  
    Nazionalità USA, Canada
    Anno 1982
    Genere Drammatico, Sport
    Durata 99' circa
    Regia Sylvester Stallone
    Scritto da Sylvester Stallone
    Interpreti Sylvester Stallone, Talia Shire, Burt Young, Carl Weathers, Burgess Meredith, Tony Burton, Mr. T, Hulk Hogan, Ian Fried, Al Silvani, Wally Taylor, Jim Hill, Don Sherman, Dennis James, Jim Healy

    Rocky IV
     Ivan Drago, campione sovietico dei pesi massimi categoria dilettanti, arriva negli Stati Uniti per una esibizione fra lui e Rocky Balboa, che ormai ritiratosi dal ring rinuncia. Drago è un gigante, ma Apollo Creed, l'antico avversario di Rocky già campione del mondo, che da cinque anni non sale però sul "ring", decide di sfidarlo. Malgrado il suo fido amico Rocky Balboa tenti di dissuaderlo dall'impresa azzardatissima, Apollo vuol tentare. Invece perderà la vita sotto i durissimi colpi dell'avversario, la cui forza ed addestramento sono incredibili. Rocky allora accetta di andare a Mosca per Natale, allo scopo di affrontare a sua volta Drago. Pur cosciente del valore dell'avversario, Rocky spera di onorare la memoria di Apollo Creed con una vittoria. Chiede ed ottiene dalle autorità sovietiche di allenarsi in tutta segretezza (e con i metodi tradizionali) in una rustica villa isolata nella campagna coperta dalla neve. Lo accompagneranno il suo allenatore (il negro Duke) e lo zio Paulie. Nel giorno dello scontro, davanti ad una folla ostile, tra la quale sono anche le mogli dei due campioni, Rocky riuscirà ad avere la meglio su Drago, dopo quindici "round" di terribili sofferenze. Ai microfoni della radio, ancora sanguinante, Rocky Balboa pronuncerà parole di pace, indirizzate ai popoli di tutto il mondo, tra gli applausi del pubblico che, alla fine del "match", già aveva compreso il grande valore sportivo ed umano del pugile americano.
    Titolo Originale Rocky IV  
    Nazionalità USA
    Anno 1985
    Genere Drammatico, Sport
    Durata 91' circa
    Regia Sylvester Stallone
    Scritto da Sylvester Stallone
    Interpreti Sylvester Stallone, Talia Shire, Burt Young, Carl Weathers, Brigitte Nielsen, Tony Burton, Michael Pataki, Dolph Lundgren, Stu Nahan, R.J. Adams, Al Bandiero, Dominic Barto, Danial Brown, James Brown, Rose Mary Campos

    Rocky V
     Dopo aver battuto a Mosca il grande campione Ivan Drago, Rocky Balboa torna in America. Ora gli si pongono due problemi: pena la morte non dovrà più pugilare perchè ha gravi lesioni cerebrali e poi non ha più soldi, a causa delle malefatte di un commercialista senza scrupoli, al quale il cognato e assistente Paulie aveva incautamente dato la procura generale per gli interessi del pugile. Stremato dalle tasse arretrate e venduta la bella casa, Rocky decide di tornare alla natia Philadelphia e si installa in un edificio popolare insieme ai suoi cari: la moglie Adriana e il figlio dodicenne Rocky Jr.. Adriana lavora in negozio e al ragazzino il padre comincia intanto ad insegnare come difendersi da qualche compagno di scuola un po' manesco. Quanto alla boxe, egli vive di ricordi, pensando al suo primo allenatore e alle prime vittorie. Ma ecco che Tommy Gun, un giovanotto suo fan accanito, gli chiede di insegnargli il mestiere. Rocky da prima resiste, poi cede, tutto fiero di un allievo che promette benissimo, fino ad accoglierlo in casa, suscitando la gelosia del figlio. Però Tommy fa presto a perdere la testa, quando un furbo manager, George Washington Duke, gli prospetta una fulminea carriera e comincia a dargli dollari e seducente compagnia. Rivoltatosi contro Balboa che tanto ha fatto per lui, Tommy vince il campionato, senza neppure accennare, nel corso di una intervista in televisione, al nome di colui che l'ha costruito per la sua clamorosa impresa. Quando però, nella conferenza-stampa dopo l'incontro, il ragazzo viene irriso dagli specialisti della stampa sportiva, per i quali l'unico uomo da battere era e rimane Balboa (il furbo ed avido Duke solo per guadagnare dollari gli ha opposto un pugile scadente), Tommy si adira e sfida Rocky. Di notte, in mezzo ad una strada di Philadelphia, avviene una rissa spettacolare, a pugni nudi e senza altre regole se non quelle della rabbia e del rancore. Ma è Rocky a vincere, incurante delle sue lesioni cerebrali e ancora tanto forte dopo lo scontro, da regolare a pugni il conto anche con il malvagio Duke. Con grande gioia del ragazzetto che, ritrovato il papà, se lo porta in giro a visitare i musei cittadini, nelle pause dei primi allenamenti con i guantoni sotto la esperta guida del campione.
    Titolo Originale Rocky V  
    Nazionalità USA
    Anno 1990
    Genere Drammatico, Sport
    Durata 104' circa
    Regia John G. Avildsen
    Scritto da Sylvester Stallone
    Interpreti Sylvester Stallone, Talia Shire, Burt Young, Sage Stallone, Burgess Meredith, Tommy Morrison, Richard Gant, Tony Burton, Jimmy Gambina, Delia Sheppard, Mike Sheehan, Michael Anthony Williams, Kevin Connolly, Elisebeth Peters, Hayes Swope

    Rocky Balboa
     Adriana è morta, e Rocky da qualche tempo, malinconico, gestisce un ristorante con discreto successo. La sua è una vita tranquilla, fatta di lavoro e di valori, dalla relazione con il figlio all'amicizia con il vecchio Paulie. A Rocky, però, manca qualcosa per ritornare a credere, dopo il lutto subito. La Boxe.
    Titolo Originale Rocky Balboa  
    Nazionalità USA
    Anno 2006
    Genere Azione, Drammatico
    Durata 102' circa
    Regia Sylvester Stallone
    Scritto da Sylvester Stallone
    Interpreti Sylvester Stallone, Burt Young, Antonio Tarver, Geraldine Hughes, Milo Ventimiglia, Tony Burton, A.J. Benza, James Francis Kelly III, Talia Shire, Lou DiBella, Mike Tyson, Henry G. Sanders, Pedro Lovell, Ana Gerena, Angelyna Martinez

    Caratteristiche
    Mercato Italia
    Data uscita 1 Luglio 2020
    Dati errati o incompleti? Segnalacelo!
    Produzione MGM
    Distribuzione Warner Bros.
    Codice Area Blu-Ray Zona B - Europa
    EAN 5051891177925
    Supporto Alta definizione - Blu-ray Disc
    Audio Italiano: DTS 5.1
    Inglese: DTS HD Master Audio 5.1
    Spagnolo: DTS 5.1
    Sottotitoli Italiano, Inglese, Spagnolo.
    Formato video 1.85:1
    Risoluzione 1080p (1920 x 1080)
    Confezione Amaray

    Contenuti speciali
    • Commenti audio
    • Making of
    • Interviste
    • Trailers
    • Speciali

    Cafè 2.5 - I vostri commenti...

    Rocky - Collezione Completa (6 Blu-Ray)

    Libera il tuo istinto di reporter!
    Scrivi tu il primo messaggio!
    Entra nel Cafè




    Newsletter

    Unisciti alla nostra newsletter

    GRATIS PER TE le news sempre aggiornate, le nostre offerte speciali e gli omaggi esclusivi!





    Ho letto l'informativa sulla privacy e autorizzo il trattamento dei dati personali




    DVDb

    Db New Db Update
    Già Usciti In Uscita


    Top 10





    © 1999-2022 Shock! Solutions SRL - P.IVA 01740890460 - Tutti i diritti riservati - Cookie Policy - Privacy Policy