dvdweb.it utilizza i cookie per offrirti un migliore esperienza di navigazione. Continuando a navigare, accetti di utilizzare i cookie. Per maggiori informazioni su come usiamo i cookie, clicca qui.
L'Era Glaciale 5. In Dvd e Blu-Ray da Dicembre 2016! Prenotalo ORA su www.dvdweb.it L'Era Glaciale 5! In Dvd e Blu-Ray da Dicembre 2016! Prenotalo ORA su www.dvdweb.it

Spedizione gratuita! Scopri come!



. Kirk Douglas 100! (9/12)
. Your Name di Makoto Shinkai al cinema! (7/12)
. Star Trek Roddenberry Vault nel dettaglio! (6/12)
. Quattro chiacchiere con... Opium Visions! (5/12)
. The Witch: l'Ombra della Strega! (2/12)
. Paradise Beach: Natale con gli squali! (1/12)
. Blu-Ray di Zombi: non è finita... (30/11)
. Lo Star Trek inedito e la serie animata! (29/11)
. Mad Max come non lo abbiamo mai visto! (16/11)
. L'Anello chiude il cerchio: tutto Tolkien in cofanetto! (15/11)



Iscriviti a DVDLog!

GRATIS tutte le notizie dal mondo del DVD!



 Ho letto l'informativa sulla privacy e autorizzo il trattamento dei dati personali

posted: 03.07.2014 @ 15:07

Il Colonnello Smith decolla...

...e poi precipita, in La caduta delle aquile!


TheNextOne reporting...

 Ricordate la news su colazione da Tiffany, e i ruoli di George Peppard diversi da quello di Hannibal Smith?? ;)

 All'epoca (era il 2011!! ;) affermavo di non concepire il volto dell'attore al di fuori dell'A-Team, e citavo il suo personaggio nel film di Blake Edwards come possibile eccezione...

 ...Beh, oggi è il momento di tirare fuori un'altra di quelle eccezioni (forse l'ultima ;) perchè in realtà l'attore offre una prova notevole anche in La caduta delle aquile, classico aviatorio che il 10 luglio Fox ci consegna in Blu-Ray (un altro dell'infornata della quale sto scrivendo in questi giorni ;)

Il Colonnello Smith decolla...


 Per Peppard si tratta di un ruolo spavaldo e quindi più affine a quello del celebre colonnello: in The Blue Max (titolo originale), veste infatti i panni di un ambizioso pilota tedesco di biplani durante la prima guerra mondiale, il tenente (già, tenente, non colonnello ;) Bruno Stachel.

 Di umili origini, Stachel è un autentico asso dell'aria, e vince innumerevoli duelli aerei... ma è anche disposto a tutto pur di accrescere il suo prestigio: persino attribuirsi vittorie non sue, o soffiare la moglie di un superiore (Ursula Andress), cioè azioni che gli costeranno un inesorabile (e fatale) declino.



 Ascesa e declino di Stachel sono al centro del film diretto nel 1965 da John Guillermin, assieme a scene di combattimento aereo ancora oggi stupende, poichè autentiche e non intaccate da CGI: vere e proprie giostre medievali volanti in cui (agli inizi del '900) i piloti si sfidavano all'ultimo sangue, però rispettando un codice cavalleresco il cui tradimento rappresentava l'unica vera sconfitta.

 Quello stesso codice sarà però rinnegato dal protagonista, e ciò lo trasformerà da eroe del popolo, e simbolo di propaganda bellica (contrapposto non solo al nemico inglese, ma anche alla stessa gerarchia militare tedesca costituita in buona parte di nobili), ad una pericolosa fonte di scandalo e di discredito.



 Sul Blu-Ray di La caduta delle aquile non ci sono informazioni. L'unico dato (quasi) certo riguarda il video in formato 2.35:1 compresso AVC: in rete, infatti, circolano recensioni di una limited edition americana uscita a febbraio, e che, sebbene marchiata Twilight Time, sfrutta un nuovo master video fornito da Fox.

 Il master, del quale potete vedere screencapture sia su Blu-Ray.com che DVD-Beaver, sarà quasi certamente utilizzato anche nel Blu-Ray italiano Fox, e sembra un altro di quelli ottenuti da scansione 4K del negativo. Definizione, contrasto e colori sono spettacolari, e non ci sono segni di compressione. Tuttavia, guardando i capture devo ammettere che la grana, anche se finissima, non sembra naturale, ma aggiunta dopo un processo di ripulitura che ha reso tutto il quadro un po' artificioso.

 Il video sembra comunque notevole e i commenti delle recensioni parlando chiaro (Blu-Ray.com attribuisce 5 su 5!). Come audio possiamo aspettarci il DTS HD MA 5.1 inglese e il DTS 2.0 italiano (sul vecchio DVD c'era il Dolby Digital surruound), mentre gli extra si limiteranno con tutta probabilità al trailer in definizione standard.

 Il Blu-Ray Twilight time include anche la traccia musicale isolata, ed una commentary incentrata sulle musiche, ma a differenza del master, quelli dovrebbero essere contenuti esclusivi della limited.



 Concludo con una curiosità: il titolo originale The Blue Max, fa riferimento alla massima decorazione militare prussiana attribuita fino alla fine della prima guerra mondiale.




A presto con nuove, curiose anticipazioni!
Ricevi GRATIS nella tua casella di posta le news dal mondo dell'intrattenimento digitale solo con DVDLog, la newsletter by DVDWeb.IT. Non perdere tempo, iscriviti subito!
  

Cafè 2.5 - I vostri commenti...

Il Colonnello Smith decolla...

Libera il tuo istinto di reporter!
Scrivi tu il primo messaggio!
Entra nel Cafè



© 1999-2016 Shock! Solutions SRL - P.IVA 01740890460 - Tutti i diritti riservati - Cookie Policy