dvdweb.it utilizza i cookie per offrirti un migliore esperienza di navigazione. Continuando a navigare, accetti di utilizzare i cookie. Per maggiori informazioni su come usiamo i cookie, clicca qui.

Home > Caf > DVDZone > Indice Messaggi > Re: il mercato home video morto? Sabato, 3 Giu 2023 10:32

DVDZone

Il cuore del DVDWeb's Cafe ti aspetta! L'avventura del DVD continua... Opinioni, commenti, critiche e battibecchi sulle uscite in digitale di ieri, oggi e domani.


    Discuti di un nuovo argomento
in DVDZone

Re: il mercato home video morto?
Argomento: Topic Generico

By: lv

Posted: 01.04.2023 @ 11:52
Qualcuno,grazie a Dio tiene duro:
sono un appassionato di horror da sempre e colleziono dvd-bluray da quando li hanno inventati.
C'erano due titoli (film minori, ma cult per i fan dell'horror anni '80), che erano usciti in tutta europa decine di anni fa',ma in Italia no.
In due mesi la Terminal ha finalmente pubblicato La notte dei demoni (il mese scorso) e pubblichera' in Aprile Risvegli da un coma glaciale.Sempre ad Aprile uscira' il Braccio di ferro con il compianto Robin Williams.............i film anche se col contagocce, continuano a uscire,grazie soprattutto a volenterose case minori.
Purtroppo sono le serie tv che da noi (e solo da noi) non vengono piu' pubblicate (almeno quelle straniere.....da inizio anno l'unica uscita degna di nota credo sia stata la 18a di NCIS).

Collezionisti d'Italia ,teniamo duro!
Gruppo: DVDZone - Jump to:

Indice della discussione su
  il mercato home video morto? by coach, 29.03.2023 @ 09:50
  Re: il mercato home video morto? by Zio, 29.03.2023 @ 10:12
  Re: Re: il mercato home video morto? by Lolly, 29.03.2023 @ 11:47
  Re: il mercato home video morto? by Lolly, 29.03.2023 @ 11:50
Re: il mercato home video morto? by lv, 01.04.2023 @ 11:52
  Re: Re: il mercato home video morto? by coach, 04.04.2023 @ 10:08
[Espandi Thread]

NOTA - Il filtro Out of Policy che nasconde automaticamente i messaggi non in linea con la policy del Caf attivo. Puoi disattivarlo e visualizzare tutti i messaggi, compresi quelli indesiderati (evidenziati in rosso), cliccando qui.


© 1999-2023 Shock! Solutions SRL - P.IVA 01740890460 - Tutti i diritti riservati - Cookie Policy - Privacy Policy