dvdweb.it utilizza i cookie per offrirti un migliore esperienza di navigazione. Continuando a navigare, accetti di utilizzare i cookie. Per maggiori informazioni su come usiamo i cookie, clicca qui.

Home > Cafè > DVDZone > Indice Messaggi > Re: Prezzi USA Giovedì, 2 Dic 2021 22:52

DVDZone

Il cuore del DVDWeb's Cafe ti aspetta! L'avventura del DVD continua... Opinioni, commenti, critiche e battibecchi sulle uscite in digitale di ieri, oggi e domani.


Inizia una nuova discussione su
L'animazione in rianimazione
Tutti i messaggi su
L'animazione in rianimazione
Discuti di un nuovo argomento
in DVDZone

Re: Prezzi USA
Argomento: L'animazione in rianimazione

By: qu

Posted: 01.09.2005 @ 15:59
Il problema, penso, sia il concetto di ''Animazione''. USA e Animazione, forse Pixar esclusa, non vanno daccordo, oramai.
Sarò un po' logorroico, ma se per ''Biancaneve e i sette nani'' lo stesso Disney coglieva a piene mani dalla cultura europea (e dalle sue arti: se avete la colletor's, vi sorprenderete nello scoprire quanto di europeo vi sia nella produzione di quel film d'animazione), e fintato che la Disney rimaneva ''artigianale'' tali opere rimanevano qualitativamente alte, è anche vero che dopo ''La Bella e La Bestia'', il cinema disneyano è degenerato. A livello di storie.

L'orco? Certo! Ma se è un mito che un orco dica un asino che se canterà ancora gli spezzerà il collo, e la gente approva, si potrebbe ipotizzare che i musical a cartoni hanno, semplicemente, rotto le scatola. Perchè QUELLO è il prodotto medio di cartoon americani.

Poi, c'è il Giappone. Indubbio che gran parte del mercato degli Anime in Italia sia sottodimensionato, ma, signori, abbiamo Hayao Miyazaki che stà per essere insignito di un leone d'Oro alla carriera a Venezia.
Non dice tutto, ma dice molto.

Quindi, analizziamo:
La massima parte delle vendite di animazione americana è fatta da bambini che chiedono l'ultimo cartone a papà e mammà. Facili a cambiare gusti.
E debbono comprarli i loro genitori che, magari, si fittano il DVD in videoteca e glielo copiano. Si risparmia, no?

Il mercato degli appassionati, siamo onesti, gli ultimi film disneyani li piazza in arti trash...

Chi scrive, ad esempio, ha di recente speso 55 euro per un film.
Tokyo Godfathers.

Spesa che rifarrò per Steamboy, e che avevo fatto per ''Il castello di Cagliostro''.
Collezionista. Ma di Anime.
E fra i miei coetanei, sui quaranta, non ne conosco ALTRI, nell'ambito dell'animazione, motu proprio.

Forse, semplicemente, la ''goldrake generation'' è cresciuta, e acquista.
Quella precedente, cresciuta a pane e disney, è nonna, e spende meno per i ''nipotini''
E i genitori, della fascia 65/85, comprano masterizzatori...
Magari non sarà tutta la verità, ma penso che ce ne sia una gran parte.

Attendendo (si spera...) Nausicaä e Porco Rosso, che a Venezia andranno sullo schermo SOLO sottotitolati. Ulteriori complimenti alla BVHI...
Gruppo: DVDZone - Jump to: |[Tutti i messaggi su...] | [News]

Indice della discussione su L'animazione in rianimazione
  Prezzi USA by leonardo, 05.08.2005 @ 15:40
  Prezzi USA by maolo, 06.08.2005 @ 12:55
Re: Prezzi USA by qu, 01.09.2005 @ 15:59
  Re: Re: Prezzi USA by Vinilosaurus, 01.09.2005 @ 17:32
  Perché compro meno dvd by cippirimerlo, 06.09.2005 @ 14:18
  Re: Perché compro meno dvd by Gisela, 16.09.2005 @ 11:11
  Re: Re: Perché compro meno dvd by cippirimerlo, 16.09.2005 @ 13:40
  Perché compro meno dvd (X cippirimerlo) by Gisela, 16.09.2005 @ 13:58
  Re: Perché compro meno dvd by cippirimerlo, 16.09.2005 @ 14:02
  Re: Re: Perché compro meno dvd by Gisela, 16.09.2005 @ 14:27
  Re: Re: Perché compro meno dvd by Maurizio, 16.09.2005 @ 18:08
  Re: Perché compro meno dvd by ... _ _ _ ..., 17.09.2005 @ 00:28
  Uscita di Goldrake by Maurizio, 17.09.2005 @ 07:15
  Re: Uscita di Goldrake by ... _ _ _ ..., 17.09.2005 @ 16:22
  Re: Re: Prezzi USA by konte66, 06.09.2005 @ 18:02
[Espandi Thread]

NOTA - Il filtro Out of Policy che nasconde automaticamente i messaggi non in linea con la policy del Cafè è attivo. Puoi disattivarlo e visualizzare tutti i messaggi, compresi quelli indesiderati (evidenziati in rosso), cliccando qui.


© 1999-2021 Shock! Solutions SRL - P.IVA 01740890460 - Tutti i diritti riservati - Cookie Policy - Privacy Policy