dvdweb.it utilizza i cookie per offrirti un migliore esperienza di navigazione. Continuando a navigare, accetti di utilizzare i cookie. Per maggiori informazioni su come usiamo i cookie, clicca qui.



..."Ad Halloween... invasione aliena!"

1 - ridoppiaggio 05.09.2003 13:41
Sono veramente contento di sentire che le scene aggiunte saranno ridoppiate! Sono un grande fan dei Blues Brothers e ad oggi ancora non ho comprato il dvd aspettando un'edizione con le scene aggiunte ridoppiate e madari con la possibilità di scegliere tra la versione estesa e quella cinematografica. Trovo che operazioni come questa di alien siano encomiabili! E poi il bello dei dvd è la possibilità di scegliere la lingua, quindi perchè deturpare un film con un audio variabile e sottotitoli che compaiono a tradimento?
[jake]
2 - Terminator 3 & Alien 5 03.09.2003 13:49
Io Terminator 3 l'ho visto in inglese in divx. Come film è carino, ci sono molte scene d'azione e un po di ironia:

-SPOILER-

all'inizio terminator in cerca di un vestito entra in un pub, come nel 2° capitolo. Questa volta però il pub è per sole donne! entra nudo e lo guardano tutte, intanto sul palco cè un giovane vestito di nero che fa lo striptease con il sottofondo di 'macho man'. Terminator obbliga il giovane a darli i vestiti; una volta uscito cerca in tasca per trovare i soliti occhiali neri, invece trova... un paio di occhiali rossi a forma di stella con i brillanti. Se li mette, si guarda un po intorno, li getta via e li schiaccia.

- FINE SPOILER -

Come film è carino, secondo me quasi al pari del primo e inferiore al secondo. Questi ovviamente sono gusti personali.

Riguardo ad Alien 5... Ripley e gli altri erano giunti sulla terra alla fine del 4 e questo nuovo film, se mai vorranno riprendere il personaggio di Ripley, lo ambienteranno probabilmente sulla terra, magari nel bel mezzo di un invasione aliena.
Staremo a vedere...
[BalrogOfMorgoth]
3 - Secondo me... 03.09.2003 10:56
Io butterei a mare la storia dal 3 in poi e riprenderei da dopo la fine del 2.
Newt è una donna ormai ed è entrata nei marines (ed è molto tosta e dura perchè risente ancora della storia del secondo film e vuole ancora vendicarsi), magari il film può iniziare da un' azione dei marines con Newt coinvolta, ma azione che non riguarda gli alieni, giusto per farci esclamare: 'hey ma quella è Newt guarda come è diventata'.
Hicks è un colonnello o super pezzo grosso dei marines dietro la scrivania, e Ripley fa tutt'altro lavoro ed è incazzata con Newt perchè è entrata nei marines e non può proteggerla.
Finchè un giorno accade qualcosa, magari scoprono il vero pianeta di origine (fate voi un pò come) e Hicks decide che è ora di scrostarsi un pò di ruggine e occuparsene personalmente, Newt non può che essere della spedizione, e saputa la notizia Ripley troverà il modo per farsi trovare al momento giusto al posto giusto.
E saranno grandi ca**i per gli alieni.

:):):):)

Abbasso alien 3 e 4, azzeriamoli.
[D]
4 - Aliens 2? 02.09.2003 19:30
Per Peppef... Di Terminator 3 in realtà mi hanno parlato piuttosto bene alcuni miei corrispondenti americani che hanno visto e rivisto il film, sottolineando peraltro che le parti davvero interessanti sono quelle dove non c'è Schwarzy... Per quanto ne so, tra l'altro viene ripresa e spiegata la storia di come le macchine sono andate al potere, facendo chiarezza quindi su alcuni punti oscuri dei primi due film... Quindi direi che mi fido abbastanza del lavoro fatto, e sicuramente andrò a vederlo... Poi se ne riparlerà :)

Stefano, per quanto riguarda la disponibilità dei singoli film in versione Quadrilogy la risposta è BOH. Come pronostico personale penso di NO, visto che a quanto ho capito i film singoli in versione Legacy (quelli attualmente disponibili, insomma) resteranno disponibili sul mercato.

Di Alien Resurrection è stato già detto tutto il male possibile nei precedenti post, e condivido la tua opinione che peggio di così proprio non può essere; anche perché il nascituro, l'orribile ibrido umano-alieno per intenderci, c'è anche nel finale alternativo, quindi purtroppo ce lo cucchiamo comunque... A meno che qualcuno non decida di fare una versione amatoriale del film (come è successo per La Minaccia Fantasma) con qualche taglio azzeccato qua e là!

Per quanto riguarda Alien 5 credo che Cameron, nonostante quello che ha detto, si renda bene conto dell'impossibilità di fare un 'Aliens 2', il vero problema secondo me sarà riprendere la storia se questa contempla Ripley come protagonista! A questo proposito mi piacerebbe sentire le vostre opinioni.
[Gianni78]
5 - ehm... 01.09.2003 00:55
Perdonate la domanda forse un po' banale, ma le nuove versioni dei 4 film della saga, contenute in questo Alien Quadrilogy, saranno acquistabili anche singolarmente, come accadeva con Alien Legacy?
Lo dico perché ho già i primi due film e sinceramente della versione director's cut di Alien (il primo) mi importa poco; già Aliens invece mi interessa di più, perché trovo odioso e assurdo il fatto che nel vecchio DVD non si potesse scegliere fra director's cut e versione normale. Ma quelli che mi incuriosiscono di più sono Alien 3 e Alien Resurrection: il primo perché se effettivamente il film originale durava un'ora in più, allora significa che praticamente me ne sono visto metà, e vorrei vederlo tutto; per quanto riguarda Alien Resurrection, l'ho visto al cinema ed è stata una vera delusione... avrebbero fatto molto meglio a concludere la serie con Alien 3; purtroppo però il Resurrection c'è e se quelli della Fox (o chi per loro) decidono di fargli un nuovo inizio ed un finale alternativo per renderlo più interessante, ben venga, tanto peggio di così non può diventare, al massimo resta una ciofeca.

Per quanto riguarda Alien 5 poi, beh... sicuramente se è Cameron ad occuparsene sarà sicuramente migliore del 4, ma ho paura che l'oroginalità andrà persa per sempre: voglio dire, ma l'avete letta l'intervista? Si è incavolato tanto perché in Alien 3 vengono uccisi i suoi personaggi e rimpiazzati con altri; 'Hanno rovinato il rapporto madre figlia che avevo creato io, e tutti quei magnifici personaggi (+ o - dice questo ^__^)!!!'. Ma cosa si aspettava? Che facessero il sequel di 'Aliens'? La bellezza di questa saga sta proprio nel fatto che ogni capitolo è estremamente diverso dal precedente; quei personaggi erano si belli, ma avevano detto tutto: a cosa serviva tenere in vita la ragazzina? A spingere Ripley ad azioni sempre più rischiose e poco credibili nel tentativo di salvarla ancora una volta? Insomma, non sono affatto d'accordo con le accuse di Cameron e sono sempre più convinto che per quanto sia bravo, il suo Alien 5 sarà alla fine un episodio in perfetto stile Aliens (guerra, azione ed effetti speciali), che per una volta può anche andare bene, ma se diventa un'abitudine allora mi da fastidio.
Se poi davvero il nostro amico Terminatorman entrerà a far parte del cast... beh, potrei anche decidere di non vederlo affatto.

Mi scuso con tutti i presenti per la lunghezza forse eccessiva del post (e pensare che volevo scrivere solo due righe...), e per gli errori di ortografia che sicuramente avrò commesso e che non ho alcuna voglia di correggere perchè ho sonno e voglio andare a dormire (invece alla fine qualcuno l'ho corretto ^__^... Buonanotte!).
[Stefano]
6 - La sai una cosa? 31.08.2003 20:53
'Sì ma vedi, il cofanetto nuovo costa 100 EURO, cioè DUECENTOMILA VECCHIE LIRE, e dentro ci sono gli stessi quattro film! E' una operazione commerciale per farteli pagare più del doppio... Gli extra ci sono anche nel mio, anzi c'è un intero DVD di extra OLTRE a quelli dei singoli film! E poi (sottovoce) questo lo stanno ritirando dal mercato, non si trova già più... Tra un po' sarà un pezzo da collezione'...

Quasi Quasi mi hai convinto a tenerlo... anzi! quasi quasi me ne compro un altro!!! ;)

Scherzi a parte hai ragione, al massimo lo tengo davvero e me ne frego, in fondo i film in originale (a parte Aliens...) ci sono.
Che ne pensi di Terminator 3? temi anche tu?
Ma perchè Cameron ha rifiutato??? BASTARDO!
[Peppef]
7 - Obsoleto? 31.08.2003 15:28
Peppef, occhio a sopravvalutare il consumatore italiano. A parte il fatto che Alien Legacy non è affatto un prodotto da buttare nella spazzatura o da regalare, ti assicuro che non sarà difficile venderlo, anche dopo l'uscita di Quadrilogy.

Basta andare da un amico che ha comprato da poco il lettore DVD e proporgli l'acquisto del cofanetto per, diciamo, 40 euro. Alla sua replica che adesso c'è un cofanetto molto più fornito di questo, ecco un'ottima risposta da fornire:

'Sì ma vedi, il cofanetto nuovo costa 100 EURO, cioè DUECENTOMILA VECCHIE LIRE, e dentro ci sono gli stessi quattro film! E' una operazione commerciale per farteli pagare più del doppio... Gli extra ci sono anche nel mio, anzi c'è un intero DVD di extra OLTRE a quelli dei singoli film! E poi (sottovoce) questo lo stanno ritirando dal mercato, non si trova già più... Tra un po' sarà un pezzo da collezione'

:) (ironico)

A parte gli scherzi, ci sono comunque tante persone che non vogliono spendere 100 euro per vedersi Alien (la maggioranza oserei dire), e di sicuro preferiscono prendere i DVD dei singoli film o il vecchio cofanetto a un prezzo interessante. Penso che se proprio vuoi venderlo non avrai grossi problemi, ma io ti ripeto: prima di darlo via aspetta di vedere com'è Quadrilogy...
[Gianni78]
8 - Appunto! 31.08.2003 09:45
E' proprio perchè anche io sono un profondo amante della serie che mi arrabbio.
Il cofanetto in uscita sarà sicuramente un opera di grande valore, che certamente non mi lascerò sfuggire!
Il problema è: a chi lo piazzo il vecchio cofanetto?
Chiunque ami Alien snobberà sicuramente Legacy, e prenderà la nuova edizione, e io dovrò tenermi anche il cofanetto obsoleto...
Il mio pensiero va ora a Terminator, con l'uscita del 3° episodio (speriamo bene ragazzi...) verrà fuori sicuramente qualche nuova riedizione dei primi 2 grandi capitoli e... le due edizioni ciofeca firmate Checco dovrò buttarle via... CHI SE LE PRENDE???
[Peppef]
9 - Le cose non viste... 30.08.2003 22:51
Pensando proprio a queste discussioni che stiamo portando avanti sul forum, oggi pomeriggio ho deciso di riprendere in mano il tanto bistrattato cofanetto e in particolare il DVD dal quale prende il nome, Alien Legacy.

Al suo interno c'è un interessante documentario sulla realizzazione di Alien, che probabilmente incontreremo anche in Quadrilogy visto che è davvero ben fatto e contiene molte curiosità (intriganti le interviste a Giger). Benché l'avessi già visionato tutto al tempo dell'acquisto, riguardandolo adesso mi sono saltate all'occhio due tipi di scene del film che scorrono durante il documentario: le prime vengono chiamate 'Deleted Cuts', e in buona sostanza sono quelle presenti come extra nel DVD di Alien.

Le altre invece vengono segnalate come 'Unused Cuts'... E qui effettivamente si tratta di scene che non si trovano al di fuori di Alien Legacy! Dal documentario si intuisce che alcune scene, come la famosa 'Cocoon', vennero rimosse dal film per volontà del regista (Scott stesso afferma che questa scena è stata più volte modificata prima di realizzare che non entrava bene nel corso della narrazione), mentre altre semplicemente non sono state usate, anche se non si specifica se per problemi di metraggio o cos'altro.

Per chi possiede Legacy ecco quindi una possibilità per dare un'occhiata a delle scene che, chissà, potremmo ritrovare nel Director's Cut del film.
[Gianni78]
10 - Ragazzi a voi tutti.. dico che è come una droga 29.08.2003 03:33
Sono stupefatto... dico sul serio. Nel leggere tutti i vostri post mi sono emozionato perchè non vedo veramente l'ora di potermi gustare tutto cio che ho sognato per anni. Ma ci pensate alien3 con 50 minuti in piu per non parlare poi del resto... ok sono anche pienamente d'accordo con il fatto che se ne approfittino alla grande per fare piu soldi dandoci versioni differenti in differenti dvd rendendo e sfruttando al massimo film immortali. Ma ricordate che la saga di ALIEN artisticamente parlando è eccezionale e ci ha coinvolto alla grande... con questo voglio dire che saranno veramente in pochi a resistere a questa trovata commerciale, perche comunque è una trovata che fa leva alla fine sulla nostra passione per il cinema. Ma sicuramente penso che tutti vorremmo avere un cofanetto con tutte le versioni possibili di ogni singolo film della saga. Il tutto resta comunque una cosa bella, anche se ci poteva esser data prima.
[Alex]
11 - Ancora su riedizioni 26.08.2003 20:34
Che ti posso dire, anche a me piacerebbe se ogni uscita in DVD fosse l'edizione definitiva del relativo film... Naturalmente il materiale extra che ci viene proposto adesso poteva essere recuperato anche al tempo di Legacy; il vero problema di questo cofanetto è stato il fatto che è uscito nel 1999 (se non sbaglio, cmq non dopo il 2000).

In Legacy si è giocato tutto sul fatto che finalmente la saga di Alien era disponibile in DVD, senza badare troppo alla qualità della realizzazione e agli extra... Anzi, a ben vedere per l'epoca la quantità di extra era già notevole, e probabilmente Fox non aveva intenzione di prodigarsi nella ricerca di ulteriore materiale aggiuntivo, considerandolo un investimento rischioso, visto che al tempo il formato DVD era ancora in uno stato 'acerbo'. La diffusione dei lettori non era in crescita come adesso, c'erano meno potenziali acquirenti, e soprattutto non c'era la stessa concorrenza che c'è adesso tra le varie case produttrici.

E' chiaro che un cofanetto del genere verrebbe subito bocciato se uscisse oggi. Sono cambiati i tempi e gli standard qualitativi ed è quindi possibile che un produttore torni sui suoi passi, decidendo di riproporre un set che per lo standard attuale è mal realizzato... Presentando il problema di un nuovo acquisto, come nel caso di Quadrilogy.

D'altra parte questo deve renderci felici, perché andiamo verso un miglioramento della qualità complessiva dei prodotti DVD. Se tra i minutaggi dei film sarà presente anche Alien Director's Cut, non credo di sbagliare dicendo che Alien Quadrilogy sarà il cofanetto DVD definitivo della saga... A patto, come già ho detto, che tutte le varie promesse siano soddisfatte, meglio di così sui DVD non credo si possa fare.

Vista la lunghezza del post, rimando alla prossima volta la discussione sui vari extra e sul loro valore effettivo.
[Gianni78]
12 - hai ragiona ma... 26.08.2003 11:31
...il problema è un'altro, se effetivamente esiste tanto materiale extra il cofanetto ora in uscita potevano realizzarlo all'epoca di Legacy.
Senza parlare delle ORE di scene tagliate.
Non sono film recenti, quindi il materiale esiste da parecchio, da prima dell'uscita del vecchio cofanetto.
Per me si tratta SEMPRE E COMUNQUE di operazioni commerciali!
Ribadisco la mia frase dell'ultimo post: 'La prossima volta aspetto 6-7 anni prima di comprare un DVD, così so di avere l'edizione
definitiva...'
[Peppef]
13 - Riedizioni e costi... 25.08.2003 19:49
Peppef, quello che sollevi è effettivamente un problema spinoso, introdotto di fatto con l'adozione del formato DVD.

Volendo essere molto pignoli ci sarebbe da dire che Alien Legacy non era esattamente un cofanetto: per realizzarlo si erano semplicemente messe insieme le edizioni DVD dei quattro film della saga in un bel cartoncino colorato, insieme ad un DVD chiamato appunto Alien Legacy che contiene curiosità assortite sulla saga. Anzi, se non ricordo male, al tempo dell'uscita di Alien Legacy gli appassionati lamentarono appunto l'assenza di un 'vero' cofanetto di Alien sul mercato.

Adesso, evidentemente spinti dal volume di vendite realizzato da Legacy, la Fox tenta il raddoppio con Quadrilogy. Non credo però che si tratti di una operazione fatta esclusivamente per spillare quattrini a costo zero. Senza dubbio il mettere insieme degli extra come quelli annunciati deve essere costato tempo, soldi e fatica; mi riferisco soprattutto alle varie versioni dei film.

Comunque io fossi in te aspetterei a vendere il tuo Legacy (sì vendere, non regalare, perché il cofanetto contiene quattro film più speciali assortiti e il suo valore non scende certo a zero per l'edizione deluxe di prossima uscita): se le promesse annunciate non dovessero concretizzarsi, o comunque se il prodotto nel complesso non è 100% soddisfacente, ti assicuro che io mi tengo stretto il mio Legacy e lascio Quadrilogy sugli scaffali. Ho già speso per un prodotto, pur con tutti i difetti che ha; se devo comprarne uno con gli stessi contenuti pretendo che ci siano 0 errori, che i contenuti siano abbondanti e la realizzazione impeccabile.

Qui tra l'altro si entrerebbe in un discorso molto lungo a proposito del valore effettivo degli extra aggiuntivi sulle riedizioni... Per adesso mi fermo qui e attendo commenti.
[Gianni78]
14 - Ok ma.... 23.08.2003 20:17
... delle 180.000 lire spese per il vecchio cofanetto non se ne parla?
Cosa ci faccio, lo regalo?
La prossima volta aspetto 6-7 anni prima di
comprare un DVD, così so di avere l'edizione
definitiva... bah!
[Peppef]
15 - Gli extra di Aliens... 19.08.2003 14:17
Un sito inglese ha pubblicato l'elenco (incompleto?)
degli extra del secondo film:

- 57 Years Later: Continuing The Story Featurette ' 10m 59s
- Preparing For Battle: Casting And Characterization
Featurette' 16m 59s
- The Risk Always Lives: Weapons And Action Featurette' 15m 12s
- Easter Egg - A Boy And His Power Loader' 9m 35s
- The Final Countdown: Music, Editing And Sound Featurette'
15m 30s
- Aliens Unleashed: Reaction To The Film
Featurette' 11m 38s
- Beauty And The Bitch: Power Loader Vs. Queen Alien Featurette' 22m 25s
- This Time It's War: Pinewood Studios, 1985 Featurette' 19m
39s
- The Power Of Real Tech: Visual Effects
Featurette' 27m 49s
- Two Orphans: Sigourney Weaver And Carrie Henn Featurette ' 13m 47s
- Multi-Angle Pre-Vis Animatics Without Commentary' 3m 14s
[Bishop]
16 - ...la storia di Resurrection 18.08.2003 18:46
Sono d'accordo sul fatto che la storia di resurrection difetti di logica e coinvolgimento. Non sono d'accordo sul definire Alien Resurrection poco riuscito per i seguenti motivi: la storia del cinema fantastico è costellata di film immaginifici, emozionanti e in grado di toccare le corde della paura e della meraviglia dello spettatore. Il caso più emblematico è quello di Metropolis di Fritz Lang, emblema del cinema fantastico visibilmente fecondo a livello di visionarietà simboli e forza evocativa, e povero sul piano della logica e della sceneggiatura. Lo stesso si potrebbe dire dei migliori film di Tim Burton. Reputo Alien resurrection un film fantastico appartenente a questa categoria, cioè un film dove la forza evocativa delle immagini e delle idee, dei collegamenti al retroterra della saga fanno perdonare l'esilità della storia. Personalmente non mi sono domandato il perchè la cucina era allagata, magari un guasto precedente a fatto rompere le cisterne della Auriga o è stato l'acido di un alieno a romperle, in fondo tutta la nave è presentata come un rottame futuristico. Chiaramente non sto dicendo che la storia sia il massimo ma in fondo è anche strapiena di idee: Ripley clonata con fattezze simil-aliene (ripeto: secondo me un'idea formidabile da tappa fondamentale di una saga), l'approdo sulla terra del finale. Alien 4 somiglia ad un incubo e come tale va preso... il cinema somiglia molto alla forma dei sogni... e a parer mio non bisogna troppo focalizzarsi sulla perfezione della storia soprattutto con questo genere di film. I film visionari spesso hanno difetti di questo tipo perchè collegare logicamente tutte le simbologie visive che si vogliono mostrare non è cosa facile. Personalmente dovessi scegliere tra questo e quello di Fincher scelgo questo. Chiaro che poi i primi due stanno su un altro pianeta e difficilmente si potrà toccare di nuovo quel livello.
[axis]
17 - Non dipende solo dalle voci 18.08.2003 12:45
Il cast del doppiaggio è sicuramente buono. Ma in un doppiaggio sappiamo benissimo che c'è qualcuno che coordina tutto, ossia il direttore di doppiaggio. Egli sceglie le voci, dice ai doppiatori che tipo di intonazione dare al personaggio, si accorge quando qualcosa non va , ecc. Quando ascolto il doppiaggio di Alien3 (e come ho gia detto si tratta solo di un opinione personale) sento un doppiaggio realizzato alla svelta e senza un minino di conformità all'originale. Inoltre una voce anche se buona, deve adattarsi al personaggio. Faccio un esempio : non puoi mettere la voce di Schwartzenegger (non ricordo come si chiama) al Liam Neeson di Schlindler's List. E' completamente fuori posto e inadatta. Molti se ne sono accorti. Il doppiaggio di quel film è ineccepibile tranne la scelta della voce protagonista e non è cosa di poco conto. La cosa mi puzza un pò ma non è questa la sede per polemizzare sul mondo doppiaggio. In breve, in Alien 3 le voci sono buone ma non sono state scelte con criterio e dirette in modo peggiore. Insomma non mi piace, fate un po voi. Facendo un confronto con Alien1 beh non c'è proprio paragone...
Cosi ho pensato, cosi ho scritto, Orevuàr
[Corridors]
18 - Ancora su Resurrection... 17.08.2003 23:16
Sono sostanzialmente d'accordo quando dici che il problema di Alien Resurrection è la storia (a questo punto ci starebbe bene una voce che domanda 'quale storia?'). Ma attenzione che il film è nato male fin dalle prime idee: la morte di Ripley in Alien3, combinata con la necessità di far recitare Sigourney nel quarto film non faceva di certo ben presagire per quanto riguardava la trama.

Ricordo che intorno al '95 si cominciò a speculare sul seguito di Alien3: alcune voci sostenevano che quest'ultimo si sarebbe rivelato un sogno di Ripley a bordo della scialuppa di salvataggio, altre invece parlavano di un Alien4 che andava collegato ad un finale alternativo di Alien3. Tutto questo non fa che sottolineare un grosso problema della saga: la morte di Ripley in Alien3. La speranza era che Alien Resurrection trovasse il modo di proseguire decentemente la saga lasciando aperti eventuali spiragli per dei seguiti, e abbiamo tutti visto che razza di disgrazie sono successe.

Per quanto mi riguarda potrei cominciare a sperare che per Alien5 si decida per un bel repulisti narrativo: o si fa un film che viaggia su una linea parallela ad Alien3 e Resurrection (ovvero si riprende la storia dalla fine di Aliens come se nulla fosse successo), oppure si prende la decisione di abbandonare Ripley (anzi Clone 8) per questo capitolo della saga, se proprio è necessario inserendo Sigourney Weaver nel cast ma facendole interpretare un altro personaggio. Tutto questo supponendo che questo Alien5 abbia proprio da esser fatto a tutti i costi, naturalmente...
[Gianni78]
19 - Resurrection 16.08.2003 15:28
Rispondo ad Axis:

In resurrection è lampante lo sforzo fatto per rinfrenscare la saga e creare dei personaggi super caratterizzati come quelli magnifici di aliens.
Purtroppo secondo me il film pecca nella storia in se, che è la cosa più importante.

In aliens ogni accadimento seguiva un procedimento di causa effetto, tutto le scene erano collocate sequenzialmnete ed ognuna introduceva l'altra. In resurrection sembra di assistere ad una serie di avvenimenti collocati tra di loro e incollati in maniera che non combaciano. Per esempio: ad un certo punto incontrano la cucina allagata! Perchè era allagata? Per farci delle scene subacque (non c'è una spiegazione esauriente)
Pensate invece in aliens quando la situazione precipita: hanno poco tempo perchè una esplosione ha danneggiato il reattore, questa esplosione è stata causata da marines che hanno sparato sotto il reattore perchè erano attaccati, erano lì per cercare dei coloni e gli alieni avevano portato li i coloni lì perchè era un posto caldo e ideale per loro.
Call, l'androide 'di seconda generazione' è inserito male nel contesto della storia, tanto è che l'unico modo di spiegarlo che hanno è un lungo e noiso dialogo tra alcuni personaggi ('ho sentito parlare di loro, sono gli androidi di seconda generazione...') Pensate invece all'androide del primo alien, è inserito perfettamente nella storia e non lascia dubbi allo spettatore.
E si potrebbe continuare all'infitito ma mi fermo perchè me ne vado a mare...
[D]
20 - Riguardo al doppiaggio... 16.08.2003 13:52
...'tanto il doppiaggio originale era già di per sé piuttosto mediocre'
Corridors, tu ti riferisci ad 'Alien 3' giusto?
Io trovo che tu la tua affermazione sia insensata oltre che illogica... perché mai (secondo te) 'Alien 3' è stato doppiato male?

La voce di Ripley (Sigourney Weaver) come saprete è la stessa in tutti e 4 gli episodi, cioè di Ada Maria Serra Zanetti.

In 'Alien 3' oltre alla sua si poteva ascoltare la voce di Vittorio Di Prima (Dillon), azzeccata vista che ha sempre doppiato personaggi di colore (tipo Louis Gossett Jr), la voce di Gianni Giuliano (Clemens), di Tonino Accolla (Morse) ineguagliabile Homer dei Simpson, di Rodolfo Bianchi (Bishop II) etc.

In poche parole un cast (di doppiaggio) d'eccezione con voci di 1a scelta, stessa cosa è stata per 'Aliens - Scontro finale':

Ripley - Ada Maria Serra Zanetti
Hicks - Renato Cortesi (unica scelta contestabile... era meglio farlo doppiare da Guido Sagliocca [Kyle Reese in 'Terminator'])
Burke - Roberto Pedicini (Jim Carrey e Kevin Spacey... per non nominare Jack Folla)
Bishop - Massimo Foschi (Hans Gruber in 'Die Hard', Winston nei 'Ghostbusters', Dart Fener ne la trilogia di 'Guerre Stellari'
Hudson - Stefano De Sando (la famigerata nuova voce di De Niro in 'C'era una volta in America' e 'Mission').

Come non citare poi le voci principali del 1° Alien, il capostipite...
Ripley - Ada Maria Serra Zanetti
Brett - Giancarlo Giannini (e scusate se è poco..)
Parker - Riccardo Garrone (san Pietro nella pubblicità della Lavazza...).

In conclusione, un lavoro svolto COI FIOCCHI in tutti e tre i film, compreso il 4°... ciò che spero è che ri-affidino (almeno) la voce di Ripley sempre alla stessa doppiatrice, perché sentirla con una delle solite voci attuali risulterebbe fastidioso nonché irritante.

'Rapporto finale del veicolo commerciale spaziale Nostromo... tutti i membri dell'equipaggio: Kane, Lambert, Brett, Parker, Ash e il capitano Dallas sono morti... carico e navi distrutti... parla Ripley, unica superstite del Nostromo'

Passo e chiudo.

P.S. Fatemi sapere poi...
[Maury Ripley]
21 - Alien 16.08.2003 00:11
Quello che proprio non capisco è quali possano essere tali scene inedite per alien 1.
Come ho già detto già nel primo dvd c'erano tante scene tagliate negli extra e secondo me nel dvd della quadrilogia che uscirà a natale non faranno altro che prendere tali scene tagliate presenti negli extra del primo dvd del film e montarle nella nuova versione del film e doppiarle. L'edizione director's cut invece SECONDO ME sarà diversa e presenterà qualche montaggio differente o magari qualche effetto splatter in più.
Tra l'altro io i film di Ridley Scott li preferisco in vers. originale e non nella director's cut (blade runner).
[BalrogOfMorgoth]
22 - Ritorno al futuro tagliato? 15.08.2003 23:56
Ciao Gianni78, ho letto la tua ''inserzione'' che condivido. Nella stessa mi hai anche dato una notizia che non sapevo: Ritorno al futuro è stato eccessivamente tagliato nel formato 1:1,85 o 1,78?
All'epoca presi anche il cofanetto VHS Widescreen in Inghilterra ed il taglio è uguale a quello del DVD. Solo una domanda: non è che in realtà il formato 'tutto schermo' della trilogia era dovuto all'assenza della mascherina e non all'infernale Pan&Scan? Mascherina che ora presente taglierebbe 'eccessivamente' i fotogrammi del film?
Un saluto a tutti.
[Andrea]
23 - Allora... 15.08.2003 09:07
Cerchiamo di chiarire alcuni dubbi.
Le uova sulla Sulaco: le uova, anzi, l'UOVO, lo ha piantato la regina prima che attaccasse Bishop. Questa è la spiegazione ufficiale.
Perchè allora sono due gli esseri infettati dal face hugger (il cane e Ripley)?
La risposta viene proprio dalle scene tagliate. Dall'uovo della Sulaco usciva un face hugger diverso dai precedenti: nero, palmato, e capace di infettare due ospiti: uno con la regina (in questo caso Ripley) il secondo con un alieno normale (il cane), il cui compito è quello di 'spianare la strada' alla venuta della regina (trovare un luogo per il nido, eliminare i possibili pericoli, proteggere l'ospite della regina). Cosi viene spiegato anche xke l'embrione della regina ci mette così tanto a nascere rispetto a quello del cane.
Io ho visto Alien 3 nella versione completa: in America, su una videocassetta con un video di scarsissima qualità e privo della colonna sonora. Le scene tagliate sono parecchie, ne elenco qualcuna:

1: Clemens che trova Ripley sepolta nel fango all'interno della navetta e la trasporta all'interno della colonia-prigione e dice ai detenuti di andare a vedere se ci sono altri superstiti.
2: in origine l'alieno usciva da una vacca, non dal cane. E' in questa scena che compariva il nuovo tipo di face hugger, purtroppo non credo che sarà rimontata (insomma, lasceranno la scena del cane).
3: avete presente quando tentano di intrappolare l'alieno con l'esplosivo? nella versione cinematografica non ci riescono, ma è stata tagliata una scena in cui Ripley si trova faccia a faccia con l'alieno, poi un detenuto si sacrifica riuscendo ad intrappolare l'alieno nel reparto di scorie nucleari.
4: Bolic, l'unico sopravvissuto all'attacco dell'alieno nella scene delle candele (x intederci, quello in infermeria con la faccia sporca di sangue) impazzisce, sgozza un detenuto e libera l'alieno, che però lo uccide.
5: il discorso di Ripley e Dillon con i detenuti verso la fine del film era più lungo e conteneva molti dialoghi in più.
6: diversi messaggi tra Ripley, '85' e la Compagnia.
7: il finale era più lungo e articolato nei dialoghi fra i personaggi.

Ecco, e ricordo che queste sono soltanto alcune delle scene, in totale credo siano una ventina, ho elencato le + importanti. L'atmosfera del film non viene mutata da questo nuovo montaggio, ma ci permetterà di conoscere meglio alcuni personaggi che nella versione cinematografica sono appena accennati e ci offrirà alcune scene d'azione in più. Io + che altro, sono contento x la riedizione di Alien ma soprattutto per Alien la Clonazione. Il DVD tutt'ora in commercio era veramente misero in quanto a contenuti (come quello di Alien 3).
Se volete vedere le scene, sono scaricabili dal sito www.planetavp.com/al
[Sid Vicious]
24 - correttezza 15.08.2003 08:45
Io spero che voi di dvdweb ci possiate dire senza ombra di dubbio se all'uscita del nuovo cofanetto, il primo alien sia lo stesso di quello che esce a febbraio.
altrimenti se i dvd sono diversi, sarebbe davvero una presa per il culetto!
[tukulka]
25 - Alien Resurrection... 15.08.2003 01:36
Io trovo che la saga di Alien abbia raggiunto livelli eccelsi nei primi due capitoli. Gli altri due scontano dei difetti (inevitabili dopotutto) della serializzazione. Non dimentichiamoci che la saga di Alien non è stata scritta tutta insieme ma ogni film è derivato dal successo economico del precedente. Quindi giunti al terzo episodio le idee per fare qualcosa di diverso da Aliens, e allo stesso tempo di coincidente con la logica della storia era apiuttosto difficile considerando anche della forte personalità di ogni regista. Personalmente ritengo Alien cube il meno riuscito e credo che una eventuale director's cut potrebbe davvero migliorarlo, motivo per cui ritengo il cofanetto senz'altro appetibile e considerando anche che ci sono almeno 3 sequenze che amo (i titoli di testa, la scena in cui Ripley fa la tac, e il finale). Sul Alien resurrection invece mi sono sempre sorpreso dei tanti pareri sfavorevoli. Non voglio paragonarlo al capostipite ma è uno degli episodi migliori che ha saputo rilanciare la saga in maniera brillante: visivamente eccezionale, ritmo sostenuto ma anche sequenze ben congegnate e originali, un humor nero totalmente inedito alla saga, cast estremamente azzeccato. Forse lo svolgimento è un po troppo divertito rispetto alla tensione angosciosa degli altri episodi ma l'idea della Ripley mezza aliena è una geniale idea che speravo venisse affrontata. L'hanno fatto, il film è divertente, visonario e non perfetto, ma tanto di cappello ai produttori che hanno avallato un'idea tanto azzardata (commercialmente) e inquietante come trasformare una delle più famose eroine del cinema in un personaggio ambiguo come può esserlo clone 8.
[Axis]
26 - XD: 60 minuti aggiuntivi NON sono pochi! 14.08.2003 01:51
Beh D, potresti anche avere ragione ma ripeto, 60 minuti in + di film non sono pochi. Di questo film all'epoca mi piacque solo il lavoro del regista e l'atmosfera di decadenza e angoscia creata ( e questo include le belle musiche di Goldenthal). Se poi a quelle belle immagini gli si riesce con questi 60 minuti in + a dargli anche un senso... Il mio istinto di una cosa e' certo: Viste le opere successive (Seven, Fight Club, The Game ecc.) quello del 92 NON PUO' essere un cut approvato da Fincher. Durante tutti questi anni ho sempre sospettato che sul tavolo di montaggio c'era rimasta parecchia roba e la notizia di riedizione sembra darmi ragione. Non escludo che questo nuovo cut potrebbe anche peggiorare il film ma.. Adoro il lavoro di Fincher ed io, ad ALIEN3 director's cut, una chance gliela do'. Cosi ho pensato, cosi ho scritto. Orevuàr.
[Corridors]
27 - Alcune osservazioni 13.08.2003 20:40
Per quanto riguarda le incredibili aggiunte ad Alien3 (effettivamente si parla di un'ora di metraggio in più, come fa notare Corridors) anch'io sono convinto che questo nuovo 'taglio' del regista ci riserverà delle sorprese. Alien3 è probabilmente il film della saga che più ha bisogno di essere rivalutato, in quanto i primi due film sono ormai dei mostri sacri intoccabili, mentre per molte persone il quarto non è neppure parte della saga. Per quanto riguarda il ridoppiaggio di Alien3, che lo facciano pure, basta che poi questo sia reso disponibile sul DVD insieme al doppiaggio originale in italiano *E* alla versione inglese: con 2 DVD per ogni film nessuno mi venga a parlare di problemi di spazio.

Non conosco invece la legge che vieta di distribuire la versione DVD di un Director's Cut entro un certo lasso di tempo dalla sua uscita nelle sale, mi piacerebbe saperne di più.

Rispondo ad Andrea:

'cosa ti fa credere che le case produttrici di DVD (...) vogliano perdere una parte di guadagno per un prodotto di qualità superiore?'

Posso citarti due casi: Atlantis e Ritorno al Futuro. In entrambi i DVD erano presenti dei difetti assolutamente insignificanti per l'italiano medio, ma pesantissimi per un appassionato di home cinema: aspect ratio full-frame per Atlantis e taglio eccessivo su alcuni fotogrammi per Ritorno al Futuro. Sono convinto che molte persone abbiano comprato i suddetti titoli e non si siano mai accorti di nessun problema.

Tuttavia in entrambi i casi gli appassionati hanno deciso di protestare con la modalità più efficace: non comprare e far notare alla casa il problema dei dischi. Risultato, dopo poco tempo è stata presentata una versione Deluxe di Atlantis in Widescreen e presto saranno pronti i cofanetti di sostituzione per Ritorno al Futuro.

Ovviamente si tratta di casi particolari, ma sono le prime vittorie in un campo dove lo standard, fino a poco tempo fa, era mettere insieme alla meno peggio dei DVD con poco e venderli a tanto. Credo che le case preferiscano realizzare un prodotto superiore che viene comprato, piuttosto che farne uno di bassa qualità, rimetterci comunque i costi fissi di produzione e perdere i soldi di tanti potenziali compratori.

Sono d'accordo al 90% sulle opinioni di D su Alien3, sostengo però che l'ora in più di metraggio potrebbe farci rileggere il film in chiave diversa. Anch'io ritengo che l'inizio del film tronchi bruscamente la storia di Aliens per agganciarsi alla nuova scenografia, ma questo in realtà potrebbe sottintendere sviluppi che finora nessuno ha sospettato, e che salteranno fuori nella versione integrale. La Compagnia potrebbe avere qualcosa a che fare con l'incidente, ad esempio...

Il vero sequel tirato per i capelli è Alien: Resurrection. Dei miei conoscenti c'è una persona alla quale è piaciuto, per il resto sono praticamente tutti concordi sulla inutilità del film. Per quanto mi riguarda lo reputo un contributo 'opzionale' alla saga, una specie di storia che si svolge in una dimensione parallela :) .

Anche a me tempo fa venne in mente che in realtà non sappiamo esattamente da dove vengano le uova; l'astronave che vediamo in Alien e Aliens le trasportava e basta, forse come carico destinato alla guerra biologica su chissà quale pianeta... Non mi dispiacerebbe se questo spunto trovasse posto in un nuovo film della saga, vedremo.
[Gianni78]
28 - Le mie impressioni 13.08.2003 16:45
Alien3 appare pasticciato non perchè si tratta di una versione tagliata, ma perchè E' pasticciato.

Sembra che la sceneggiatura sia stata scritta e riscritta diverse volte anche durante la lavorazione del film. Inoltre anche dopo la fine delle riprese si è tornati a mettere mani alla sceneggiatura e si sono girate delle nuove scene in Inghilterra.

Alien 3 è un film nato male (Cameron rifiuta di farlo) travagliato (se non sbaglio anche Vincent Ward aveva scritto una sceneggiatura), tirato per i capelli come sequel (uova sulla nave madre? e una sola uova causa così danni da costringere all'auto espulsione delle capsule? e che razza di capsule di salvataggio sono se si schiantano al suolo?) sciagurato nelle idee (far morire newt e il caporale hicks) e appena originale nella trama.

Possibile che era così difficile arrivarci? Sul pianeta le uova erano in una nave aliena, bastava presupporre di trovare un altra nave o imbattersi nel vero pianeta di origine delle uova, non c'era bisogno di tirare tutto così per i capelli.

Francamente, io me ne infischio dell'ora in più e non voglio neanche sapere come faranno ad attaccare tutti i pezzi insieme!!! ??? boh

Alien 4 è stato un esercizio per gli scenografi (galattiche le scenografie), 0 il film, come l'idea, e anche qui sequel tirato per i capelli (cavolo un clone che ricorda). Salvo solo una battuta: 'hei tu li hai già affrontati, come hai risolto? sono morta' :)

L'unica cosa interessante di questo costoso cofanetto è la versione originale del secondo.

A proposito se è vero quello che si legge in rete, prima di avere alien 5 cameron si sta divertendo con il seguito di true lies!!!
[D]
29 - Ancora! 13.08.2003 14:47
Ma porc... ho già i 4 film della saga di Alien ma... questi contengono le versioni estese e mi sà che sono mooolto meglio delle vecchie versioni!
E ora? Maledetti... anche questa volta i furboni mi metteranno nella condizione di spremermi le meningi per convincermi a non comprare questa mitica saga!
Ma... e quando uscirà Alien 5 che diavolo si riinventeranno ????.
Rifaranno uscire un supercofanetto con altri 500 minuti tagliati???
[Mr. F]
30 - No, io sono... 12.08.2003 20:10
molto inc...ato invece come ha detto già un'altra persona, quanto volte dovrei comprare alien secondo le major?? Sarebbe ora che pensino a fare dei film nuovi belli come il primo alien non ridarcelo in 24.000 modi diversi solo per spillarci i soldi! La prima volta che hanno fatto uscire il film, vuol dire che era in quel modo che lo volevano quindi non credo proprio che sia altro che una mossa per spillarci altri soldi!!
Per certo i miei non li avranno!!!
[Speed]
31 - Sono daccordo con te, Gianni78! 12.08.2003 17:35
Ciao Gianni78, ho letto la tua threat e condivido ciò che hai scritto.
Solo una domanda inerente il tuo appello ai 'consumatori ATTIVI': 'in Italia si sono combattute svariate lotte senza che niente cambiasse, cosa ti fa credere che le case produttrici di DVD (la cui stragrande maggioranza è americana, ed alle quali non gliene può 'fregare meno' di come la pensa il consumatore italiano: vedi 'C'era una volta in America') vogliano perdere una parte di guadagno per un prodotto di qualità superiore? Io credo che nel 20xx, dopo l'uscita di Alien5, la Fox riproporrà un cofanetto contenente tutti e 5 i film con scene inedite e speciali mai visti prima!
Un saluto.
[Andrea]
32 - ALIEN 3 ritrovato!!! 12.08.2003 16:49
Per quello che mi riguarda il titolo piu atteso è senz'altro ALIEN 3 nella versione originale di FINCHER. Non mi è mai stato confermato da nessuno ma ho sempre sostenutto che quel in quel film i buchi si avvertivano palesemente e il risultato finale faceva acqua da tutte le parti. Un regista come Fincher, anche se qui alla sua opera prima non puo'aver creato un film talmente mediocre. E' stato sicuramente costretto a tagliare. Se ne puo' riconoscere qua e là lo stile ma quello che abbiamo visto fin'ora era un riassunto del film che poteva essere. D'altronde se viene confermata la durata si tratta di piu di un ora in piu di film. Ero sicuro che nesssuno avrebbe rimesso le mani su un capitolo poco importante nella quadrilogia, temevo che non avremmo mai visto la versione voluta dal regista e la notizia di questa riedzione non puo che farmi felice. Non vedo l'ora di metterci le mani. Sono certo che questo film sarà rivalutato in questa edizione. Per quanto riguarda il doppiaggio... forse ridoppieranno, forse aggiungeranno solo le scene mancanti. Poco mi importa in questo caso, tanto il doppiaggio originale era già di per se piuttosto mediocre. Una volta tanto, per me, se volete ridoppiare, ridoppiate pure. Per quanto riguarda la director's cut di ALIEN nel cofanetto... mah io ho dei dubbi. A meno che la fox non abbia raggiunto degli accordi speciali con non so chi, c'è una legge che potrebbe impedirle di fare uscire la director's cut a cosi breve distanza , rispetto alla presentazione cinematografica. Potremmo trovarci di fronte un edizione super rimasterizzata ma con le solite scene inserite a parte. Staremo a vedere che succede. Cosi ho pensato, cosi ho scritto. Orevuàr
[Corridors]
33 - Materiale inedito 12.08.2003 00:43
E' con una certa soddisfazione che ho letto questa news a proposito di Alien Quadrilogy: io stesso, in tempi non sospetti (sei mesi fa, febbraio 2003) avevo segnalato l'esistenza di lavori in corso su questo cofanetto, sul forum di Alien Legacy di DVDWeb. Alla luce delle ultime novità segnalate mi sembra utile ribadire il mio punto di vista.

Prima di tutto due parole sull'annuncio di Alien 5, che tra l'altro non riesco a capire come riusciranno a giustificare la presenza di nuovi alieni, visto che il nido e l'astronave che ospitava le uova sono stati distrutti alla fine di Aliens. Anzi non ditemelo, lo so già: l'esplosione non era abbastanza estesa e inoltre le radiazioni emesse dalla bomba hanno causato terribili mutazioni sugli alieni che adesso possono anche sfoggiare un temibile effetto 'Predator', per la gioia di tutti gli amanti degli effetti speciali in CG... Beh lasciamo perdere.

Torniamo piuttosto ad Alien Quadrilogy e facciamo un po' di ordine sulla cronologia degli eventi che ci aspettano nei prossimi mesi. Se ho capito bene:

31 Ottobre 2003: Esce al cinema Alien Director's Cut;
25 Dicembre 2003: Esce nei negozi Alien Quadrilogy che comprende le varie versioni di ogni film;
?? Febbraio 2004: Esce nei negozi il DVD di Alien Director's Cut.

La domanda più ovvia è quella posta da Jareth: Alien Quadrilogy includerà anche Alien Director's Cut? Non voglio sbilanciarmi in previsioni ma sono più propenso per il SI. E' una perfetta operazione commerciale: esce il film nelle sale, la gente vuole comprare il DVD per goderselo anche a casa, ma questo è possibile solo a patto di spendere 200 mila lire per un nuovo cofanetto di alien che contiene anche le versioni estese di tutti gli altri film! Naturalmente i veri duri resisteranno a questa tentazione per almeno un paio di mesi, allora per prendere i soldi anche da questi ultimi ecco che a febbraio esce la versione in DVD del solo Alien Director's Cut.

Dai miei numerosi post su questa saga avete più o meno capito il mio punto di vista per quanto riguarda riedizioni con materiale inedito, ecco che Andrea mi offre l'occasione per ribadirlo:

'L'ho scritto e riscritto: preferisco soluzioni stile 'Spartacus' o 'Aliens', cioè audio originale delle scene inedite con sottotitoli in automatico.'

E io ho scritto e riscritto che, al di là delle preferenze PERSONALI di ciascuno, il formato DVD permette di accontentare tutti, sia chi vuole l'audio originale con sottotitoli in automatico (la soluzione adottata nel DVD di Aliens, che personalmente detesto) che chi preferisce la scena ridoppiata, o anche chi le scene inedite proprio non le vuole vedere!

A chi mi viene a dire che per costruire una struttura così insolita per un film su DVD ci vuole tempo e fatica da parte di chi programma il menu del disco, rispondo che i miei soldi li guadagno proprio con tempo e fatica, e quando ne spendo l'equivalente di 200 mila vecchie lire pretendo di portarmi a casa un prodotto eccellente.

Ribadisco il concetto: il DVD ci obbliga a giocare il ruolo di consumatori ATTIVI, per cui impariamo a pretendere uno sfruttamento almeno decente di questo formato!
[Gianni78]
34 - EVVVAI!! 11.08.2003 16:21
Ottimo FOX! Acquisterò il cofanetto appena possibile!! Non vedo l' ora! Vai Zio James, finalmente ti rifai vivo, dov'eri finito dopo titanic? verrò a trovarti a Chippawa Falls, fatti trovare!




[RaS]
35 - Il primo Alien. 11.08.2003 15:29
Allora, riflettendo bene mi è sembrato molto strano che esce Alien Director's cut poi la quadrilogia con alien con 15 min. in più e poi il dvd di alien director's cut.
Insomma, quante volto dovrò comprare Alien?
Già nel primo dvd c'erano scene tagliate negli extra. Saranno le stesse del director's cut o del dvd appartenente alla quadrilogia di natale, oppure saranno scene diverse?
Sono molto confuso.
[BalrogOfMorgoth]
36 - prezzo 11.08.2003 13:01
il prezzo si aggirerà fra i 100 e i 120 euri!
[sergio]
37 - WOW! 10.08.2003 21:57
Alien 3 che dura 170 min!? non vedo l'ora di vederlo!!!!
[BalrogOfMorgoth]
38 - Non ho capito... 10.08.2003 05:50
Ho forse ho capito anche troppo, ma non voglio credere a quello che ho letto...

Se 'Alien Quadrilogy' contiene TUTTI i diversi minutaggi ed esce a Natale, come fa 'Alien Director's cut' a uscire a Febbraio 2004?

Che cosa c'e' dietro?

'Alien Quadrilogy' non sara' completa?

Oppure il dvd di febbraio sara' estratto dal cofanetto e vendibile singolarmente solo per quella data?
[Jareth]
39 - Reazione a caldo. 10.08.2003 00:52
Questo messaggio è una reazione a caldo.

Sono infastidito dal fatto che dopo così poco tempo dalla sua pubblicazione (addirittura in giro si trovano ancora i singoli DVD a metà prezzo) venga riproposto l'intero cofanetto dai contenuti veramente interessanti... ma chissà il costo?!
Non condivido la scelta del ridoppiaggio.

L'ho scritto e riscritto: preferisco soluzioni stile 'Spartacus' o 'Aliens', cioè audio originale delle scene inedite con sottotitoli in automatico.

Apprezzo la possibilità di scelta all'interno dello stesso DVD (edizione cinematografica + director's cut) ciò evita confusione e non permette la perdita di una edizione a scapito di un'altra (ad esempio: che fine ha fatto 'Blade Runner'?).
Lo acquisterò? Non lo so. Sono tentato, ma dipenderà molto dal prezzo.
Un saluto a tutti.
[Andrea]

Lascia il tuo commento!



Newsletter

Unisciti alla nostra newsletter

GRATIS PER TE le news sempre aggiornate, le nostre offerte speciali e gli omaggi esclusivi!





Ho letto l'informativa sulla privacy e autorizzo il trattamento dei dati personali




DVDb

Db New Db Update
Già Usciti In Uscita


Top 10





© 1999-2020 Shock! Solutions SRL - P.IVA 01740890460 - Tutti i diritti riservati - Cookie Policy - Privacy Policy