dvdweb.it utilizza i cookie per offrirti un migliore esperienza di navigazione. Continuando a navigare, accetti di utilizzare i cookie. Per maggiori informazioni su come usiamo i cookie, clicca qui.
L'Era Glaciale 5. In Dvd e Blu-Ray da Dicembre 2016! Prenotalo ORA su www.dvdweb.it L'Era Glaciale 5! In Dvd e Blu-Ray da Dicembre 2016! Prenotalo ORA su www.dvdweb.it

Spedizione gratuita! Scopri come!



. Your Name di Makoto Shinkai al cinema! (7/12)
. Star Trek Roddenberry Vault nel dettaglio! (6/12)
. Quattro chiacchiere con... Opium Visions! (5/12)
. The Witch: l'Ombra della Strega! (2/12)
. Paradise Beach: Natale con gli squali! (1/12)
. Blu-Ray di Zombi: non è finita... (30/11)
. Lo Star Trek inedito e la serie animata! (29/11)
. Mad Max come non lo abbiamo mai visto! (16/11)
. L'Anello chiude il cerchio: tutto Tolkien in cofanetto! (15/11)
. Lights Out: l'horror spegne la luce! (14/11)



Iscriviti a DVDLog!

GRATIS tutte le notizie dal mondo del DVD!



 Ho letto l'informativa sulla privacy e autorizzo il trattamento dei dati personali

posted: 01.09.2016 @ 14:01

Quando non ci sarà più posto in DVD...

...i morti cammineranno in Blu-Ray!


Davide Z reporting...

 Sono passati undici anni dall'ultima uscita DVD di Zombi, il capolavoro assoluto di George Romero e una delle pietre miliari della storia dell'horror: un tempo molto lungo, che però non ha cancellato il travaglio che il film ha avuto con il mercato digitale italiano.

Quando non ci sarà più posto in DVD...


 Ricordate? Tutto era iniziato nel 2002 con la vergognosa edizione della CVC, inferiore persino alle vecchie VHS.



 Le speranze si erano quindi concentrate sulla poderosa edizione in cofanetto della Alan Young Pictures, effettivamente strepitosa per qualità del remaster e per l'investimento su un titolo che non ha una major alle spalle (uscita nel Dicembre 2004).

 Peccato che una campagna promozionale sbagliata, che aveva promesso tanti altri contenuti in più, ha finito per creare malcontento nel fandom, impedendo a quel titolo di risaltare come si deve.



 Meglio è andata con il meno ambizioso DVD singolo, l'ultima uscita che citavo in apertura.



 E poi? Poi il mondo è andato avanti, gli zombi sono diventati divi tv, ma l'originale è rimasto al palo: non avendo, appunto, una major dietro nessuno sembrava disposto a farlo uscire in Blu-Ray Disc, un po' come sta purtroppo avvenendo con tante altre pietre miliari (dove sono le versioni HD italiane di Halloween e Non aprite quella porta, solo per citare altri due capolavori?).

 Ma i nostri cari living dead hanno tutto il tempo del mondo a loro disposizione e sanno aspettare fino al momento giusto... che è arrivato!

 L'apertura della 73ma Mostra del Cinema di Venezia porterà infatti ai presenti il gustoso antipasto di una proiezione speciale del capolavoro romeriano (nella versione europea) restaurato in 4K grazie a Koch Media (in collaborazione con Norton Trust e Antonello Cuomo), con il bonus della presentazione di Dario Argento e Nicolas Winding Refn (quest'ultimo grande fan del film).

 La proiezione, che avverrà il 2 Settembre alle ore 24:00, sarà però solo il preludio all'uscita Blu-Ray Disc del film, che arriverà in autunno per l'ormai benemerita Midnight Factory, inaugurando così la sua linea di classici!



 Zombi sarà infatti riproposto in Blu Ray 4k, Blu Ray e DVD, all’interno di un prestigioso cofanetto ricco di contenuti extra, che conterrà anche le altre due versioni del film (la Extended e la Theatrical), anche loro in alta definizione.

 Grazie al sito di Nocturno (ricordo che Manlio Gomarasca è il direttore artistico di Midnight Factory) apprendiamo altre informazioni sul restauro:
 
A proposito del restauro, l’originale interpositivo 35 mm di Zombi è stato scansionato (pin-registered) usando Cintel ditto evolution 4K scanner. Il file derivato ha le dimensioni: 4096 x 3112, 10bit .dpx files. Raw 4K Scan (4096×3112) of Interpositive (Full Aperture shot). La color correction è stata fatta con Nucoda Film Master. Il film è stato color corrected in DCI P3 Colorspace (Christie CP2210 2K Projector). Il restauro usando MTI DSR Nova. Non sono stati usati né filtri per la riduzione del disturbo (noise reduction) né altri accorgimenti digitali tali ad alterare la resa originale. The Digital Master resolution è 3996 x 2160 (DCI Flat 1.85). il formato mantiene il framing originale cinematografico voluto da direttore della fotografia Michael Gornick.


 Sarà finalmente la volta buona? Intanto spero anche in un bell'artwork che non sfiguri di fronte al mitico cofanetto americano dell'Anchor Bay (che ho sempre preferito a quello della Alan Young, ovviamente posseggo comunque entrambe le edizioni :-)






A presto con nuove, curiose anticipazioni!
Ricevi GRATIS nella tua casella di posta le news dal mondo dell'intrattenimento digitale solo con DVDLog, la newsletter by DVDWeb.IT. Non perdere tempo, iscriviti subito!
  

Cafè 2.5 - I vostri commenti...

Quando non ci sarà più posto in DVD...

Inizia una nuova discussione!Tutti i 6 messaggiEntra nel Cafè


Zombi (aka Dawn of the dead)
[Quando non ci sarà più posto in DVD...]

By: lv

Posted: 15.09.2016 @ 00:39
Parlo da cultore dell'horror che si e' goduto entrambe le versioni del film (usa e Italia).
E' vero, come dite, che di fatto il film e' di Romero (Dio lo benedica),e la versione USA del film e' stupenda.Ma la colonna sonora della versione Italiana (siamo nel 1978-9,quando ancora non c'erano i raccomandati zeligiani e faceva cinema chi sapeva farlo),dei Goblin,e' insuperabile.....Certo gli effetti speciali del film, rispetto agli zombie movie di oggi,sono poveri, ma il clima che ispira questo film ti fa partecipare al film stesso....ti risucchia nello schermo, forse proprio per la sua semplicita',per la costruzione dei personaggi (cosi' simili a chiunque di noi) e degli zombi( anch'essi cosi' simili a chiunque di noi e ,per questo,terrorizzanti), per il fatto che chiunque di noi , anche oggi, passa diverso tempo in un centro commerciale.
Geniale come film,ottimamente interpretato (anche se, non capisco perche' i quattro attori principali non abbiano avuto una carriera buona),e' ottimo in versione USA, ma , come ho gia' detto,la colonna sonora Italiana mette quel poco di sale in piu' che rende un piatto da buono a perfetto.
Io sono un folle..........ma .dopo lo squalo. e' il film che ho visto piu' volte.........e ,credo non sia mai passato in tv

Re: Re: Info
[Quando non ci sarà più posto in DVD...]

By: Davide Z

Posted: 05.09.2016 @ 15:01
Non ci sono ancora indicazioni a proposito (caratteristiche e contenuti devono essere ancora comunicati), ma presumibilmente le altre due versioni saranno soltanto sottotitolate.

L'opzione "Alien 3" non è perseguibile a causa del diverso missaggio delle musiche.

Re: Info
[Quando non ci sarà più posto in DVD...]

By: voyager

Posted: 05.09.2016 @ 09:43
Immagino che le altre due versioni conterranno la sola traccia inglese con i sottotitoli in italiano. C'è da ricordare che la extended e la director's cut non differiscono solamente nel montaggio ma utilizzano anche musiche differenti dalla versione europea, cosa che renderebbe l'operazione di copia incolla delle parti doppiate estremamente difficoltosa.


© 1999-2016 Shock! Solutions SRL - P.IVA 01740890460 - Tutti i diritti riservati - Cookie Policy