dvdweb.it utilizza i cookie per offrirti un migliore esperienza di navigazione. Continuando a navigare, accetti di utilizzare i cookie. Per maggiori informazioni su come usiamo i cookie, clicca qui.
L'Era Glaciale 5. In Dvd e Blu-Ray da Dicembre 2016! Prenotalo ORA su www.dvdweb.it L'Era Glaciale 5! In Dvd e Blu-Ray da Dicembre 2016! Prenotalo ORA su www.dvdweb.it

Spedizione gratuita! Scopri come!



. Kirk Douglas 100! (9/12)
. Your Name di Makoto Shinkai al cinema! (7/12)
. Star Trek Roddenberry Vault nel dettaglio! (6/12)
. Quattro chiacchiere con... Opium Visions! (5/12)
. The Witch: l'Ombra della Strega! (2/12)
. Paradise Beach: Natale con gli squali! (1/12)
. Blu-Ray di Zombi: non è finita... (30/11)
. Lo Star Trek inedito e la serie animata! (29/11)
. Mad Max come non lo abbiamo mai visto! (16/11)
. L'Anello chiude il cerchio: tutto Tolkien in cofanetto! (15/11)



Iscriviti a DVDLog!

GRATIS tutte le notizie dal mondo del DVD!



 Ho letto l'informativa sulla privacy e autorizzo il trattamento dei dati personali

posted: 22.01.2015 @ 15:48

Prossimamente... Nausicaa di Miyazaki!!

Da Lucky Red finalmente il titolo più atteso


Davide Z reporting...

 Tutti lo invocano, tutti lo cercano ma Nausicaa della valle del vento resta il Miyazaki "invisibile" dal 1987, quando lo trasmise Rai 1 all'interno del contenitore Big (bellissima trasmissione, fra l'altro!).

Prossimamente... Nausicaa di Miyazaki!!


 Con il passaggio dei diritti a Lucky Red e la riedizione di tutta la filmografia di Hayao Miyazaki, il ritorno in Italia sembrava cosa fatta, ma il film si è fatto attendere causa indisponibilità dei materiali HD utili al nuovo passaggio in sala (e alle future edizioni video).

 Il 2015, però, sarà per davvero l'anno del ritorno: i lavori del (nuovo) doppiaggio inizieranno infatti Lunedì 26 Gennaio, come comunicato da Gualtiero Cannarsi sul forum italiano dello Studio Ghibli.

 Ricordo che Lucky Red non ha ancora comunicato una effettiva data per il passaggio in sala, ma il fatto che si stia doppiando è un segno inequivocabile che non ci sarà da aspettare molto. Speriamo in un'edizione italiana in italiano (e chi deve capire capisca :-)




A presto con nuove, curiose anticipazioni!
Ricevi GRATIS nella tua casella di posta le news dal mondo dell'intrattenimento digitale solo con DVDLog, la newsletter by DVDWeb.IT. Non perdere tempo, iscriviti subito!
  

Cafè 2.5 - I vostri commenti...

Prossimamente... Nausicaa di Miyazaki!!

Inizia una nuova discussione!Tutti i 15 messaggiEntra nel Cafè


Re: Ridoppiaggio Si o No
[Prossimamente... Nausicaa di Miyazaki!!]

By: teo teo

Posted: 29.01.2015 @ 03:34
CHAPEAU!!!!!!!!!!!!!!

Scusa, ma perchè non provi a emailare a Colpi e Cannarsi quello che hai scritto qui?

Non pretendo che cambino modo di vedere le cose o di agire solo perchè lo dici tu, pero se proprio insensibili non sono, almeno dovrebbero riflettere un pò ed essere un pò più introspettivi, dal momento che ti sai porre con cortesia e senza ledere la dignità altrui, oltre che sai esporre bene le cose.

Magari fai breccia nel loro cuore!

(e non è cosa da poco visto che ci sono "fans" di questi direttori che sembrano fanatici religiosi da tanto che son chiusi e zelanti...)

grazie!

Re: Ridoppiaggio Si o No
[Prossimamente... Nausicaa di Miyazaki!!]

By: SimonPPC

Posted: 28.01.2015 @ 17:39
Pienamente d'accordo con te Mattomarinaio su ogni singola parola che hai scritto!
Non avrei saputo esprimermi meglio.

Ridoppiaggio Si o No
[Prossimamente... Nausicaa di Miyazaki!!]

By: Mattomarinaio

Posted: 28.01.2015 @ 15:11
Non sono sicuro di aver capito i tuoi esempi Teo Teo, ma provo comunque a rispondere.
Riguardo ai ridoppiaggi ho un’idea personale, che non è condivisa da molti. Le voci per me hanno un'importanza fondamentale in ogni prodotto audiovisivo che guardiamo. Sono responsabili di empatia verso un film almeno quanto la sua colonna sonora. E che lo vogliamo o no, noi umani siamo vittime di un certo imprinting: la prima voce che sentiamo sarà (quasi) sempre la migliore, la più adatta. Questo è già un motivo che dovrebbe sconsigliare un nuovo doppiaggio.
Cannarsi sostiene che se ne avesse la possibilità, vorrebbe periodicamente ridoppiare i film Ghibli in virtù dei cambiamenti linguistici, e per correggere eventuali errori commessi. Così facendo nega che il doppiaggio faccia parte dell’opera stessa, e che sia invece qualcosa di totalmente posticcio e facilmente intercambiabile a seconda delle esigenze. Questo ragazzo purtroppo non ha alcuna sensibilità storica, soprattutto in riferimento al mestiere che dice di praticare. Il Doppiaggio invece, non solo è parte integrante dell’opera, ma è anche strettamente legato al periodo storico in cui il film è uscito. Così come con gli occhi vediamo attori in voga negli anni 60, allo stesso modo le nostre orecchie vogliono sentire le voci tipiche degli anni 60. Poco importa se una pellicola è stata restaurata in 4K e il suo aspetto sia paragonabile ad un film di oggi. Gli attori, gli effetti speciali, le musiche, la sceneggiatura, i dialoghi, resteranno per sempre d’epoca. Se la nostra tecnica sarà in grado di restare al passo dei restauratori d’oltreoceano, riusciremo a dotare la nostra edizione di una pista audio di qualità, altrimenti ci terremo il fruscìo. Ma Mai, ripeto MAI cancellare il doppiaggio storico. In relazione a questo, noi italiani dobbiamo ritenerci tutti molto sfortunati nel non aver avuto la possibilità di veder uscire nelle nostre sale Totoro o Porco Rosso o Nausicaa, o Laputa, in contemporanea con gli altri paesi; perché solo in quegli anni avrebbero ottenuto il doppiaggio che meritavano. Invece sono usciti recentemente, e l’effetto finale che ho avvertito è un gap audio video che mi disturbò non poco.
Riguardo alla qualità dei nuovi doppiaggi. Succede raramente che la recitazione dei doppiatori odierni sia paragonabile a quella dei doppiatori di 20 o 30 anni fa per molti motivi. La tecnica è cambiata, la recitazione è cambiata, quella odierna è più composta, quella di un tempo era più musicale. E poi c’è la velocità in cui si doppia. Un prodotto principalmente destinato al solo mercato home video non riceve la stessa cura di un prodotto cinematografico. Se poi a questo ci aggiungi la completa incapacità di un direttore del doppiaggio che, pur di imitare l’interpretazione dei doppiatori giapponesi, ti obbliga a recitare più piatto possibile, ecco che il risultato è sicuramente vergognoso.
Riguardo ai film Ghibli posso dire che non reputo abbiano di fatto un “doppiaggio storico “ in quanto molti di loro sono giunti da noi solo recentemente. Essendo inoltre affetti da errori abbastanza gravi che ne cambiano in alcuni casi anche la trama, non sono così contrario all’aggiunta di una qualche modifica, purché sia un miglioramento, e non quell’insieme di predicati verbali rimontati a caso proposto dal signor Cannarsi. Nausicaa in particolar modo ha un doppiaggio “temporaneo” realizzato in fretta e furia per un passaggio Rai, il cui risultato è al limite dell’ascoltabile. Quindi ben venga un’edizione più curata, ma che si tenga conto che si tratta di un film del 1984 e che venga data in mano a un dialoghista professionista, all'altezza dell’opera che va a tradurre.


© 1999-2016 Shock! Solutions SRL - P.IVA 01740890460 - Tutti i diritti riservati - Cookie Policy