dvdweb.it utilizza i cookie per offrirti un migliore esperienza di navigazione. Continuando a navigare, accetti di utilizzare i cookie. Per maggiori informazioni su come usiamo i cookie, clicca qui.
Silence di Martin Scorsese in Dvd e Blu-Ray! Scoprili ora su www.dvdweb.it Silence di Martin Scorsese! Scoprili ora su www.dvdweb.it

Spedizione gratuita! Scopri come!



. I trailer del San Diego Comic-Con 2017 (24/7)
. La cugina del prete: il Wes Craven perduto! (21/7)
. Power Rangers: sono imbattibili, irresistibili! (20/7)
. Mazinga Z: a Ottobre udrai un fragor... (19/7)
. Gundam Thunderbolt in edizione First Press (18/7)
. Addio a George Romero! (17/7)
. QUADRI DEL CINEMA - Il pianeta delle scimmie (14/7)
. L'attesa per il Pianeta delle scimmie... (12/7)
. King Kong dalla giungla misteriosa... (11/7)
. L'Agosto Furiouso di Universal! (10/7)



Iscriviti a DVDLog!

GRATIS tutte le notizie dal mondo del DVD!



 Ho letto l'informativa sulla privacy e autorizzo il trattamento dei dati personali

posted: 09.01.2015 @ 16:03

La Forza contro Checco Zalone!

Il Lato Oscuro della commedia si rivela


Davide Z reporting...

 Perché? E' la domanda che tanti fan italiani di Star Wars si pongono di fronte alla decisione della Disney di rinviare l'uscita de Il risveglio della Forza a Gennaio 2016, lasciandoci fra gli ultimi al mondo a lottare contro gli spoiler!

La Forza contro Checco Zalone!


 La casa madre al momento non si è espressa ufficialmente per "controbattere" ai pareri dei delusi, ma c'è chi ha indagato.

 E' lo sceneggiatore bonelliano (e grande cinefilo) Roberto Recchioni che in un post della sua Pagina Facebook riferisce la propria versione, accreditandola a conoscenze interne alla Disney: un potente nemico palesato si è, eccolo!



 Checco Zalone, il divora botteghini per eccellenza del cinema italiano ha infatti un nuovo film in uscita il 3 Dicembre 2015, per il quale è previsto il numero record di 1500 copie sul suolo italiano... che non lascerà scampo a nessuno (per la gioia degli esercenti, che ormai aspettano le sue pellicole come la manna dal cielo)!

 Di fronte a un simile avversario, la Disney fa suoi gli insegnamenti di Darth Vader: Sei battuto, è vano resistere, non lasciarti distruggere come fece Obi-Wan, non hai scampo!

 L'ipotesi che infatti si profilerebbe è quella di non trovare abbastanza sale libere il 18 Dicembre...

 La cosa più brutta, per quanto mi riguarda, è prepararsi all'ipotesi di un Natale con un titolo così monopolizzante da ridurre drasticamente l'offerta generale, al di là del singolo caso di Star Wars... la potenza ai botteghini di Zalone è infatti devastante, e con così tanti schermi occupati circoleranno per forza meno film.

 Ricordo la petizione per convincere la Disney a ripensarci e la campagna di Guerrestellari.net, per chi non vuole comunque smettere di crederci.




A presto con nuove, curiose anticipazioni!
Ricevi GRATIS nella tua casella di posta le news dal mondo dell'intrattenimento digitale solo con DVDLog, la newsletter by DVDWeb.IT. Non perdere tempo, iscriviti subito!
  

Cafè 2.5 - I vostri commenti...

La Forza contro Checco Zalone!

Inizia una nuova discussione!Tutti i 18 messaggiEntra nel Cafè


Re: Star Wars vs Checco Zalone
[La Forza contro Checco Zalone!]

By: Conte D

Posted: 14.01.2015 @ 15:59
E' il contrario fidati....

Re: Re: Star Wars vs Checco Zalone
[La Forza contro Checco Zalone!]

By: coach

Posted: 14.01.2015 @ 15:04
Nooooo Fiori di Zucca e Telemenooo! Grandissimi, li guardavamo in tanti, fidati!

Re: Star Wars vs Checco Zalone
[La Forza contro Checco Zalone!]

By: SimonPPC

Posted: 14.01.2015 @ 09:34
Vero Carlino, ma il fatto è che gli italiani con tutto quello che sta accadendo hanno molta voglia di ridere per cui questi comici da quattro soldi ora hanno successo, anche perchè i grandi del passato non ci sono più purtroppo...

Io vidi questi comici agli albori della loro carriera in trasmissioni come Fiori di Zucca mandata in onda da Oden-TV, allora non se li filava nessuno...

Io dico che certi comici vanno bene per quelle scenette da 10 minuti,
ma produrre un film intero mi pare molto esagerato.

Poi i gusti sono gusti e ognuno di noi vive il lato ironico a suo modo e cosa ci fa ridere oppure no è molto soggettivo.


© 1999-2017 Shock! Solutions SRL - P.IVA 01740890460 - Tutti i diritti riservati - Cookie Policy