dvdweb.it utilizza i cookie per offrirti un migliore esperienza di navigazione. Continuando a navigare, accetti di utilizzare i cookie. Per maggiori informazioni su come usiamo i cookie, clicca qui.
L'Era Glaciale 5. In Dvd e Blu-Ray da Dicembre 2016! Prenotalo ORA su www.dvdweb.it L'Era Glaciale 5! In Dvd e Blu-Ray da Dicembre 2016! Prenotalo ORA su www.dvdweb.it

Spedizione gratuita! Scopri come!



. Kirk Douglas 100! (9/12)
. Your Name di Makoto Shinkai al cinema! (7/12)
. Star Trek Roddenberry Vault nel dettaglio! (6/12)
. Quattro chiacchiere con... Opium Visions! (5/12)
. The Witch: l'Ombra della Strega! (2/12)
. Paradise Beach: Natale con gli squali! (1/12)
. Blu-Ray di Zombi: non è finita... (30/11)
. Lo Star Trek inedito e la serie animata! (29/11)
. Mad Max come non lo abbiamo mai visto! (16/11)
. L'Anello chiude il cerchio: tutto Tolkien in cofanetto! (15/11)



Iscriviti a DVDLog!

GRATIS tutte le notizie dal mondo del DVD!



 Ho letto l'informativa sulla privacy e autorizzo il trattamento dei dati personali

posted: 07.03.2014 @ 16:58

Scopriamo la Akira Limited Edition!

Unboxing del cofanetto dedicato al capolavoro di Otomo...


TheNextOne reporting...

 Oggi propongo l'unboxing di un'edizione molto speciale, e dedicata ad uno dei miei film preferiti: forse "il" mio preferito fra quelli di animazione, cioè Akira, anime diretto da Katsushiro Otomo, e tratto (con esiti a mio parere superiori alla fonte ;) dall'omonima serie Manga.

 Si tratta di un cofanetto uscito già da qualche mese (dicembre 2013), ma da amante del film (e collezionatore di quasi ogni edizione uscita fino ad ora ;) non potevo non dedicargli questo piccolo special: anche perchè il pacchetto è molto bello, sebbene (e come al solito, verrebbe da dire) sia minato da un neo che gli altri fan del capolavoro di Otomo ben conosceranno. Ma andiamo con ordine:

 La Akira - 25th Anniversary Limited Edition consiste in un box nero lucido bello pesante, numerato in 1500 copie, e comprendente all'interno vari materiali. Ecco come appare frontalmente:

Scopriamo la Akira Limited Edition!


 La numerazione si trova su un cartoncino removibile che avvolge parte del box, e quest'ultimo comprende anche di tutti i dati dell'edizione.

 La scelta di numerare proprio il cartoncino removibile (moolto removibile fra l'altro, visto che è fissato con quattro micropunti di plastica adesiva) è un po' stramba... ma sono certo che qualsiasi buon collezionista lo conserverà gelosamente ;) Comunque eccolo al suo posto sul... lato B del box:



 Il contenuto principale è una confezione digipack nera lucida con 4 scomparti che ospitano altrettanti dischi, ovvero un Blu-Ray, 2 DVD e un CD musicale:



 Le ante della digipack presentano la stessa illustrazione del box (e di tutte le serigrafie dei dischi), ovvero la camera di contenimento / laboratorio sotterraneo in cui si trova il dna di Akira:



 Nella parte sinistra troviamo i due DVD, ovvero quello del film, e un bonus disc esclusivo del cofanetto. Il DVD è lo stesso già uscito nel 2010, e presenta il film con video anamorfico 1.85:1 ed audio Dolby Digital 5.1 in italiano e giapponese, con sottotitoli italiani opzionali.



 Come extra ci sono 4 teaser trailer, 1 spot TV e il trailer del Blu-ray, oltre ai promo di Sword of the stranger, Evangelion 2.22 e dei vari film di Gundam.

 L'altro DVD (bonus disc) include tre inserti filmati, ovvero:
  • Production Report 2001 (43:15 min.)
  • Animation library (31:32 min.)
  • Artworks gallery (11:16 min.)
 Il filmato principale mostra i realizzatori di Akira al lavoro, e comprende interviste in cui si parla delle varie tecniche utilizzate, e delle musiche. L'audio è ovviamente in giapponese ma sono presenti i sottotitoli in italiano (ed anche francese).

 Gli altri due inserti mostrano i background disegnati, e soprattutto i vari stadi delle animazioni: dagli schizzi preparatori all'animazione grezza (ma già molto spettacolare), fino alle sequenze ultimate.

 Passando al lato sinistro della digipack, troviamo il Blu-ray e il CD musicale con tutta la colonna sonora.



 Anche il Blu-Ray è lo stesso uscito nel 2010, e include il film in HD 1080p con audio italiano in DTS HD MA 5.1. e giapponese Dolby True HD 5.1. Come noto, la qualità audio video è stratosferica, ma purtroppo (e qui siamo al famoso neo) il doppiaggio italiano è quello storico, pieno di imprecisioni a volte anche gravi.

 L'uscita di questo cofanetto (e prima ancora, del film al cinema, all'interno della rassegna Nexo Anime) sarebbe stata un'ottima occasione da parte della produttrice Dynit per proporre una nuova traccia italica fedele a quella originale, ma purtroppo così non è stato, a differenza di quanto avvenuto ad esempio in francia.

 Per fortuna ci si può affidare ai sottotitoli italiani, ottenuti da un nuovo adattamento dei dialoghi giapponesi: ma si tratta di una magra consolazione. Comunque per sapere tutto sulla faccenda "non ridoppiaggio" potete dare un'occhiata a quest'ottima ma inascoltata petizione.



 Quanto agli extra, abbiamo gli stessi trailer del DVD, più tutto lo storyboard sfogliabile, composto da 369 pagine e indice con 36 capitoli.

 Il CD audio presenta la colonna sonora originale e si compone di 10 brani, per una durata complessiva di 69:45 min. Ho specificato colonna sonora originale perchè esiste una seconda versione (che ovviamente ho ;) con le stesse musiche, però zeppe di effetti e dialoghi prese dal film, mentre in questa si sentono solo le musiche.

 Esplorati i dischi della digipack arriviamo al primo contenuto cartaceo, ovvero il bell'opuscolo di 32 pagine intitolato Akira Digest:



 Al suo interno ci sono diversi articoli sul film, in particolare lunghe interviste a Katsushiro Otomo, il quale si sofferma su aspetti soprattutto tecnici della sua opera, come ad sempio il suono.

 Comunque abbondano aneddoti su vari aspetti della lavorazione, e inframezzare il tutto ci pensano alcuni making of di scene emblematiche, o con effetti particolari, più i credits dell'edizione italiana.





 Il secondo contenuto cartaceo altro non è che il poster del film stampato in occasione dell'uscita al cinema per il venticinquesimo anniversario avvenuta il 29 maggio 2013 (e della quale ha scritto giustamente Davide ;)



 Ultimo gadget è il massiccio, massiccissimo storyboard di 369 pagine. Ovviamente è la versione cartacea di quello proposto virtualmente sul Blu-Ray... ma il formato è orizzontale anziché verticale, e poi volete mettere il piacere di sfogliarsi un bel librone in... carta ed ossa?? ;)



 Scherzi a parte, lo storyboard è davvero bello, ed anche se illustrato in giapponese (visto che è la riproduzione di quello originale) e così dettagliato da coinvolgere visivamente quasi quanto il film.

 Per inciso, l'avevo iniziato a sfogliare giusto per cusiosità, finendo per vedermelo quasi tutto sovrapponendo mentalmente disegni e sequenze live-action (cosa che non avrei mai fatto con la controparte virtuale ;)




 Con lo storyboard si conclude la mia panoramica sull'edizione italiana più completa di Akira: un box più riassuntivo che originale, visto che in pratica racchiude materiali già pubblicati, ma pur sempre molto prestigioso.

 Come già sottolineato, l'unico, vero difetto è la presenza del solo doppiaggio italiano storico (fatto paradossale, visto che di solito ci si lamenta del contrario ;), anche se, da fan del film, e pur d'accordissimo con chi sperava in un ridoppiaggio, devo dire che le battute mal tradotte non mi hanno mai rovinano un film che, come tutti i migliori film, parla (e soprattutto si fa capire) con la potenza delle immagini.





A presto con nuove, curiose anticipazioni!
Ricevi GRATIS nella tua casella di posta le news dal mondo dell'intrattenimento digitale solo con DVDLog, la newsletter by DVDWeb.IT. Non perdere tempo, iscriviti subito!
  

Cafè 2.5 - I vostri commenti...

Scopriamo la Akira Limited Edition!

Inizia una nuova discussione!Tutti i 1 messaggiEntra nel Cafè


Una postilla sugli extra...
[Scopriamo la Akira Limited Edition!]

By: dyrach

Posted: 08.03.2014 @ 02:11
Ottima recensione!! Aggiungerei però il dettaglio (non trascurabile) che i documentari inclusi in questa edizione (molto focalizzati su alcuni aspetti, come ad esempio le musiche) NON INCLUDONO però i vecchi extra della precedente Ultimate Edition (secondo me strutturati in maniera più 'globale' e organica)... E così ci troviamo, come al solito, a dover tenere entrambe le edizioni per completezza (anche se di 'completezza' è difficile parlare, data la mancanza di una cosa basilare come un doppiaggio fedele).


© 1999-2016 Shock! Solutions SRL - P.IVA 01740890460 - Tutti i diritti riservati - Cookie Policy