dvdweb.it utilizza i cookie per offrirti un migliore esperienza di navigazione. Continuando a navigare, accetti di utilizzare i cookie. Per maggiori informazioni su come usiamo i cookie, clicca qui.
Star Trek Beyond. In Dvd e Blu-Ray da Novembre 2016! Prenotalo ORA su www.dvdweb.it Star Trek Beyond. In Dvd e Blu-Ray da Novembre 2016! Prenotalo ORA su www.dvdweb.it

Spedizione gratuita! Scopri come!



. The Witch: l'Ombra della Strega! (2/12)
. Paradise Beach: Natale con gli squali! (1/12)
. Blu-Ray di Zombi: non è finita... (30/11)
. Lo Star Trek inedito e la serie animata! (29/11)
. Mad Max come non lo abbiamo mai visto! (16/11)
. L'Anello chiude il cerchio: tutto Tolkien in cofanetto! (15/11)
. Lights Out: l'horror spegne la luce! (14/11)
. Arrow ingrana la quarta... e Flash lo segue! (11/11)
. Jena Plissken tedesco fugge più di tutti! (10/11)
. Elezioni Usa: è La notte del giudizio! (8/11)



Iscriviti a DVDLog!

GRATIS tutte le notizie dal mondo del DVD!



 Ho letto l'informativa sulla privacy e autorizzo il trattamento dei dati personali

posted: 28.02.2014 @ 17:46

Se vi piace chiamatelo... Oscar!

La notte delle stelle su DVDWeb.it


Davide Z reporting...

 Puntuali come ogni anno arrivano i premi Oscar, che saranno assegnati domenica notte (fra il 2 e il 3 marzo) e stavolta sono "particolarmente" seguiti dall'Italia, vista la nomination per La grande bellezza nella categoria del Film Straniero. Personalmente sono fra quelli che spera nel premio, ma in ogni caso questa è solo la punta dell'iceberg!

Se vi piace chiamatelo... Oscar!


 Il 2013 è stato infatti un anno qualitativamente ottimo e sarà quindi divertente seguire in diretta l'evolversi degli eventi: anche stavolta, infatti, rinnoviamo l'invito a seguirci nottetempo perché pubblicheremo in tempo reale le news dei premi :-)

 Prima di lasciarvi alle nomination, però, celebriamo quello che ormai è il contro rito per eccellenza! E non mi riferisco agli inutili Razzie Award, bensì al video degli snobbati, realizzato da Joblo :-)



 Procediamo quindi con l'elenco completo delle nomination, iniziando come sempre dal Miglior Film e poi via via tutte le altre. Ci ritroviamo alla fine per qualche considerazione:



 MIGLIOR FILM
  • American Hustle - L'apparenza inganna
    Regia di David O. Russell
    Uscita italiana: 1 gennaio 2014
    Produttori: Charles Roven, Richard Suckle, Megan Ellison, Jonathan Gordon
     
  • Gravity
    Regia di Alfonso Cuarón
    Uscita italiana: 3 ottobre 2013
    Produttori: Alfonso Cuarón, David Heyman
     
  • 12 anni schiavo
    (12 Years a Slave)
    Regia di Steve McQueen
    Uscita italiana: 20 febbraio 2013
    Produttori: Brad Pitt, Dede Gardner, Jeremy Kleiner, Steve McQueen, Anthony Katagas
     
  • Captain Phillips – Attacco in mare aperto
    Regia di Paul Greengrass
    Uscita italiana: 31 ottobre 2013
    Produttori: Scott Rudin, Dana Brunetti, Michael De Luca
     
  • Dallas Buyers Club
    Regia di Jean-Marc Vallée
    Uscita italiana: 30 gennaio 2014
    Produttori: Robbie Brenner, Rachel Winter
     
  • Nebraska
    Regia: Alexander Payne
    Uscita italiana: 16 gennaio 2014
    Produttori: Albert Berger, Ron Yerxa
     
  • Lei
    (Her)
    Regia: Spike Jonze
    Uscita italiana: 13 marzo 2014 (quindi ancora inedito)
    Produttori: Megan Ellison, Spike Jonze, Vincent Landay
     
  • The Wolf of Wall Street
    Regia: Martin Scorsese
    Uscita italiana: 23 gennaio 2014
    Produttori: Martin Scorsese, Leonardo DiCaprio, Joey McFarland, Emma Tillinger Koskoff
     
  • Philomena
    Regia: Stephen Frears
    Uscita italiana: 19 dicembre 2013
    Produttori: Gabrielle Tana, Steve Coogan, Tracey Seaward
 REGIA  ATTORE PROTAGONISTA  ATTRICE PROTAGONISTA  ATTORE NON PROTAGONISTA  ATTRICE NON PROTAGONISTA  SCENEGGIATURA ORIGINALE  SCENEGGIATURA NON ORIGINALE  FILM D'ANIMAZIONE  FILM STRANIERO
  • Alabama Monroe - Una storia d'amore, di Felix Van Groeningen (Belgio)
  • La grande bellezza, di Paolo Sorrentino (Italia)
  • Il sospetto, di Thomas Vinterberg (Danimarca)
  • The Missing Picture, di Rithy Panh (Cambogia)
  • Omar, di Hany Abu-Assad (Palestina)
 FOTOGRAFIA
  • Philippe Le Sourd (per The Grandmaster)
  • Emmanuel Lubezki (per Gravity)
  • Bruno Delbonnel (per A proposito di Davis)
  • Phedon Papamichael (per Nebraska)
  • Roger Deakins (per Prisoners)
 SCENOGRAFIA
  • Judy Becker e Heather Loeffler (per American Hustle)
  • Andy Nicholson, Rosie Goodwin e Joanne Woollard (per Gravity)
  • Catherine Martin e Beverley Dunn (per Il grande Gatsby)
  • K.K. Barrett e Gene Serdena (per Lei)
  • Adam Stockhausen e Alice Baker (per 12 anni schiavo)
 MONTAGGIO
  • Jay Cassidy, Crispin Struthers e Alan Baumgarten (per American Hustle)
  • Christopher Rouse (per Captain Phillips)
  • John Mac McMurphy e Martin Pensa (per Dallas Buyers Club)
  • Alfonso Cuarón e Mark Sanger (per Gravity)
  • Joe Walker (per 12 anni schiavo)
 COLONNA SONORA
  • Steven Price (per Gravity)
  • William Butler e Owen Pallett (per Lei)
  • Alexandre Desplat (per Philomena)
  • Thomas Newman (per Saving Mr. Banks)
  • John Williams (per Storia di una ladra di libri)
 CANZONE
  • "Happy, musica e parole" (da Cattivissimo me 2)
  • "Let it Go", (da Frozen)
  • "The Moon Song" (da Lei)
  • "Ordinary Love" (da Mandela: Long Walk to Freedom)
 EFFETTI SPECIALI VISIVI
  • Tim Webber, Chris Lawrence, Dave Shirk e Neil Corbould (per Gravity)
  • Joe Letteri, Eric Saindon, David Clayton e Eric Reynolds (per Lo Hobbit: La desolazione di Smaug)
  • Roger Guyett, Patrick Tubach, Ben Grossmann e Burt Dalton (per Star Trek Into Darkness)
  • Christopher Townsend, Guy Williams, Erik Nash e Dan Sudick (per Iron Man 3)
  • Tim Alexander, Gary Brozenich, Edson Williams e John Frazier (per The Lone Ranger)
 SUONO
  • Chris Burdon, Mark Taylor, Mike Prestwood Smith e Chris Munro (per Captain Phillips)
  • Skip Lievsay, Niv Adiri, Christopher Benstead e Chris Munro (per Gravity)
  • Skip Lievsay, Greg Orloff e Peter F. Kurland (per A proposito di Davis)
  • Christopher Boyes, Michael Hedges, Michael Semanick e Tony Johnson (per Lo Hobbit: La desolazione di Smaug)
  • Andy Koyama, Beau Borders e David Brownlow (per Lone Survivor)
 MONTAGGIO SONORO
  • Steve Boeddeker e Richard Hymns (per All Is Lost)
  • Oliver Tarney (per Captain Phillips - Attacco in mare aperto)
  • Brent Burge (per Lo Hobbit: La desolazione di Smaug)
  • Glenn Freemantle (per Gravity)
  • Wylie Stateman (per Lone Survivor)
 COSTUMI
  • Michael Wilkinson (per American Hustle)
  • William Chang Suk Ping (per The Grandmaster)
  • Catherine Martin (per Il grande Gatsby)
  • Michael O'Connor (per The Invisible Woman)
  • Patricia Norris (per 12 anni schiavo)
 TRUCCO
  • Adruitha Lee e Robin Mathews (per Dallas Buyers Club)
  • Stephen Prouty (per Jackass Presents: Bad Grandpa)
  • Joel Harlow e Gloria Pasqua-Casny (per The Lone Ranger)
 DOCUMENTARIO
  • The Act of Killing, di Joshua Oppenheimer e Signe Byrge Sørensen
  • Cutie and the Boxer, di Zachary Heinzerling e Lydia Dean Pilcher
  • Dirty Wars, di Richard Rowley e Jeremy Scahill
  • The Square, di Jehane Noujaim e Karim Amer
  • 20 Feet from Stardom, di Morgan Neville
 CORTOMETRAGGIO DOCUMENTARIO
  • CaveDigger, di Jeffrey Karoff
  • Facing Fear, di Jason Cohen
  • Karama Has No Walls, di Sara Ishaq
  • The Lady in Number 6: Music Saved My Life, di Malcolm Clarke e Nicholas Reed
  • Prison Terminal: The Last Days of Private Jack Hall, di Edgar Barens
 CORTOMETRAGGIO
  • Aquel No Era Yo (That Wasn’t Me), di Esteban Crespo
  • Avant Que De Tout Perdre (Just Before Losing Everything), di Xavier Legrand e Alexandre Gavras
  • Helium, di Anders Walter e Kim Magnusson
  • Pitääkö Mun Kaikki Hoitaa? (Do I Have to Take Care of Everything?), di Selma Vilhunen e Kirsikka Saari
  • The Voorman Problem, di Mark Gill e Baldwin Li
 CORTOMETRAGGIO ANIMATO
  • Feral, di Daniel Sousa e Dan Golden
  • Mr. Hublot, di Laurent Witz e Alexandre Espigares
  • Possessions, di Shuhei Morita
  • Room on the Broom, di Max Lang e Jan Lachauer
  • Tutti in scena!, di Lauren MacMullan e Dorothy McKim
 Anche a vedere il video degli snobbati, ci si rende conto che, a livello di nomination, si poteva fare di più, invece che ammassare i soliti tre/quattro pigliatutto “ingombranti”...

 Ad esempio, lasciare fuori Pacific Rim per gli effetti speciali grida vendetta! Così come Robert Redford nel bellissimo All is Lost o i Coen di A proposito di Davis o addirittura La vita di Adele fra i film stranieri (clamoroso!)! Consoliamoci facendo il tifo per Gravity, che però verosimilmente farà il pieno di oscar "tecnici", lasciando il grosso della torta fra 12 anni schiavo e American Hustle (che, non prendetevela, ma io trovo enormemente sopravvalutato).

 Di sicuro ci sarà da discutere sulle categorie attoriali: le attrici meriterebbero TUTTE (forse toglierei Meryl Streep visto che ormai non ne ha bisogno e il film non è nemmeno fra i suoi migliori :-)

 Fra gli attori, invece, grande ansia per Leonardo Di Caprio: verrà finalmente insignito della statuetta dorata? Considerato anche che in Wolf of Wall Street offre davvero una performance enorme?

 A sbarrargli la strada due temibili concorrenti: il grande Matthew McConaughey di Dallas Buyers Club e il veterano Bruce Dern di Nebraska.

 Insomma, ne vedremo delle belle! Buoni Oscar a tutti! :-)




A presto con nuove, curiose anticipazioni!
Ricevi GRATIS nella tua casella di posta le news dal mondo dell'intrattenimento digitale solo con DVDLog, la newsletter by DVDWeb.IT. Non perdere tempo, iscriviti subito!
  

Cafè 2.5 - I vostri commenti...

Se vi piace chiamatelo... Oscar!

Inizia una nuova discussione!Tutti i 2 messaggiEntra nel Cafè


Re: Sandra Bullock in Gravity
[Se vi piace chiamatelo... Oscar!]

By: coach

Posted: 02.03.2014 @ 15:53
Spero per Leonardo DiCaprio, ma non mi dispiacerebbe nemmeno per Christian Bale...

Sandra Bullock in Gravity
[Se vi piace chiamatelo... Oscar!]

By: Conte D

Posted: 02.03.2014 @ 11:59
Onestamente io nella performance di Sandra Bullock in Gravity non ci trovo niente di niente. De gustibus


© 1999-2016 Shock! Solutions SRL - P.IVA 01740890460 - Tutti i diritti riservati - Cookie Policy