dvdweb.it utilizza i cookie per offrirti un migliore esperienza di navigazione. Continuando a navigare, accetti di utilizzare i cookie. Per maggiori informazioni su come usiamo i cookie, clicca qui.
L'Era Glaciale 5. In Dvd e Blu-Ray da Dicembre 2016! Prenotalo ORA su www.dvdweb.it L'Era Glaciale 5! In Dvd e Blu-Ray da Dicembre 2016! Prenotalo ORA su www.dvdweb.it

Spedizione gratuita! Scopri come!



. Your Name di Makoto Shinkai al cinema! (7/12)
. Star Trek Roddenberry Vault nel dettaglio! (6/12)
. Quattro chiacchiere con... Opium Visions! (5/12)
. The Witch: l'Ombra della Strega! (2/12)
. Paradise Beach: Natale con gli squali! (1/12)
. Blu-Ray di Zombi: non è finita... (30/11)
. Lo Star Trek inedito e la serie animata! (29/11)
. Mad Max come non lo abbiamo mai visto! (16/11)
. L'Anello chiude il cerchio: tutto Tolkien in cofanetto! (15/11)
. Lights Out: l'horror spegne la luce! (14/11)



Iscriviti a DVDLog!

GRATIS tutte le notizie dal mondo del DVD!



 Ho letto l'informativa sulla privacy e autorizzo il trattamento dei dati personali

posted: 03.12.2013 @ 16:43

L'ultimo imperatore sul trono del 3D!

Da Videa e Eagle Pictures in edizione limitata


Davide Z reporting...

 Qualche tempo fa Bernardo Bertolucci aveva mostrato grande interesse per il 3D, tanto che l'ultimo Io e te sembrava dovesse essere proprio girato in stereoscopia (idea poi sfumata, come sa chi ha visto il film).

 Ma il seme ormai era piantato e così a godere del formato a tre dimensioni è ora uno dei suoi titoli più celebrati, L'ultimo imperatore, che, "per volere del produttore Jeremy Thomas e grazie all’abilità artistica del direttore della fotografia Vittorio Storaro, dopo oltre un anno di lavoro e più di due milioni di dollari di investimento" torna a noi... come non lo si era mai visto!

L'ultimo imperatore sul trono del 3D!


 Come ci avverte il comunicato diramato da Videa, l'effetto è quello di

Una trasformazione magica, che rende gli spazi davvero unici e i dettagli della dinastia Ching ancora più incredibili, che immergono lo spettatore in maniera ancora più profonda nella narrazione. La versione restaurata in 4k-3D dona, inoltre, una poetica esaltazione delle scene dedicate all’adolescenza del protagonista Pu-Yi, ultimo imperatore della Cina e al suo percorso dall’onnipotenza alla normalità, dal buio della nevrosi alla luce della quotidianità.


 Siamo pronti a rivivere tutto questo nel nostro salotto? Dopo il passaggio nelle sale di qualche mese fa, infatti, L'ultimo imperatore è ora pronto per l'uscita in Limited Edition Blu-Ray 3D (che conterrà all'interno anche il film nel classico formato 2D)!

 Il film promette audio DTS-HD 5.1 sia nella traccia audio italiana che in quella inglese, con sottotitoli in italiano, inglese e italiano per non udenti. Le piccole noti dolenti riguardano la mancanza di contenuti speciali e il famigerato formato video 2.00:1, imposto con la solita ossessività da Vittorio Storaro, e ormai croce e delizia degli appassionati.

 Vi lascio con il trailer realizzato ai tempi dell'uscita cinematografica:






A presto con nuove, curiose anticipazioni!
Ricevi GRATIS nella tua casella di posta le news dal mondo dell'intrattenimento digitale solo con DVDLog, la newsletter by DVDWeb.IT. Non perdere tempo, iscriviti subito!
  

Cafè 2.5 - I vostri commenti...

L'ultimo imperatore sul trono del 3D!

Inizia una nuova discussione!Tutti i 11 messaggiEntra nel Cafè


Re: Re: L'Imperatore Colpisce Ancora
[L'ultimo imperatore sul trono del 3D!]

By: luctul

Posted: 06.12.2013 @ 12:17
La crociata anti 3D in questo caso non c'entra proprio nulla... anzi è proprio grazie al progetto 3d se è stato fatto un nuovo master 4K. Il problema è che hanno messo tutto su un disco e gestito la compressione a pene di segugio

Re: L'Imperatore Colpisce Ancora
[L'ultimo imperatore sul trono del 3D!]

By: SimonPPC

Posted: 06.12.2013 @ 12:15
Basta con questo 3D non se ne può più!!!!

Non sono contrario alle innovazioni, ma in certi film il 3D non serve a nulla!!!

Re: Re: Schifovisium
[L'ultimo imperatore sul trono del 3D!]

By: luctul

Posted: 06.12.2013 @ 10:02
Non per raffreddare gli animi... ieri sera tardi ho fatto un'analisi più approfondita e purtroppo avvicinandosi al televisore la compressione è ahimè ben visibile. Ripeto, da normale distanza di visione noc (almeno su un 50"... tranne l'inizio del film con la schermata nera che si vedrebbe anche da 1 km). Però di fatto c'è eccome... per fare un paragone calzante è la stessa identica situazione di "Solo Dio perdona", solo che lì è stato fatto un encoding alla cavolo. Qui evidentemente la decisione di mettere tutto su un disco è stata scellerata.


© 1999-2016 Shock! Solutions SRL - P.IVA 01740890460 - Tutti i diritti riservati - Cookie Policy