dvdweb.it utilizza i cookie per offrirti un migliore esperienza di navigazione. Continuando a navigare, accetti di utilizzare i cookie. Per maggiori informazioni su come usiamo i cookie, clicca qui.
L'Era Glaciale 5. In Dvd e Blu-Ray da Dicembre 2016! Prenotalo ORA su www.dvdweb.it L'Era Glaciale 5! In Dvd e Blu-Ray da Dicembre 2016! Prenotalo ORA su www.dvdweb.it

Spedizione gratuita! Scopri come!



. Kirk Douglas 100! (9/12)
. Your Name di Makoto Shinkai al cinema! (7/12)
. Star Trek Roddenberry Vault nel dettaglio! (6/12)
. Quattro chiacchiere con... Opium Visions! (5/12)
. The Witch: l'Ombra della Strega! (2/12)
. Paradise Beach: Natale con gli squali! (1/12)
. Blu-Ray di Zombi: non è finita... (30/11)
. Lo Star Trek inedito e la serie animata! (29/11)
. Mad Max come non lo abbiamo mai visto! (16/11)
. L'Anello chiude il cerchio: tutto Tolkien in cofanetto! (15/11)



Iscriviti a DVDLog!

GRATIS tutte le notizie dal mondo del DVD!



 Ho letto l'informativa sulla privacy e autorizzo il trattamento dei dati personali

posted: 15.07.2013 @ 16:23

Classici sovietici: uno sguardo alla Wave 3!

Quattro nuovi titoli dai registi più noti del filone


Davide Z reporting...

 Anche se sono usciti già da un po' (dal 26 giugno per l'esattezza), ci tengo a dedicare anche in questo caso una veloce carrellata ai nuovi titoli del Cinema Sovietico distribuiti da Dynit, perché uscite così sono tutt'altro che comuni e vanno un po' "spinte"!

 Stavolta la "Wave 3" si compone di altri 4 titoli, che vedono sempre presenti alcuni "veterani" di quelle latitudini, da noi già incontrati nei precedenti appuntamenti (quello di gennaio e quello di marzo).

 L'apertura, come sempre, è dedicata all'inossidabile Nikita Mikhalkov, con Cinque serate, realizzato nel 1978 dopo la rivelazione di Partitura incompiuta per pianola meccanica (che avevamo ritrovato nella Wave 2). Premiato al festival di Oxford per la miglior regia, il film racconta il ritrovarsi di due amanti dopo quasi due decenni.

 Poiché il film ebbe una sua distribuzione italiana, è presentato con il doppio audio italiano e russo.

Classici sovietici: uno sguardo alla Wave 3!


 L'altro grande autore, Sergei Paradjanov, è invece rappresentato dal suo penultimo film, Asik Kerib – Storia di un ashug innamorato, del 1988, che le note di accompagnamento definiscono "Un percorso fantastico nel folklore rituale che volge all'oriente, in perenne bilico con il surrealismo, una fiaba itinerante edificata con coreografie complesse e sgargianti costumi, ambienti austeri e iconografie sacre".



 In questo caso l'edizione presenta il film esclusivamente nella versione sottotitolata.

 Il terzo titolo della collana prosegue poi la trilogia di Mark Donskoy sullo scrittore russo Maxsim Gor'kij: dopo L'infanzia di Gorki, dunque, ecco Fra la gente, che racconta la difficile adolescenza del protagonista. Il film è del 1939 ed è presentato in versione sottotitolata.



 Infine, ritroviamo anche Tengiz Abuladze, presente in ogni "infornata", di cui viene finalmente pubblicato il capolavoro Pentimento, Gran Premio della giuria al Festival di Cannes del 1984, che rivelò il nome del regista e la sua vena polemica nei confronti del regime sovietico (che infatti non lo fece circolare prima di due anni).



 Come sempre, in ogni uscita è previsto un booklet per approfondire la visione del film.

 Nei prossimi giorni vedremo anche le uscite della Wave 4, previste per il 24 luglio.




A presto con nuove, curiose anticipazioni!
Ricevi GRATIS nella tua casella di posta le news dal mondo dell'intrattenimento digitale solo con DVDLog, la newsletter by DVDWeb.IT. Non perdere tempo, iscriviti subito!
  

Cafè 2.5 - I vostri commenti...

Classici sovietici: uno sguardo alla Wave 3!

Inizia una nuova discussione!Tutti i 2 messaggiEntra nel Cafè


Nonno Gelo??
[Classici sovietici: uno sguardo alla Wave 3!]

By: Leo

Posted: 16.07.2013 @ 11:01
Dal 26 Luglio uscirà anche "Father Frost" (Nonno Gelo) di Aleksandr Rou nella collana "Soviet Film"... peccato che nonostante fosse stato regolarmente doppiato all'epoca, l'edizione Dynit sarà solo sottotitolata!

I regali
[Classici sovietici: uno sguardo alla Wave 3!]

By: aleabr

Posted: 16.07.2013 @ 08:37
Quando Z mi fa questi regali lo sposerei (uso il condizionale!).

Tempo fa postai un lungo intervento su Griffith e su cosa di lui si può trovare in DVD.

Spesso queste produzioni alle origini ed ai bordi del nostro Cinema più conosciuto sono completamente accantonate dalle attenzioni. Ed è pure normale.

Mi preme però notare che lo Z, con mio totale supporto, tenga a mettere in luce anche questo materiale. Capolavori o pellicole (corti o lunghi o mediometraggi), di nicchia e di livello che in pochi si filano ma che poi sono quelli dal peso maggiore.

Da quando la Dynit si è ampliata con Bunuel al cinema d'autore, e non solo quello d'animazione, le potenzialità che si intravedono in questa etichetta ruotano a 360°.

Non dico che ci potremmo attendere di tutto, come nel caso di Raro Video, ma quasi...

L'Horror brasiliano delle origini, il cinema sovietico, il cinema semi-sperimentale di Bunuel, i classici animati della TOEI! E domani??? Non mi sbalordirei ma mi rallegrerei per tutto.

Bueno Z


© 1999-2016 Shock! Solutions SRL - P.IVA 01740890460 - Tutti i diritti riservati - Cookie Policy