dvdweb.it utilizza i cookie per offrirti un migliore esperienza di navigazione. Continuando a navigare, accetti di utilizzare i cookie. Per maggiori informazioni su come usiamo i cookie, clicca qui.
L'Era Glaciale 5. In Dvd e Blu-Ray da Dicembre 2016! Prenotalo ORA su www.dvdweb.it L'Era Glaciale 5! In Dvd e Blu-Ray da Dicembre 2016! Prenotalo ORA su www.dvdweb.it

Spedizione gratuita! Scopri come!



. Kirk Douglas 100! (9/12)
. Your Name di Makoto Shinkai al cinema! (7/12)
. Star Trek Roddenberry Vault nel dettaglio! (6/12)
. Quattro chiacchiere con... Opium Visions! (5/12)
. The Witch: l'Ombra della Strega! (2/12)
. Paradise Beach: Natale con gli squali! (1/12)
. Blu-Ray di Zombi: non è finita... (30/11)
. Lo Star Trek inedito e la serie animata! (29/11)
. Mad Max come non lo abbiamo mai visto! (16/11)
. L'Anello chiude il cerchio: tutto Tolkien in cofanetto! (15/11)



Iscriviti a DVDLog!

GRATIS tutte le notizie dal mondo del DVD!



 Ho letto l'informativa sulla privacy e autorizzo il trattamento dei dati personali

posted: 18.06.2013 @ 15:22

Lassù, con il meglio del meglio, o quasi...

Luci ed ombre sul Blu-Ray di Top gun 3D, in uscita domani


TheNextOne reporting...

 Dopo quello di Ufficiale e gentiluomo, eccoci all'altro Blu-Ray Paramount/Universal sul genere scuola per piloti militari: Top Gun 3D!

 Scrivere del film è quasi superfluo... ma io ci sono cresciuto, consumando sia la VHS, sia la musicassetta della colonna sonora, e quindi non posso esimermi dallo spendere due parole di rito ;)

Lassù, con il meglio del meglio, o quasi...


 Vabbè, basta dire che, dal 1986, Top gun resta il più patinato spot pubblicitario della marina militare USA (oltre che trampolino per la stella di Tom Cruise), e vanta ancora oggi le migliori scene analogiche di combattimento aereo interpretate da F-14 (cioè i più bei caccia di sempre).

 La storia, si fa per dire, è la variazione iper-tamarra sul talentuoso ribelle che supera il fantasma del padre, conquista la bella, e sconfigge i cattivi (gli amati/odiati russi della guerra fredda, anche se poi nel film questi ultimi pilotano gli americanissimi Northrop F5 ;))...

 ...iper-tamarra, certo, ma anche coinvolgente, complici la perfetta identificabilità del pubblico con l'eroe Tom Cruise, la colonna sonora più esaltante degli anni '80 dopo quella di Rocky IV, e la fotografia da crepuscolo perenne tipica del suo regista Tony Scott (scomparso ormai da un anno e ancora mi pare impossibile :-( )



 Poi ci sono la sfilza incredibile di comprimari (da Val Kilmer ad Anthony Edwards, passando per Kelly McGillis, Michael Ironside, Tom Skerrit, Meg Ryan, James Tolkan... e un irriconoscibile Tim Robbins), i dialoghi assurdi, e che in originale sono ancora più assurdi, tipo la frase detta da Tolkan a Cruise "Your ego signs checks your body can't cash", per sottolinearne la sbruffonaggine...

 ...infine uno spessore produttivo/registico notevole, e ben superiore a quello del fratello (molto più) scemo Aquila d'acciaio: cioè l'ulteriore spot militaristico aviatorio imbastito questa volta per l'esercito ;)

 Insomma, non c'è da stupirsi del successo stratosferico ottenuto negli anni, e dell'entusiasmo del produttore Jerry Bruckheimer che, forse investito dai fumi di un post bruciatore a manetta, considera Top Gun uno... "Star Wars sulla terra"!!!



 Quindi se Star Wars è stato convertito al 3D (però non l'originale, ma Episodio 1), poteva non esserlo la sua, ehm, versione terrestre?? Ovviamente no, e infatti anche Top gun ha compiuto il salto verso la profondità.

 Ed oggi, o meglio, domani, 19 giugno, tale conversione arriva in un Blu-Ray uscito già in America e Germania.

 Il passaggio al 3D di Top Gun è avvenuto per opera della ditta specializzata Legend 3D, la quale ha scansionato a 6K il negativo della pellicola, e quindi operato un restauro a 4K, per poi effetuare la conversione vera e propria, assieme ad una nuova correzione colore che fù approvata da Tony Scott.



 E il risultato? Avendo visto l'edizione americana, devo dire che ha dei pro e dei contro, legati non tanto al 3D, ottimo contro ogni aspettativa, ma alla qualità d'immagine e a... certe scelte di authoring.

 Prima di esporli, faccio presente che il pacchetto in uscita domani si compone di due Blu-Ray: uno con la nuova edizione 3D di Top gun, in formato d'immagine 2:35:1, con audio italiano Dolby Digital 2.0 (discreto) e inglese DTS HD MA 6.1 (strepitoso), senza extra, e un secondo Blu-Ray identico a quello già esistente (per dati ed extra vi rimando alla scheda).



 Come anticipato sopra, la qualità della conversione 3D è ottima: la profondità è molto spinta e le superfici (sia di persone che oggetti) hanno sempre una notevole rotondità.

 I vari caccia staccano dallo sfondo in modo molto netto, e non mancano scene in cui fuoriescono dallo schermo.

 Inoltre anche le location in interni hanno sempre un ottimo volume, e molti livelli di profondità.

 Non si notano effetti di sdoppiamento, e sebbene non siamo ai livelli qualitativi di Titanic 3D, il più delle volte si ha l'impressione di avere di fronte un 3D nativo e non convertito.



 La qualità d'immagine merita un discorso a sè: di base, la nuova scansione più restauro è impressionante, e distanzia anni luce il video del passato Blu-Ray, che era rovinato da DNR, edge enhancemente e master vecchio.

  La compattezza del quadro è eccellente, la definizione altissima e la resa molto filmica. I colori sono saturi ma non sporchi, e non c'è traccia di compressione.

 I problemi, comunque relativi, riguardano la resa della grana e il nuovo color timing. La prima, anche se finissima come ci si aspetterebbe da uno scan 4K (e qui è addirittura 6K) è un po' artificiosa, e a volte spessa, come se fosse accentuata da un innalzamento del contrasto (che infatti è molto alto e in certe scene brucia qualche dettaglio).

 I colori, invece, hanno una forte tendenza al seppia misto verde, ed alterano completamente la fotografia originaria. In molte scene aeree il cielo è molto meno... blu, e in generale i colori primari sonno piuttosto smorzati.

 Per farvi un'idea potete osservare queste ottime comparison di caps-a-holic.



 Viene da chiedersi se tali problemi, soprattutto il primo, dipendano dall'ottimizzazione per il 3D, ma pensando sempre alla resa di Titanic (privo di sgranature sospette, o bianchi bruciati) penso sia da escludere.

 Quanto ai colori... beh purtroppo dobbiamo accontentarci di quest'articolo sulla conversione del film, e che sembra confermare l'avallo di Scott sulla nuova fotografia (almeno implicitamente).

 Piuttosto secca il fatto che per vedere Top Gun rimasterizzato in semplice 2D servano comunque lettore + display 3D: altrimenti il disco non parte.

 E questa è davvero una pessima scelta di Paramount, visto che in pratica taglia fuori gli interessati alla sola nuova scansione 6K più restauro 4K, e che non sono equipaggiati con impianto 3D.

 Cosa costava rendere il disco visibile su qualsiasi impianto, oppure includere un Blu-Ray con la versione 2D rimasterizzata + extra, invece del vecchio disco?

 Evidentemente costava troppo, e così Paramount ha preferito raffazzonare quest'edizione, impedendogli di starsene... "Lassù con il meglio del meglio" ;)




A presto con nuove, curiose anticipazioni!
Ricevi GRATIS nella tua casella di posta le news dal mondo dell'intrattenimento digitale solo con DVDLog, la newsletter by DVDWeb.IT. Non perdere tempo, iscriviti subito!
  

Cafè 2.5 - I vostri commenti...

Lassù, con il meglio del meglio, o quasi...

Inizia una nuova discussione!Tutti i 2 messaggiEntra nel Cafè


Re: Color timing
[Lassù, con il meglio del meglio, o quasi...]

By: TheNextOne

Posted: 19.06.2013 @ 09:34
Al cinema è uscito solo in America.

Per il video: con tutte le sue stranezze lo preferisco 100 volte a quello del vecchio Blu-Ray. Ha un dettaglio spettacolare e soprattutto non ci sono più quei filtracci molesti. Soprattutto il DNR ma anche una buona dose di edge enhancement che "bombava" di brutto i contorni.

Come ho scritto, la vera fregatura è che per vederselo in 2D devi comunque avere un impianto 3D... ;)

Color timing
[Lassù, con il meglio del meglio, o quasi...]

By: coach

Posted: 19.06.2013 @ 08:49
Ho visto le comparison, in effetti il dettaglio ci guadagna e non di poco, però effettivamente il nuovo color timing lo fa sembrare vecchio... o meglio "invecchiato" tipo una vhs di 40 anni conservata male, vedremo dal vivo (strano che non sia uscito al cinema anche da noi, o mi è scappato?)


© 1999-2016 Shock! Solutions SRL - P.IVA 01740890460 - Tutti i diritti riservati - Cookie Policy