dvdweb.it utilizza i cookie per offrirti un migliore esperienza di navigazione. Continuando a navigare, accetti di utilizzare i cookie. Per maggiori informazioni su come usiamo i cookie, clicca qui.
L'Era Glaciale 5. In Dvd e Blu-Ray da Dicembre 2016! Prenotalo ORA su www.dvdweb.it L'Era Glaciale 5! In Dvd e Blu-Ray da Dicembre 2016! Prenotalo ORA su www.dvdweb.it

Spedizione gratuita! Scopri come!



. Kirk Douglas 100! (9/12)
. Your Name di Makoto Shinkai al cinema! (7/12)
. Star Trek Roddenberry Vault nel dettaglio! (6/12)
. Quattro chiacchiere con... Opium Visions! (5/12)
. The Witch: l'Ombra della Strega! (2/12)
. Paradise Beach: Natale con gli squali! (1/12)
. Blu-Ray di Zombi: non è finita... (30/11)
. Lo Star Trek inedito e la serie animata! (29/11)
. Mad Max come non lo abbiamo mai visto! (16/11)
. L'Anello chiude il cerchio: tutto Tolkien in cofanetto! (15/11)



Iscriviti a DVDLog!

GRATIS tutte le notizie dal mondo del DVD!



 Ho letto l'informativa sulla privacy e autorizzo il trattamento dei dati personali

posted: 17.05.2013 @ 16:50

Star Trek è anche al cinema!

Into Darkness in arrivo a giugno


Davide Z reporting...

 Lo confesso: non avevo scritto nulla finora di Star Trek Into Darkness perché sto cercando di sapere il meno possibile del film, me lo voglio godere al cinema senza spoiler!

 Però, viste le tante news di Next che tengono viva la fiamma (l'ultima poco fa), e visto anche che abbiamo inaugurato sulla nostra pagina Facebook l'album dei film più attesi dalla redazione non potevo più tirarmi indietro :-)

Star Trek è anche al cinema!


 Infatti il nuovo Star Trek è uno dei miei film dell'anno... lo è fin da quando uscì nel 2009 il precedente capitolo, sempre firmato da J.J. Abrams: un capolavoro e un autentico miracolo, che era riuscito a rivitalizzare una saga ormai defunta, grazie a badilate di sense of wonder e un geniale uso dei paradossi temporali. Infatti era contemporaneamente un sequel e un reboot della saga originale :-)

 Stavolta naturalmente la sfida è più difficile, perché non è la classica "storia di origini" e la storia deve camminare con le proprie gambe. Per questo gli autori hanno scelto la via della cupezza, con la Flotta Stellare nella sua ora più oscura. Kirk e soci, infatti, devono fronteggiare un nemico "interno" (Skyfall ha fatto scuola :-).

 Il nemico in questione peraltro, pur essendo un umano, è davvero inquietante, anche per questo vi propongo il trailer sottotitolato, così potete godervi la sua voce cavernosa e spettrale (in italiano, neanche a dirlo, c'è la solita voce para-adolescenziale):



 Insomma, gli ingredienti ci sono tutti, la data (astrale) di uscita nei cinema italiani è il 12 giugno, engage!




A presto con nuove, curiose anticipazioni!
Ricevi GRATIS nella tua casella di posta le news dal mondo dell'intrattenimento digitale solo con DVDLog, la newsletter by DVDWeb.IT. Non perdere tempo, iscriviti subito!
  

Cafè 2.5 - I vostri commenti...

Star Trek è anche al cinema!

Inizia una nuova discussione!Tutti i 4 messaggiEntra nel Cafè


Re: Re: Attesa spasmodica
[Star Trek è anche al cinema!]

By: CptWhite

Posted: 20.05.2013 @ 11:40
Tranquillo, non ho detto chi è :)

Re: Re: Attesa spasmodica
[Star Trek è anche al cinema!]

By: Conte D

Posted: 19.05.2013 @ 20:58
CptWhite, io invece chi è il personaggio villain non lo so perchè sto cercando di stare alla larga dagli spoiler; infatti mi sono fermato dopo aver letto la parte del tuo messaggio in cui lo nominavi... Devo resistere, devo resistere, devo resistere.

Re: Attesa spasmodica
[Star Trek è anche al cinema!]

By: CptWhite

Posted: 19.05.2013 @ 14:02
Conte, naturalmente sono d'accordo con te :)

Una piccola precisazione però: quando andò in onda Twin Peaks, la puntata in cui venne svelato l'assassino venne mandata in contemporanea con gli Stati Uniti (forse con un piccolo scarto, non ricordo). Invece ora, in Italia, con questo divario di un mese sappiamo già tutti subito quello che non avremmo dovuto sapere ossia chi è il personaggio interpretato da Cumberbatch (e da quello che so io c'era stato un lavoro molto duro da parte della produzione per evitare che si sapesse in giro. Persino i doppiatori avevano la sceneggiatura a pezzi perché non trapelasse nulla).

Vabbé, ce ne faremo una ragione. Del resto il piacere dell'attesa non è esso stesso il piacere?


© 1999-2016 Shock! Solutions SRL - P.IVA 01740890460 - Tutti i diritti riservati - Cookie Policy