dvdweb.it utilizza i cookie per offrirti un migliore esperienza di navigazione. Continuando a navigare, accetti di utilizzare i cookie. Per maggiori informazioni su come usiamo i cookie, clicca qui.

Spedizione gratuita! Scopri come!

posted: 17.10.2012 @ 16:51

Vieni, c'è una Casa nel bosco...

Il cult horror del momento in digitale

Davide Z reporting...

 Qualche mese fa sono andato al cinema a vedere Quella casa nel bosco, un film che aveva una buffa locandina con un incrocio fra una casa e un cubo di Rubik, questa:

Vieni, c'è una Casa nel bosco...

 Avevo vagamente sentito parlare del film come di un progetto che aveva incontrato resistenze e difficoltà, tanto da restare congelato nel limbo fino a un inaspettato recupero: nel cinema, comunque, eravamo quattro gatti.

 Inizia il film e ci sono i soliti giovinastri nel solito chalet che fa tanto Evil Dead... ancora? Poi però ci sono anche delle persone che li spiano, scommettono su chi morirà prima e donano al film un umorismo sopra le righe. Come direbbero gli americani: WTF?!

 Allora rivedo il nome di quel furbacchione di Joss Whedon fra i crediti e penso: aaaaah, il solito film-rompicapo che smonta i meccanismi di genere come già Scream tanti anni fa. Croce sopra, non mi piace questa roba.

 Però... però poi arriva la seconda parte che è un crescendo di mostri scatenati e situazioni folli e violente, la storia diventa letteralmente a briglia sciolta e il divertimento schizza alle stelle!

 Dovreste aver capito che Quella casa nel bosco non è un film come tutti gli altri e infatti in rete ci sono state divisioni feroci fra chi ha gridato al film horror definitivo e chi invece lo ha detestato per l'eccessiva originalità/libertà.

 Da recuperare comunque e qui arrivano le edizioni digitali, già uscite per Eagle Pictures (siamo pur sempre a Ottobre, quale mese più giusto?)

 Abbiamo così il Blu-Ray Disc e il DVD, entrambi con audio inglese Dolby Digital 5.1. L'italiano invece cambia a seconda del formato, nel Blu-Ray c'è il DTS-HD, nel DVD ancora il DD 5.1.

 Identici anche gli extra, che però non rendono giustizia a un film così particolare: solo brevi interviste ai realizzatori e al cast, più il trailer. Siccome vi voglio bene vi risparmio l'elenco dei bonus dell'edizione americana perché vi verrebbe voglia di rinchiudere l'editore italiano nella casa del film :-)




A presto con nuove, curiose anticipazioni!
Ricevi GRATIS nella tua casella di posta le news dal mondo dell'intrattenimento digitale solo con DVDLog, la newsletter by DVDWeb.IT. Non perdere tempo, iscriviti subito!
  

Cafè 2.5 - I vostri commenti...

Vieni, c'è una Casa nel bosco...

Inizia una nuova discussione!Tutti i 10 messaggiEntra nel Cafè


Re: Il tipico film...
[Vieni, c'è una Casa nel bosco...]

By: TheNextOne

Posted: 24.10.2012 @ 09:35
SUBLIME.

Un horror ironico ed "esistenziale", che gioca con i clichè del genere in modo spassoso... ma non stupido. La storia, alla fine, è quella classica degli eroi che cercano di rompere gli schemi, ma qui è applicata in modo brillante ai "perchè e percome" del cinema horror. Con una soluzione imho affatto banale, e tantomeno rassicurante.

Tutta la seconda parte, poi, è una megacitazione dell'universo di Buffy e questo ha mandato in visibilio non solo me ma anche la mia ragazza, che è una fan sfegata ;)

Straconsigliato.

Re: Re: Il tipico film...
[Vieni, c'è una Casa nel bosco...]

By: doc

Posted: 20.10.2012 @ 00:59
Appena finito di vedere... bellissimo, tanta fantasia e devo dare ragione ai critici che dicono che c'è umorismo e horror mischiati bene.
Non è assolutamente uno di quei horror che guardi una volta sola e poi lo metti nel dimenticatoio.
Peccato per la poca pubblicità che gli hanno fatto e il trailer che sinceramente faceva pensare che sarebbe stato uno di quei filmetti così dove ci sono dei ragazzi che vanno in una casa e poi vengono uccisi. E questo spiega il perchè dell'edizione un pò misera. Le belle edizioni, e correggetemi se sbaglio su questo, anche se non spesso sono solo per i filmoni/blockbuster o comunque i film che hanno fatto successo davvero tra il pubblico.

Concludo nel dire: altro che tipico film questo! ;)

Re: il tipico film...
[Vieni, c'è una Casa nel bosco...]

By: Davide Z

Posted: 18.10.2012 @ 15:09
No, per clone intendo il filone di nuovi slasher che ha generato e i vari horror che fanno l'occhiolino allo spettatore con continue citazioni e ragionamenti metanarrativi (ovvero del film che riflette su se stesso e sui meccanismi di genere).

Le virgolette nei commenti le uso sempre per indicare i titoli dei film, quindi mi riferivo solo al primo :-)



PROMO in primo piano

Omaggio a Paolo Villaggio

Scopri subito i 20 titoli in offerta a partire da €5.99!


Newsletter

Unisciti alla nostra newsletter

GRATIS PER TE le news sempre aggiornate, le nostre offerte speciali e gli omaggi esclusivi!





Ho letto l'informativa sulla privacy e autorizzo il trattamento dei dati personali




DVDb

Db New Db Update
Già Usciti In Uscita
10. Turbo


Top 10
4.
5.
6.
7.
8.
9.
10.





© 1999-2018 Shock! Solutions SRL - P.IVA 01740890460 - Tutti i diritti riservati - Cookie Policy