dvdweb.it utilizza i cookie per offrirti un migliore esperienza di navigazione. Continuando a navigare, accetti di utilizzare i cookie. Per maggiori informazioni su come usiamo i cookie, clicca qui.

Spedizione gratuita! Scopri come!

posted: 12.05.2011 @ 15:46

Il ritorno di Conan il barbaro!

In arivo il Blu-Ray Disc e un nuovo film al cinema

Davide Z reporting...

 Fra il tempo in cui l'oceano inghiottì Atlantide e il sorgere dei figli di Aries, vi fu un'era al di la di ogni immaginazione: l'era in cui visse CONAN, destinato a portare la corona ingioiellata di Aquilonia sulla sua fronte inquieta...

 ...e soprattutto l'era in cui nascevano e si consolidavano miti: quello di un grandissimo e dimenticato regista come John Milius, quello dell'emergente divo Arnold Schwarzenegger e quello dell'heroic-fantasy creato da Robert E. Howard, che allo stupore della magia univa un approccio brutale, violento, cupo e terribilmente affascinante: streghe, sterminii di massa, sesso, sangue, acciaio... insomma: schiacciare i nemici, inseguirli mentre fuggono e ascoltare i lamenti delle femmine! :)

Il ritorno di Conan il barbaro!

 Lo avrete capito, sono un fan sfegatato di Conan il barbaro, capolavoro assoluto del cinema, pensato in origine per essere il capostipite di una trilogia che poi non si fece più per dissidi con la produzione (e nonostante alcuni tentativi più recenti di riprendere il progetto), fatto che ancora mi provoca una sofferenza inaudita!

 A tentare di placare questo dolore non può che esserci una continua visione di quel capolavoro, e quale migliore occasione per farlo se non in Blu-Ray? La versione italiana è annunciata da Fox per il prossimo 6 luglio e, stando a quanto si sa al momento, dovrebbe riproporre gli extra già presenti nel DVD (ci torneremo!). Da poco però Universal Us ha annunciato la "sua" versione HD, che arriverà nei negozi americani il 2 agosto. Vediamone i contenuti.

 La prima cosa che colpisce è che il film è promesso in una versione estesa che comprende materiale mai visto prima: ora, già nel DVD il film è effettivamente presentato con un montaggio più lungo perché Milius volle reinserire una scena (bellissima) con Schwarzenegger che recita un breve e intenso monologo. Qui si parla di 136 minuti, circa 10 in più di quella... devo ripetere quello che ho scritto ieri? Speriamo non sia una manovra pubblicitaria.

 I contenuti veri e propri invece saranno questi:

  • Esperienza esclusiva U-Control Picture-in-Picture
  • Conan liberato: il Making di Conan
  • Nuove interviste a Cast & Crew
  • Studio delle storie di Robert E. Howard
  • Scene tagliate e alternative
  • Gli archivi di Conan & Foto di produzione

 Va aggiunto che non sono contenuti definitivi, possibile spunti fuori qualcos'altro, anche perché il making of (eccezionale!) non è inedito, lo troviamo anche nel nostro DVD, così come le scene tagliate (ammesso non ne siano spuntate di nuove). Personalmente sarei felice di un tributo a un'autentica divinità musicale: l'autore della MAGNIFICA colonna sonora, il compianto Maestro Basil Poledouris.

 Basti per ora a celebrare la sua immensità questa clip-faro con il main theme!

 Avete colto lo spessore epico delle note? Bene, ora ritagliatevi un altro minuto per la clip definitiva in cui Conan compie L'Atlantean Sword Kata (purtroppo si può solo linkare): notate il connubio perfetto fra la forza epica dei gesti di Conan e l'immortale e struggente partitura del Maestro!!!

 E ora la parte noiosa... il remake. Vabbé, lo nomino solo perché in realtà è grazie a lui che sostanzialmente escono questi Blu-Ray dell'Originale (a proposito: nella stessa data arriverà in America anche il blu di Conan il distruttore :-)

 Ora però non chiedetemi di embeddarvi pure il trailer eh? C'è un limite alla sofferenza umana, mi limito a linkarvelo. Per i curiosi sarà comunque presente un'anteprima sul Blu-Ray Disc.

 Chissà, magari tutto questo spingerà Fox a farci qualche sorpresa, speriamo o dovranno assaggiare il metallo della mia spada, per Crom! :-)




A presto con nuove, curiose anticipazioni!
Ricevi GRATIS nella tua casella di posta le news dal mondo dell'intrattenimento digitale solo con DVDLog, la newsletter by DVDWeb.IT. Non perdere tempo, iscriviti subito!
  

Cafè 2.5 - I vostri commenti...

Il ritorno di Conan il barbaro!

Inizia una nuova discussione!Tutti i 28 messaggiEntra nel Cafè


Re: Re: Remake? Sì o no?
[Il ritorno di Conan il barbaro!]

By: fabio

Posted: 18.05.2011 @ 13:28
In parte quoto in discorso di Davide, i vari rallenty in stile Matrix hanno stufato anche me, dopo il filmone dei Wachowski quasi tutti gli altri registi e sceneggiatori se ne sono appropriati, quindi si su questo concordo, e spero che in questo conan 2011 ce ne sian pochi.
Però, a livello visivo quindi (fotografia, scenografia, costumi ecc...) mi sembra un film molto curato, perchè (e so che sarò linciato da tutti voi XD) Nispel è un regista che tecnicamente parlando ci sa fare eccome.
Io sono il primo a dire che NON è un autore, è un regista su commissione, gli dicono che film fare e lui li fa, ma li fa bene; ha un uso della cinepresa, della fotografia ecc che a me personalmente piace molto:
ALcuni hanno contestato la fotografia grigio/verdognola di Non aprite quella porta, a me ha affascinato, soprattutto nelle scene finali (quella nel mattatoio soprattutto) mi sembrava davvero di essere nel film, tanto l'atmosfera era cupa e accattivante.
Il suo film televisico The Lab è molto brutto, come storia ecc, ma anche quello, dal punto visivo è fatto da dio, non sembra nemmeno un tv movie.
Quindi (sono uno dei pochi) ma ho molta fiducia in questo regista, non solo perchè adoro sia il suo Leatherface che il suo Venerdì 13 (ma in questo caso ammetto che sono molto di parte essendo innamorato delle icone horror slasher anni 80), ma perchè mi sembra un cineasta cn le balls ;-) inoltre,come ha giustamente puntualizzato davide, questo film non sarà un remake copia/incolla dell'originale, ma pare proprio essere una nuova storia, quindi son curioso di visionarlo, alla fine ci spendo volentieri i soldi dato che mi piace andare al cinema :-)

Re: Re: Remake? Sì o no?
[Il ritorno di Conan il barbaro!]

By: coach

Posted: 18.05.2011 @ 13:09
Bravo Davide... a me però leggendo tutta 'sta discussione viene in mente Scarface, capolavoro quello di Hawks, e capolavoro quello di DePalma... su piani diversi, ognuno dei due film è tipico dell'epoca in cui è stato girato, però parlando di Conan (essendo un Fantasy) non so quanto possa essere aggiornato, forse ora vanno di moda i ralenti alla Matrix, nemmeno io li sopporto!

Re: Remake? Sì o no?
[Il ritorno di Conan il barbaro!]

By: Davide Z

Posted: 18.05.2011 @ 12:51
Le tesi sono molto interessanti, ma a mio parere non centrano il punto.

L'idea che "se un film è bello perché rifarlo" non esaurisce infatti il discorso: si può rifare anche un capolavoro se alla base c'è l'idea di affrontare lo stesso argomento da una prospettiva differente, magari enfatizzando aspetti diversi. Per dirne una, "La mosca" è un ottimo esempio di come si possa rifare un film senza annullare l'originale e ottenendo un risultato significativo.

Personalmente amo molto anche il "King Kong" di Jackson che non "supera" l'originale, ma a mio parere ne offre una rilettura interessante, spettacolare e avvincente.

Il problema di "Conan" (a giudicare dal trailer) è che non c'è un'idea dietro. Si badi: io non contesto il fatto di realizzare nuovi film sul personaggio perchè il materiale di base (i racconti di Howard) offre molto e quindi si può benissimo tornarci su. Anzi, tecnicamente penso che questo non sarà nemmeno un remake, non credo che riprenderanno la concezione della storia così come codificata da Milius e Stone.

Il problema vedendo il trailer è che sembra uguale a tanti altri film, non ha una specificità sua. Io personalmente non ne posso più di vedere personaggi che schivano i colpi al ralenti piegandosi stile Neo di "Matrix"... basta! (e io adoro "Matrix"). Voglio che si ritorni al concetto di forza bruta, quando viene dato un colpo non mi interessa vedere le contorsioni di chi lo schiva, ma voglio sentire la pesantezza del metallo, lo spasmo di quella mano che nel muovere l'acciaio lo domina (il concetto enfatizzato da Milius è altissimo: il segreto dell'acciaio è nella mano di chi lo governa).

Insomma, se Conan è un barbaro è questo che mi interessa, non le pose plastiche.

Per quanto mi riguarda non lo andrò a vedere, non mi piace nemmeno Marcus Nispel come regista.

Ovviamente gli altri sono liberi di farlo, ci mancherebbe, ma sono libero anch'io di contestare questo progetto ;-)



PROMO in primo piano

Le migliori Serie Tv Disney a un prezzo incredibile!

Scopri subito i 12 titoli in offerta a partire da €9.99!


Newsletter

Unisciti alla nostra newsletter

GRATIS PER TE le news sempre aggiornate, le nostre offerte speciali e gli omaggi esclusivi!





Ho letto l'informativa sulla privacy e autorizzo il trattamento dei dati personali




DVDb

Db New Db Update
Già Usciti In Uscita
10. Turbo


Top 10





© 1999-2018 Shock! Solutions SRL - P.IVA 01740890460 - Tutti i diritti riservati - Cookie Policy