dvdweb.it utilizza i cookie per offrirti un migliore esperienza di navigazione. Continuando a navigare, accetti di utilizzare i cookie. Per maggiori informazioni su come usiamo i cookie, clicca qui.

Spedizione gratuita! Scopri come!

posted: 28.02.2011 @ 23:25

Denzel Washington deve... prendere il treno!

In Unstoppable, l'action ferroviario di Tony Scott

TheNextOne reporting...

 Sembrano passati secoli dal successo di Top gun: eppure il suo regista, Tony Scott, è ancora sulla cresta dell'onda e a 66 anni continua a girare alcuni fra i migliori action made in Hollywood.

 Ultimo esempio è Unstoppable - fuori controllo, poderoso spaccatutto con cui Tony Scott, fratello grezzo di Ridley, prosegue la fase più "autoriale" della sua carriera: quella iniziata con Man on Fire, e che ha visto un'infusione di cupezza e rimandi metafilmici, oltre ad un affinamento del suo stile ipercinetico.

Denzel Washington deve... prendere il treno!

 Come gli ultimi film scottiani (da Man on fire a Phelam 1-2-3), anche questo ha per protagonista Denzel Washington... ma si potrebbe dire che la vera star è un treno alla cui condizione rimanda il titolo Unstoppable...

 Il suddetto treno è infatti inarrestabile, poichè senza conducente e senza controllo: in più è un cargo zeppo di materiali esplosivi, sparato a tutta velocità contro una cittadina della provincia americana. Ovviamente Washington, capotreno ultra veterano, deve riuscire a fermare il convoglio prima della collisione, e per farlo si serve d'un assistente novizio con il volto del Kirk Abramsiano Chris Pine.

 Contro di lui ci sono il tempo, la velocità crescente del bestione di ferro e i soliti funzionari che intralciano.

 La sceneggiatura di Unstoppable (tratta, a quanto sembra, da una storia vera) sta su un tovagliolo, però l'azione è furiosa, il ritmo incredibile e la spettacolarità degna dei più rocamboleschi film ferroviari.

 La strana coppia Washington / Pine ha una perfetta sinergia, col navigato Denzel nel ruolo della mente e Kirk in quello del braccio, e in più ci sono graditi comprimari, tipo la splendida Rosario Dawson.

 L'aspetto che però stupisce del film è la sua... consistenza materica: in un cinema dove ormai il digitale impera, Unstoppable è pieno di vero metallo, a partire da quello del treno, senza contare gli stunt, gli scoppi e certi assurdi contorcimenti di lamiere, anche loro verissimi (salvo poche eccezioni).

 La lieve critica sociale della prima parte è una bazzecola, mentre nella seconda spunta quell'autorialità scottiana a cui accennavo all'inizio, e sostanziata nell'accostamento fra treno e velocità: velocità che è causa e soluzione del film, e che quindi va perseguita ad ogni costo... Dagli uomini, dai veicoli e persino dalla regia.

 Su grande schermo, Unstoppable è stata una delle esperienze più adrenaliniche della passata stagione cinematografica e sicuramente il DVD e il Blu-Ray fox, in uscita il 16 marzo, sapranno replicarla sui nostri schermi casalinghi.

 I dati tecnici salienti del DVD sono il video anamorfico 2.35:1 e l'audio Dolby Digital 5.1 sia in italiano che in inglese. Ma sono i dati del Blu-Ray ad allettare di più, grazie al video 1080p, sempre 2.35:1, e all'audio italiano DTS 5.1, oltre all'inglese DTS HD Master Audio. Gli extra sono identici nelle due edizioni, ma in HD sul Blu-Ray, ed includono:

  • Unstoppable: un lavoro arduo e stimolante
  • Anatomia di un deragliamento
  • Aggrappato a un treno: essere controfigura
  • Sui binari.. con il regista e il cast
  • Commento del regista Tony Scott
  • trailer

 Per un totale di circa 75 minuti di durata, esclusa la traccia di commento.

 La versione Blu-Ray è quella denominata Plays everywhere, con in dotazione anche il DVD, la copia digitale su un secondo DVD, più l'elegante confezione slipcase arrotondata.

 la qualità tecnica del Blu-Ray si preannuncia strepitosa: come Deja Vu, anche Unstoppable ha una fotografia ad alto contrasto, con dominanti calde che rendono benissimo in alta definizione. E l'audio dovrebbe scuotere le pareti ogni cinque minuti (anche meno, nella seconda parte del film ;-)).

 Se volete saperne di più, sono già online recensioni molto lusinghiere dell'edizione americana, identica alla nostra salvo per l'assenza dell'audio italiano.






A presto con nuove, curiose anticipazioni!
Ricevi GRATIS nella tua casella di posta le news dal mondo dell'intrattenimento digitale solo con DVDLog, la newsletter by DVDWeb.IT. Non perdere tempo, iscriviti subito!
  

Cafè 2.5 - I vostri commenti...

Denzel Washington deve... prendere il treno!

Inizia una nuova discussione!Tutti i 5 messaggiEntra nel Cafè


Ottimo ritmo
[Denzel Washington deve... prendere il treno!]

By: baldat

Posted: 02.09.2011 @ 04:19
Nulla di originale ma abbastanza adrenalinico per meritare la visione. Poi almeno qui sembra tutto quasi vero, poco e fatto al computer.

Re: Re: Ritmi metafilmici?
[Denzel Washington deve... prendere il treno!]

By: tS

Posted: 01.03.2011 @ 12:40
Ovvio che il problema è di chi legge... lo stile ipercinetico con difficoltà riesco anche a capirlo; è il "rimando metafilmico" che mi mette in difficoltà...

Re: Ritmi metafilmici?
[Denzel Washington deve... prendere il treno!]

By: AutobotWarrior

Posted: 01.03.2011 @ 11:55
"Ritornare sulla Terra tra noi comuni mortali no, eh?"

Magari i comuni mortali potrebbero anche sforzarsi un attimo eh? Non è che bisogna sempre pretendere una scrittura da prima elementare.

Se poi non si capisce cosa vuol dire "stile ipercinetico" mi sa che il problema non è di chi scrive, ma di chi legge...



PROMO in primo piano

Le migliori Serie Tv Disney a un prezzo incredibile!

Scopri subito i 12 titoli in offerta a partire da €9.99!


Newsletter

Unisciti alla nostra newsletter

GRATIS PER TE le news sempre aggiornate, le nostre offerte speciali e gli omaggi esclusivi!





Ho letto l'informativa sulla privacy e autorizzo il trattamento dei dati personali




DVDb

Db New Db Update
Già Usciti In Uscita


Top 10





© 1999-2018 Shock! Solutions SRL - P.IVA 01740890460 - Tutti i diritti riservati - Cookie Policy